Nome e Formato: Bourbon Tobacco (Guerrilla Flavors) – aroma concentrato 10 ml –  ricevuto dal produttore

Lotto:

Nico: 0 mg/ml

Base dichiarata: 30 PG / 70 VG

Data scadenza: n.d.

Devices: Union 2.0  + Vampire V2 o.85 omh (Kantal A1 27 AWG) + Cotton bacon V2


Questa settimana torniamo a parlare Guerrilla Flavors. I produttori Rumeni, che hanno il loro quartier generale nella regione della Transilavania, sono riusciti a distinguersi per i loro interessantissimi liquidi che hanno come intento quello di  coprire tutte le facce del dado che possiamo trovare nello sconfinato mondo dello svapo. Lo fanno proponendo una ricca linea: fatta sia di aromi che di prodotti pronti e che ci danno la possibilità di testare il modo di vedere e vivere lo svapo di questi ragazzi. Si parla, quindi, sia di liquidi cremosi sia fruttati, ma senza dimenticare quelli mentolati e nemmeno dei tabaccosi aromatizzati.

La storia di TheFlavourist con questi eliquid è stata sicuramente poco lineare, ma sempre ci siamo resi conto delle grandi potenzialità che hanno saputo esprimere attraverso i loro liquidi e quindi abbiamo deciso di dedicare loro quelle piccole attenzioni in più che si sono meritati dimostrandoci il loro valore. Tradotto in parole povere saremo ancora più “cattivi” e “pignoli”!

Ricordando che parliamo di prodotti sintetici che mai sono sfociati in sapori poco gradevoli o poco realistici. Questo è sicuramente il loro punto di forza maggiore. Ma adesso è il momento di aprire il sipario sul liquido di oggi infatti continuiamo con la serie dei tabaccosi sintetici aromatizzanti che dopo  Tobacco Rail una versione rivisitata e inspirata al famoso RY4, continua con Borubon Tobacco che viene brevemente e senza troppi fronzoli descritto così dal produttore:

Smooth tobacco with kentucky bourbon, vanilla and almond.

Tabacco delicato con bourbon kentucky, vaniglia e mandorla.

La descrizione come sempre è precisa e puntuale e ci offre tutti gli spunti giusti per riuscire a comprendere ancora di più quello che ci apprestiamo a provare, si tratta di un tabacco delicato e morbido imbevuto in un bourbon kentucky arrotondato da una vaniglia leggermente mandorlata. Le combinazioni tabacco e alcool nascono quasi sempre sotto una buona stella ma qui il mix è complicato dall’aggiunta di vaniglia  e mandorla, riusciranno i ragazzi di Guerrilla Flavours a restare imbattuti?

Come ormai ci hanno abituati all’interno troviamo la boccetta di aroma che andrà diluito a circa il 15 percento ma si può scendere un pochino con basi con meno VG. Ed inoltre ci viene fornita anche una “unicorn bottle” da 60 ml in cui versare il nostro preparato per le poche ore di stepping necessario per far si che l’aroma si amalgami con la base. Abbiamo anche notato che una volta chiuso il beccuccio dosatore della boccetta, ci viene data la possibilità di rimuoverlo per consentire una nuova ricarica agevolmente. Inoltre vogliamo aggiungere che nella scatola in nostra dotazione ci è stata data l’etichetta adesiva da porre sulla boccetta una volta miscelata. Davvero carino questo packaging!

PROVA OLFATTIVA

Sicuramente il test olfattivo ci metterà alla prova, cercare di scoprire tutte le sfumature aromatiche che provengono dalla boccetta, è molto divertente e soddisfacente, diamo qualche “strizzatina” alla boccetta ed ecco che subito un inebriante sentore alcolico colpisce i nostri sensi, un profumo davvero presente e carico, ricco di tutte le tipiche sfumature dolci che ricordano molto i cerali. Il Bourbon infatti è prodotto passando appunto per la macerazione sia di cerali che del malto. L’acol è molto deciso, ma si presta bene ad assecondare con pura maestria il mare molto dolce della vaniglia che si pone sullo stesso livello creando una combinazione decisa, ricca e molto golosa. La mandorla come immaginato non riesce ad emergere con forza, ma sicuramente avremo più indizi con la prova di vaporizzazione che ci apprestiamo ad approntare.

PROVA DI SVAPO

Una volta rigenerato e “refillato”, iniziamo con i primi “fumi”. La boccata si apre con un denso e corposo vapore, rimaniamo subito stupiti dalla carica del liquido che è sicuramente molto decisa, ma comunque ben bilanciata. La nota alcolica leggermente dolce è molto valida e concreta, il gusto è davvero ben costruito ed a occhi chiusi si fa davvero fatica a pensare che stiamo svapando e non gustandoci un bel bicchierino di kentucky bourbon. Le note tendenzialmente dolci si legano in maniera perfetta nel centro dalla boccata ad una calda e golosa vaniglia, che non passa in secondo piano anzi è sugli stessi livelli aromatici del bourbon, la vaniglia grassa e dolce abbraccia i sentori alcolici creando un connubio davvero speciale e di sicura forza aromatica, restituendo al palato note grasse e molto gustose. I due elementi fondamentali si bilanciano alla perfezione tra di loro nessuno prevalica l’altro, rendendo tutto molto rotondo e ben bilanciato. Il tabacco fa da contorno a questo liquido non si nota ma tende a riempire gli spazi lasciati dal bourbon, ci sentiamo di dire che più che un tabaccoso questo liquido è una crema aromatizzata al bourbon. Questo fa si che le nuvole di vapore non siano mai noiose ne troppo invadenti. Ma il bello deve ancora venire infatti nella fase finale dalla boccata si ha il massimo da questo liquido, la sensazione che rimane sul nostro palato è la tipica nota alcolica il retrogusto classico dell’alcol che persiste dalla dolcezza quasi amarognola. Una sensazione persistente e duratura anche dopo aver riposto il nostro atomizzatore.

La svapata risulta complessivamente davvero gustosa e piena, un mix classico ma che riesce a coprire al meglio l’intero momento di relax in cui ci concediamo questo liquido. Il bourbon è davvero ben costruito la vaniglia asseconda ogni sua sfumatura elevando la composizione aromatica su ottimi livelli. Ma la ciliegina sulla torta rimane quel retrogusto unico che si ricrea alla fine dalla boccata, che ricorda a tratti il gesto di gustarsi un buon bourbon. 

I ragazzi di Guerrilla Flavour difficilmente sbagliano, un piccolo punto di demerito è dato dalla nota tabaccosa quasi assente, per noi infatti questo liquido è archiviabile come un cremoso aromatizzato al bourbon. Ma comunque tutto è sicuramente apprezzabile e la composizione aromatica non soffre di grandi difetti. Ben fatto!

Pro: Bourbon e vaniglia di prima qualità.

Contro: Parte tabaccosa poco incisiva.

follow us:
Facebook
Facebook
Instagram
Email
RSS