Nome e Formato: Corn Porn – linea Trixxie (Sivape) – aroma mix series 50 ml –  ricevuto dal produttore

Lotto: MV30517-TRX-CP

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 30 PG / 70 VG

Data scadenza: 04-2020

Devices: Geekvape Aegis 100 W + Wotofo Recurve RDA single alien clapton coil 0.25 ohm (Ni80 24 awg x 2 + Ni80 38 awg) con Cotton Bacon V 2.0.


I nostri lettori più fedeli sanno bene quanto The Flavourist abbia sempre avuto un ampio respiro internazionale. Questo però non significa che siamo degli esterofili, piuttosto ci piace pensare che si tratti di una vocazione che nasce dal desiderio di scoprire sempre nuovi mondi e nuove frontiere di e-liquids. Diverse sono le chicche che dal 2015 abbiamo offerto ai nostri lettori, recensendo spesso prodotti in anteprima nazionale, europea e in alcuni casi addirittura mondiale.

Nel nostro archivio di recensioni hanno trovato spazio e-juice ed aromi provenienti dagli Stati Uniti, dal Canada, dalla Malaysia, dal Regno Unito, dalla Francia, dalla Germania, dalla Spagna, e proseguendo sempre in Europa dall’Olanda, dalla Finlandia, dalla Slovenia, dalla Danimarca, dalla Romania e persino dalla Russia. Qui su The Flavourist le particolarità, le primizie e le novità avranno sempre uno spazio di assoluto rilievo. E oggi iniziamo a presentarvene un’altra…

A Bobigny, piccolo comune francese ad una manciata di chilometri da Parigi, esiste una realtà produttiva poco sconosciuta qui in Italia, ma già presente in alcuni shop della penisola. A The Flavourist è stato riservato l’onore e l’onere di occuparsi in anteprima nazionale della recensione di alcune delle linee del marchio Sivape.

Il primo aroma che ci accingiamo a provare è Corn Porn della linea Trixxie:

Sit back, relax, watch your favourite movie and vape the sweetest popcorn there is out there.

Siediti, rilassati, guarda il tuo film preferito e svapa il popcorn più dolce che ci sia. 

All’olfatto Corn Porn non maschera nemmeno per un decimo di secondo il suo invitante e più che fedele profumo di popcorn appena esplosi. Non siamo dinanzi ad una ricetta complessa, anche il produttore l’ha ampiamente dichiarato nella sua descrizione ufficiale; trattasi di un e-liquid al popcorn, e secondo Sivape si tratta del più dolce popcorn mai assaggiato. Dalla boccetta si riesce a percepire una discreta dose zuccherina che avvolge con delicatezza il popcorn, ma solo la prova di svapo sarà in grado di rivelare a 360 gradi tutte le caratteristiche di questa creazione.

Anche oggi per la prova di svapo, ho deciso di avvalermi dell’aromaticità del Recurve di Wotofo designato dal famoso youtuber Mike Vapes. Un RDA di indubbia qualità da utilizzare indifferentemente in dripping o in bottom feeder.

Allo svapo Corn Porn non delude le premesse olfattive, confermando quanto di interessante emerso dalla prova “nasale”. Le note di testa ci propongono un fedele e graditissimo sapore di popcorn con una discreta cornice burrosa che arricchisce e “riempie” lo spartito aromatico di questa ricetta. Nell’aria circostante si diffonde subito un inconfondibile sapore di mais scoppiato. Davvero molto realistico!

La svapata è aggraziata ed in effetti piuttosto dolce. I popcorn qui non sono stati guarniti con sale ma con dello zucchero, usato però con parsimonia e moderazione. Così facendo il palato e le papille, unitamente alle coil, non rischiano di impastarsi dopo pochi millilitri svapati. Popcorn si ma all’europea!

In alcuni frangenti le note zuccherine lasciano filtrare qualche leggerissimo sentore caramellato, facendo sorgere il dubbio che la componente dolcificante della ricetta sia proprio imputabile al caramello. Ma non aspettatevi di scorgere un trionfante e travolgente aroma di caramello, perchè qui la sua presenza (ammesso che ci sia) ha tutt’altra funzione, una impercettibile finitura per dolcificare i chicchi di mais saltati.

Durante l’esalazione le note di mais trovano la loro massima esaltazione aromatica, armonizzate molto bene dalla cornice burrosa, e pervadono con pienezza il palato, rilasciando la piacevole sensazione di aver appena masticato una manciata di popcorn freschi. Stessa cosa dicasi per la gradevolissima persistenza aromatica, una persistenza non invadente ma più che mai e felicemente presente.

Sebbene la ricetta di Sivape, la prima che testiamo qui sulle nostre pagine, non abbia evidenziato una struttura aromatica inedita e particolarmente innovativa, non possiamo non apprezzare l’alta qualità degli ingredienti con i quali la ricetta stessa è stata realizzata e la grande capacità del produttore di proporre un prodotto molto fedele alla realtà.

Se svaperete Corn Porn, sin dalla prima boccata vi sembrerà di ritrovarvi in una grande hall di qualche cinema multisala in attesa di accomodarvi e gustarvi il vostro film preferito!

Pro: Un e-liquid al popcorn semplice, lineare e molto realistico.

Contro: Manca un pizzico di creatività alla ricetta.

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Instagram
Email
RSS