Nome e Formato: Zen Master – Linea Mellobuddha (Liquid Science Labs) 10ml –  ricevuto dal produttore

Lotto: n.d.

Nico: 3mg/ml

Base dichiarata: 30 PG / 70 VG

Data scadenza: 28/04/2020

Devices: SVA Penguin BF + wasp nano RDA  parallel coil  0.25 ohm (26 ga SS316) con Cotton Bacon V 2.0.


Giungiamo oggi alla fine del nostro percorso orientale iniziato ormai qualche tempo fa. Questo viaggio ci ha permesso di approfondire meglio alcuni aspetti ed usi della terra “dove sorge il sole”. I gusti che abbiamo incontrato in questa lunga camminata sono stati vari, tutti hanno provato a loro modo a richiamare l’oriente e la cultura buddista, ricordiamo il Green Tea ed anche la macedonia dai gusti esotici, ed è impossibile non  apprezzare il richiamo nei nomi e nei gusti utilizzati. Quindi non potevamo far altro che lasciarci come ultimo eliquid lo Zen Master, perchè dopo queste esperienze illuminanti e rilassanti ci sentiamo anche noi  un pò maestri zen!

Quindi eccoci alla conclusione, l’ultimo della linea MelloBuddha prodotti dalla californiana Liquid Science Labs, Zen Master, che ci presenta la sua creazione in una confezione molto semplice e su uno sfondo che richiama in tutto il suo stile i colori e le immagini delle canne di bambù campeggia in primo piano un piccolo e sorridente Buddha che ci saluta amichevolmente, tutti questi piccoli dettagli provano a suggestionare la nostra mente richiamando le tipiche figure orientali.

Zen Master è così descritto dal produttore:

Zen Master By Mello Budda is an original blend of tropical lemonade that’s sure to hit the spot on a summer’s day. Find your inner Zen while you chill with this amazing new flavour.

Zen Master di Mello Budda è una miscela originale di limonata tropicale che è sicuro di colpire il posto in un giorno d’estate. Trova il tuo Zen interiore mentre ti rilassi con questo nuovo straordinario sapore.

Leggendo la descrizione, non possiamo che essere soddisfatti dalla ricetta che ci viene proposta, grazie a questa veniamo proiettati in maniera decisa in questi luoghi tranquilli e rilassanti, dove quasi solennemente (ricordatevi che siamo maestri zen!) ci viene servita una classica limonata in stile orientale dove sicuramente ci aspettiamo di ritrovare sia il gusto del limone e sia qualche spezia che possa rendere la degustazione ancora migliore e più rilassante. Immaginatevi di essere comodamente seduti sulle ginocchia, magari in un tempio in legno, dove poggiato sul basso tavolino la vostra limonata, ecco l’immagine con cui passiamo alla prova olfattiva.

Come vi dicevamo ci troviamo davanti al nostro bicchiere pieno di limonata e prima di sorseggiarlo, per assaporarlo, avvicinandolo alle nostre labbra non possiamo far altro che avvertire i forti profumi sprigionati, subito riusciamo ad apprezzare con delicatezza il profumo inconfondibile del limone, che non è simile al succo di limone ma assomiglia più all’incantevole e aspro odore della scorza del limone appena tagliata. Sicuramente come pronosticato si tratta di una limonata orientale e si riesce a percepire alcuni odori speziati, che a tratti ricordano lo zenzero, tutti questi aromi sono stati ricreati in maniera precisa e non si percepiscono odori artificiali, ma il mio naso potrebbe essere stato ingannato così procedo subito alla prova di vaporizzazione.

La prima vaporizzazione di Zen Master svela un e-liquid dal gusto complesso e ricco, la nostra limonata percepita in maniera più fresca si trasforma invece in una limonata dai gusti caldi, non troviamo nessuna nota rinfrescante, anzi ci viene trasmesso in maniera tiepida il suo gusto. Il limone è sicuramente l’elemento centrale dell’eliquid, che, come percepito dalla prova olfattiva, non è succo di limone ma sembra quasi di masticare delicatamente una scorza di limone che si fa apprezzare con le sue guizzanti note acidule ma comunque tendenzialmente dolciastre. Queste emozioni ci accompagnano per la fase iniziale e la fase centrale della boccata e che lasciano spazio nella fase finale della boccata ad un vortice speziato, dove il protagonista è quasi sicuramente dello zenzero, che difficilmente abbiamo avuto modo di assaporare in eliquid ma che grazie alla bravura degli aromatieri, che a nostro avviso, sono riusciti a ricreare in maniera artificiale combinando a livello molecolare diversi gusti. Alla fine il risultato è quello voluto e la sensazione che si va creare è quella delicatamente speziata e quasi piccante tipica dello zenzero. Il pentagramma aromatico è davvero ben riuscito, ma la sua forza è sicuramente nella continuità delle boccate, un liquido che ad ogni svapata cambia e innalza grazie a queste combinazione acida e speziata il suo gusto e che inoltre tende a lasciare un piacevolissimo retro gusto sulle nostre papille.

Liquid Science Labs, il produttore, ci racconta di una linea dai sapori rilassanti. Come abbiamo potuto notare in tutta la linea i gusti sono molto morbidi e delicati, anche in zen master sicuramente non ritroviamo una travolgente forza aromatica, attenzione con questo non vogliamo dire che il gusto sia sbiadito, no i sapori sono ben percettibili, ma tutto è molto rotondo delicato e piacevole, un gusto ben riconoscibile e ben bilanciato in ogni aspetto che si fa apprezzare nei momenti di relax, ma anche tutto il giorno adatto per ogni palato e per ogni tipo di svapatore.

Pro:  Grande equilibrio e gusti naturali.

Contro: Manca sempre quel guizzo in più!

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Instagram
Email
RSS