Five-Pawns-logo

Recensione Liquido Pronto: Simmetry Six (Five Pawns) 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: L02/270217

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata:  50 PG / 50 VG

Data scadenza: 27/02/2019

Devices: Smoant Charon TC 218 W + Doggystyle 2k16 RTA single coil 0,65 ohm (Kanthal A1 26 awg 0.40 mm) con cotone Native Wicks.


Il marchio Five Pawns gode ormai da alcuni anni del titolo indiscusso di uno dei migliori brand al mondo produttori di premium e-liquids. Nonostante il mercato mondiale del vaping sforni direi quasi quotidianamente nuovi e agguerriti marchi che tentano di imporsi all’interno di questo scenario ormai più che affollato, la stella di Five Pawns continua a splendere nel segno dell’ eccellenza assoluta per la creatività e soprattutto per la qualità assoluta dei suoi prodotti. Il Castle Long, il Gambit ed il Grandmaster sono considerati dei cult assoluti tra i vapers di tutto il mondo, e lo saranno ancora per molto tempo, per questo quando si parla di Five Pawns si è certi d’essere dinanzi ad un marchio che, a ragion veduta, può considerarsi parte di una ristretta élite, l’aristocrazia mondiale degli e-liquids.

Il nostro team oggi ha deciso di occuparsi di Simmetry Six, uno dei prodotti meno conosciuti della gamma del produttore californiano.

Prima di inizare vi ricordo che, se volete essere sempre aggiornati in tempo reale sulle nostre anteprime e ultime recensioni, dovete andare su www.facebook.com/theflavourist e cliccare sul “mi piace” indicato dalle frecce gialle nell’immagine qui sotto.

flavourist_MIPIACE

Le recenti nuove normative europee che regolano il comparto della sigaretta elettronica (TPD) anche in fatto di confezionamento dei prodotti, hanno indotto Five Pawns ad accantonare, almeno per il mercato europeo, le eleganti boccette in vetro a favore di boccette da 10 ml in PET alloggiate all’interno di una scatolina cilindrica in cartone. Le grafiche di pregio che da sempre contraddistinguono il marchio restano invariate.

Five Pawns descrive così Simmetry Six:

Sugared rhubarb and strawberries come together to be the shining stars in this complex and well balanced blend.

Rabarbaro zuccherato e fragole si uniscono per essere le stelle brillanti all’interno di questa miscela complessa e ben bilanciata.

All’olfatto un letto cremoso e vanigliato con un leggero sentore di cereali, accoglie una intensa profumazione di fragole, resa pungente da un sottofondo alcolico che aleggia minaccioso sull’intera composizione del liquido; una spada di Damocle in attesa della risolutiva prova di svapo… Un lieve background alcolico che rischia di compromettere un percepito olfattivo altrimenti molto gustoso e raffinato, in grado di trasferire una sensazione generale di alta qualità.

Allo svapo il liquido appare subito dotato di una struttura aromatica piuttosto complessa. Siamo dinanzi ad un mix di sapori delicatamente accennati e quasi sfumati che, eccezion fatta per una riconoscibilissima e piacevole fragola, faticano ad emergere nitidamente; anche il vaper più attento sarà in difficoltà nell’individuare i singoli ingredienti di Simmetry Six.

Prima di dedicarci alla comprensione aromatica del blend, soffermiamoci un attimo per notare che anche con questa creazione (come sempre quando si parla di Five Pawns) la sensazione di qualità che traspare da ogni boccata è altissima.  La miscela è nobile e aggraziata ed è evidente che sia destinata ad uno svapo rilassato da degustazione. In questo senso si spiega la scelta del Doggystyle 2k16 settato per un range di svapata tra i 15 e i 25 watt.

Chill Out Vape Sale @GearBest: Up to 65% OFF

Dopo alcune boccate di rodaggio, siamo pronti per l’analisi approfondita del liquido. In inalazione un sapore gradevolmente amarognolo anticipa la dolcezza afrodisiaca della fragola e del suo gusto inequivocabile. Questa fase della boccata è mediamente secca ma anche molto aromatica; l’abbinamento tra le note amare (del rabarbaro) e la morbidezza della fragola risulta davvero ben congeniato e, grazie ad un dosaggio quasi sussurrato, si crea una elegante delicatezza di fondo. La presenza dell’aroma rabarbaro (ingrediente poco utilizzato nello svapo), si rivela in realtà solo grazie alle parole del produttore, altrimenti difficilmente sarebbe stato riconosciuto all’interno della struttura del mix.

Nel cuore della boccata Symmetry Six acquisisce maggiore rotondità, affiorano nuove sfumature aromatiche, molto bene in armonia con il binomio rabarbaro-fragola delle note di testa. Avena e vaghe note graham unitamente a lievi sentori vanigliati rappresentano il soffice e cremoso letto sul quale poggia il corpo “agrodolce” del bouquet.

La svapata ora è più gentile, coadiuvata anche da una minima dose dolcificante che timbra insieme alla finitura vanigliata la fase finale della boccata. La persistenza aromatica post svapata evidenzia con maggiore incisività il delicato e raffinato velo di vaniglia arricchito da un lieve accenno fragolato che riemerge dopo gli spunti dell’inspirazione. Gradevolmente sfumata è la sensazione sul palato a fine svapata, anche se forse la presenza di un vapore leggermente meno secco insieme ad un pizzico di cremosità in più l’avrebbe elevato all’eccellenza assoluta.

Se siete alla ricerca di un liquido cremoso da lenta e riflessiva degustazione, Symmentry Six credo possa fare al caso vostro, purchè lo teniate lontano da sistemi d’alimentazione molto ariosi con build particolarmente audaci e spinte.

Pro: Bouquet raffinato e ricercato secondo lo stile e la qualità tipica del marchio californiano.

Contro: Difficile individuare l’aroma rabarbaro e la cremosità è inferiore alle aspettative.

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Instagram
Email
RSS