Recensione Liquido Pronto:  BaeBacc (Vapewell Supply) 60 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: n.d.

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 30 PG / 70 VG

Data scadenza: n.d.

Devices: Eleaf iStick  TC60w + NarDa RDA single coil 0.50 ohm (Kanthal A1 264awg 0.50mm) con cotone organico giapponese Puff.


Arriva dalle lontane terre del Texas il singolare tabaccoso di cui ci occuperemo oggi e a proporcelo è il marchio Vapewell Supply, espressamente focalizzato sulla produzione di e-liquids tabaccosi. Vapewell Supply produce una linea di tabaccosi con il brand Double Barrel Premium e-liquids  e altri due tabaccosi con il proprio marchio principale: BaeBacc e l’ultimo arrivato PaeBacc.

Oggi parliamo di BaeBacc:

It’s strawberry. It’s tobacco. It’s confusing, but it’s love at first vape. Sultry strawberry completes the toasty, exotic tobacco for an e-liquid lovefest that’s so wrong, it’s just right. Baebacc is the best thing that ever happened when strawberry met tobacco. Once you go Baebacc, you’ll be coming back for more!

È fragola. È tabacco. Confonde, ma è amore al primo svapo. Una fragola sensuale completa il tabacco esotico e tostato per un liquido da festival dell’amore, così sbagliato, e così giusto. Baebacc è la cosa migliore che sia mai successa da quando la fragola ha incontrato il tabacco. Una volta arrivato nel mondo di Baebacc, vorrai sempre tornarci!

La boccetta di BaeBacc è in vetro trasparente da 60 ml con tappo childproof e contagocce con punta a becco. Molto semplice ed elegante appare l’etichetta ce potete ammirare nell’animazione qui sopra. Le informazioni riportate sulla boccetta sono piuttosto scarne: in merito agli ingredienti ci viene detto che il liquido contiene glicole propilenico, glicerina vegetale e aromi concentrati artificiali e/o naturali. Oltre al nome del prodotto è indicata la composizione della base ed il contenuto di nicotina. Completano l’etichetta le informazioni anagrafiche del produttore. Questa boccetta come facilmente intuibile non è TPD ready, ma sul sito del produttore abbiamo scoperto che i prodotti Vapewell Supply a breve saranno tutti TPD compliant.

L’apertura della boccetta offre degli spunti olfattivi molto interessanti. Un intenso e intrigante profumo di fragola sorretto da un sottofondo secco, fuoriesce spavaldo dalla boccetta; è un profumo gradito alle mie narici, incuriosite dal fascino misterioso di nuances inedite ed intriganti. La dolcezza della fragola, più pungente nella profondità delle inspirazioni, è fiancheggiata da una evidente base tabaccosa che dà corpo e carattere al mix. Sono davvero ansioso di tuffarmi nella prova di svapo di questo BaeBacc!

La svapata di BaeBacc presenta sempre una boccata molto strutturata e corposa. Le note di testa sono secche e rivelano i tipici accenti di una classica base tabaccosa dai toni lineari e puliti. Pur trattandosi di una matrice di natura sintetica, la sensazione di pane tostato fornita da una chiara sfumatura “crust”, ricostruisce molto bene il momento analogico dell’inspirazione: astringente e con tratti abbastanza decisi. Nella fase centrale della boccata, la base tabaccosa riceve gradualmente i sentori morbidi della fragola, al palato decisamente meno invadenti che all’olfatto. La gestione aromatica della fragola è perfetta….. Tutto il fascino di questo frutto delizioso, dolce e con le sue lievi punte acidule trapela delicatamente dal sottofondo tabaccoso.

L’incontro tra la fragola e il tabacco crea uno strano effetto di disorientamento specie nelle boccate di approccio: così diversa la base tabaccosa asciutta e secca dalle sinuosità delicate della fragola… Eppure lentamente, boccata dopo boccata, i due ingredienti creano un connubio aromatico molto particolare e altrettanto gustoso. Volendo associare la svapata di BaeBacc ad un tipo di fumata analogica, non avrei dubbi nell’accostarla ad una fumata di narghilè, per l’occasione preparato con un tipico tabacco aromatizzato alla fragola. Un tiro deciso, secco e penetrante arricchito da una leggera caratterizzazione aromatica.

Ma BaeBacc è in grado di offrire al vaper un’esperienza sensoriale più completa e rotonda rispetto ad un shisha strawberry tobacco. Sottili finiture cremose infatti si presentano sul palato nel finale della svapata, e accompagnano le nuance fruttate con una leggera velatura caramellata. Le percezioni gustative divengono più che mai invitanti. La finitura cremosa, seppur solo appena accennata, spezza e riduce la secchezza dell’inspirazione, lasciando una persistenza aromatica voluttuosa impossibile da immaginare nelle boccate di avvio.

Il tabaccoso alla fragola, ricetta così poco proposta dai produttori di e-liquids, si dimostra nei fatti un esperimento aromatico non solo percorribile, anzi anche piuttosto intrigante. The Flavourist è alla prima esperienza con questo tipo di tobacco flavoured, non facciamo fatica ad ammetterlo, ma per nostra fortuna ci siamo imbattuti in BaeBacc che gli amici texani di Double Barrel hanno confezionato con un’accortezza e una qualità davvero insospettabile.

Pro: Un tabaccoso alla fragola inedito, intrigante, gustoso e ben fatto.

Contro: Peccato che la base tabaccosa sia di natura sintetica. 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Instagram
Email
RSS