Nome: Proton (Innokin) – Kit con Atomizzatore Scion II – ricevuto dal produttore

Formato: Dual 18650 VV-VW-TC mod

Max Power: 235 Watt

Colori: Nero, Argento, Arcobaleno

Prezzo: ~ € 70


 

Proton la nuona mod di Innokin col joystick

Innokin rappresenta dall’ormai lontano 2011 uno dei brand più conosciuti al mondo nel settore della produzione di sigarette elettroniche e vaporizzatori personali. Alcuni dei suoi prodotti hanno fatto la storia di questo settore ed oggi vi parleremo della sua ultima creazione: La mod Proton abbinata all’atomizzatore Scion II tank.

Iniziamo subito elencandovi il contenuto della confezione.

IN THE BOX

1 x Proton MOD
1 x Scion II tank (0.36 ohm pre-installata)
1 x Plexus KAL coil 0.15 ohm
1 x Vetro di ricambio (capienza 5 ml)
1 x Extra Drip Tip
1 x Cavo di ricarica USB
1 x Set di O-rings di ricambio
1 x Anello di protezione in silicone
1 x User Pocket (codice QR, guida rapida, scheda di garanzia prodotto, libricino avvertenze, raccomandazioni utilizzo batterie, adesivi)

DESIGN AND BUILD QUALITY

Le linee sobrie e simmetriche della Proton, per quanto ricordino altre mod concorrenti come la Smok Alien e soprattutto la Wismec Predator, conferiscono alla box un aspetto elegante ma al tempo stesso moderno e minimale. Le dimensioni ridotte, gli inserti laterali grigio scuro e il pannello frontale total black, contribuiscono a rendere la Proton esteticamente gradevole e facilmente abbinabile ad un’infinità di atomizzatori.

La qualità costruttiva della mod è davvero alta e sicuramente di molto superiore alle sue dirette concorrenti. La Proton, oltre che di bell’aspetto,ha un corpo solido e robusto.

Non mancano però alcuni piccoli difetti che comunque non inficiano il giudizio generale sulla qualità del prodotto. Ho notato ad esempio che il pulsante di attivazione (fire bar) presenta un leggerissimo gioco laterale. Niente di eclatante certo, ma anche se minimo rappresenta una piccola imperfezione. Un secondo piccolo difetto è riscontrabile sullo sportellino di chiusura del vano batterie, che appare meno robusto rispetto a tutto il resto: lo sportellino, una volta aperto, mostra un leggero gioco laterale e una volta richiuso lascia intravedere una piccolissima fessura di luce, segno che non va perfettamente in battuta sul corpo della mod.

ERGONOMICS AND PORTABILITY

La Proton, oltre ad essere esteticamente molto gradevole, ha di sicuro un’ottima ergonomia. Le linee sono smussate nei punti giusti, il dorso della box texturizzato facilita la presa perchè la texture svolge una efficace funzione antiscivolo. Si tiene in mano con molta facilità, sia per le sue dimensioni ridotte, che per il suo peso più contenuto rispetto alla media delle dual battery presenti sul mercato (214 gr con le batterie). Il joystick leggermente sporgente suggerisce di bloccarla prima di metterla in tasca o in borsa, cosa che peraltro sarebbe opportuno fare con qualsiasi tipo di mod.

FUNCTIONS & PERFORMANCES

In termini di funzioni la Proton non si fa mancare assolutamente nulla. E’ provvista di tutte le caratteristiche più comuni e ricercate dai vapers nelle mod moderne, destinate ad un pubblico vario: dai vapers principianti fino ai più esperti appassionati di controllo temperatura, curve di wattaggio, coefficiente di temperatura di resistenza (TCR), fino alla modalità bypass.

La Proton misura 84 x 44,6 x 29,6 cm ed ha un peso di 124,5 gr senza batterie. Può vantare un display a colori  – che consente di scegliere tra 6 diversi colori  – da 1,45″ ed un joystick di selezione, mentre il pulsante di accensione e attivazione è costituito dall’intera barra laterale, soluzione che condivide con molte altre mod. Il pin 510 è in acciaio ed è flottante.

Come si diceva poc’anzi, numerosissime sono le funzioni relative alle modalità di svapo: funzione preriscaldamento, modalità variwatt, modalità curva di wattaggio, controllo temperatura (SS316L, Titanio e Nichelchrome 200), impostazione coefficiente di temperatura di resistenza, modalità bypass. Il circuito è dotato di protezione per resistenze troppo basse, protezione per l’inversione di polarità delle batteria e protezione per corto circuito.

Un’altra serie di funzioni, come per esempio la possibilità di settare i secondi per l’interruzione dell’erogazione (da 3 a 18 secondi massimo), il conteggio dei puff e l’aggiornamento del firmware, ci fanno capire che le soluzioni adottate da Innokin per questa mod sono davvero complete.

Anche le performance della mod non deludono affatto. Le prestazioni in modalità watt sono eccellenti, il circuito è reattivo e tutti i settaggi sono facilmente controllabili sull’ampio e nitido display. Forse avrei preferito le indicazioni dei volt e della resistenza leggermente più grandi, ma siamo davvero ai dettagli.

In modalità controllo temperatura e TCR (premetto che, prediligendo svapare in modalità variwatt con sistemi MTL, non sono tra i massimi esperti del genere), ho testato la Proton con l’acciaio 316L e ho notato qualche distorsione aromatica che mi ha fatto pensare ad un piccolo problema nel circuito nel gestire e prevenire le “steccate” da cotone secco.

EASE OF USE

Come abbiamo visto Proton ha delle buone performance ma soprattutto è una mod dall’impressionante facilità di utilizzo. Provandola mi sono accorto quanto sia semplice e piacevole destreggiarsi tra le numerosi opzioni offerte dal circuito Innokin servendosi dell’ampio display e soprattutto del joystick che vi assicuro, per quanto non sia una soluzione innovativa, è a mio parere assolutamente preferibile alle soluzioni touch e alle soluzioni di combinazioni tasti. La semplicità di utilizzo, che non rappresenta l’unico aspetto positivo di questo prodotto, di sicuro forse è quello più convincente.

SCION TANK II – FLAVOR

In questo Kit la mod Proton è abbinata all’atomizzatore a testine Scion Tank II. E’ un atomizzatore da 24 mm con carica dall’alto grazie ad un cap scorrevole (avete presente l’Ares RTA sempre di Innokin?) con una capienza da 3,5 ml, ridotta a 2 ml con un opportuno o-ring per essere in linea con la direttiva europea TPD. All’interno della confezione, come visto all’inizio della recensione, è presente un vetro bombato di ricambio che porta la capienza a complessivi 5 ml. L’atomizzatore ha una testina quad coil da 0,36 ohm pre-installata che consente di svapare in un range compreso tra gli 80 e i 150 watt. Inoltre all’interno della confezione è presente una testina Plexus Coil che promette d’essere la grande novità studiata da Innokin. Si tratta di una resistenza simil mesh in Kanthal che a detta del produttore avrebbe una durata 3 volte superiore a quella di una normale resistenza. In un’immagine eloquente il produttore mostra come una Plexus coil con un liquido VPG 70/30 a 90 watt di potenza può resistere anche fino a 150 ml di liquido.

Ed io ho voluto provare…

Svapando in un range tra gli 80 e i 90 watt ho alternato diversi e-liquid, tutti con composizione 70/30 VG/PG, ed in effetti ho potuto constatare un ottima tenuta della Plexus Coil. Se è vero che la resa aromatica di questa coil non è a mio parere sublime, ma semplicemente buona, è altrettanto vero che ho superato i 100 ml di liquidi svapati prima di cominciare ad avvertire un calo delle prestazioni aromatiche.

TO CONCLUDE

La mod Proton non si distingue certo per innovazione tecnologica, ma si afferma e si lascia apprezzare molto per la sua qualità costruttiva, la sua leggerezza e la sua estrema semplicità di utilizzo. Troverà ampio consenso tra i vapers esperti, già avvezzi a utilizzare le configurazioni più disparate. L’atomizzatore Scion II tank abbinato risulta invece nella media dei prodotti presenti attualmente in commercio con la piacevole sorpresa delle Plexus coil che garantiscono davvero una lunga durata. Una manna per i vapers che si accostano al subohm e per coloro che non adottano sistemi rigenerabili. Il nuovo Kit Proton + Scion II Tank by Innokin risulta quindi essere efficiente e performante e adatto ad un pubblico davvero ampio.

Consigliato a: skilled e hardcore vapers.

THE FLAVOURIST RESPONSE
  • 9/10
    In the box - 9/10
  • 9/10
    Design & Build Quality - 9/10
  • 9/10
    Ergonomics & Portability - 9/10
  • 8/10
    Functions & Performances - 8/10
  • 10/10
    Ease of use - 10/10
  • 7/10
    Atom & Flavor - 7/10
8.7/10


 

follow us:
Facebook
Facebook
Instagram
Email
RSS