759 Balkan Blend Tabacchificio 3.0 – Recensione

INTRODUZIONE

Nel fumo da pipa una Balkan Mixture è una miscela di tabacchi Latakia, Oriental e Virginia con una chiara prevalenza di tabacco Latakia. A dire il vero il termine “Balkan mixture” non identifica una vera e propria categoria merceologica di tabacchi ma è più che altro un termine commerciale nato per identificare tutta una serie di miscele da pipa che vogliono emulare la leggendaria e non più prodotta The Balkan Sobranie n. 759 Mixture.

Anche il settore della sigaretta elettronica, all’interno della nicchia degli aromi organici di tabacco, ha adottato presto questa miscela leggendaria, e così negli ultimi anni numerosi produttori di estratti di tabacco si sono cimentati nella realizzazione di Balkan Blend. Per la recensione odierna ne prenderò in esame proprio uno di questi, l’aroma 759 Balkan Blend realizzato dall’azienda emiliana Tabacchificio 3.0.

Di questa azienda, fondata e gestita da Massimiliano Caliendo, abbiamo già avuto il piacere e la fortuna di recensire ben cinque aromi: Eclissi, Halfzware Shag, Kentucky Tennessee, Nova Roma e Balkan Six LeavesSe siete amanti di questo genere di liquidi e non avete mai provato un estratto Tabacchificio 3.0, ve ne consiglio la lettura, potreste trovare qualche prodotto di cui innamorarvi.

estratti tabacchificio 759 balkan blend etichetta

759 BALKAN BLEND DESCRIZIONE

L’aroma concentrato 759 Balkan Blend è commercializzato come tutti i prodotti del marchio in una boccetta di vetro da 20 ml da diluire, in base a quanto indicato deal produttore stesso, tra il 10% e il 20%. E’ altresì consigliata una composizione finale quanto più prossima possibile al VPG 50/50. Gli aromi Tabacchificio 3.0 non necessitano di maturazione, sebbene qualche giorno di steeping ne migliorino senza dubbio il risultato aromatico.

Tabacchificio 3.0 descrive così il suo 759 Balkan Blend:

Ricco e robusto, potente e schietto, ma allo stesso tempo, fine ed elegante. Sapori scuri di legno e cuoio si mescolano a delicati sottofondi di dolcezza e profonde note di terra.

PROVA OLFATTIVA

La presenza di un robusto e affumicato Latakia caratterizza subito la prova olfattiva di 759 Balkan Blend e non posso che compiacermene, essendo le miscele dark quelle che più prediligo all’interno della categoria degli estratti di tabacco. A un Latakia decisamente in prima linea, si affiancano ricchi sentori speziati che si adagiano su un letto di morbide note vegetali, più timide ma comunque presenti. L’analisi olfattiva consente di scorgere tutti gli elementi, e ognuno col suo peso, che ci si aspetterebbe di individuare in una miscela balcanica; l’impianto aromatico è essenziale e i tre tabacchi ordinati e pronti a svolgere la loro funzione (mi auguro) anche nella prova di svapo.

PROVA DI SVAPO

Devices: ExVape Expromizer V3 Fire RTA single coil 1,10 ohm (Kanthal A1 28 AWG) + Flash e-Vapor 4.5s RTA single coil 0,85 ohm (Kanthal A1 27 AWG) con Cotton Bacon Prime.

 

Per la recensione di 759 Balkan Blend ho deciso di confermare l’accoppiata di atomizzatori tedeschi che è divenuta di casa nelle mie prove di svapo: l’Expromizer V3 Fire di ExVape la versione 4.5 S del Flash e-Vapor.

La svapata di 759 Balkan Blend appare subito sin dalla prima boccata robusta e decisa ma mai sopra le righe. Il Latakia è in primo piano in inspirazione, ma non violenta le papille rendendo di conseguenza molto difficile scorgere le sfumature più sottili dell’intero blend. Non dimentichiamoci che non siamo in presenza di un Latakia in purezza e che quindi sarebbe un grosso errore giudicare questo aroma solo dalla percentuale e forza di tabacco siriano presente nella miscela. In questo senso, questo aroma di Tabacchificio 3.0 recita il ruolo perfetto di una balkan mixture senza giocare sul furbo e sin troppo scontato espediente del “più latakia = più buono”.

balkan mixture con pipa

Massimiliano Caliendo al contrario, nel confezionare questo estratto di tabacco, si è concentrato e focalizzato sull’intera struttura del blend, preoccupandosi che il Latakia, comunque protagonista, non oscurasse i tabacchi Orientali e il Virginia. Ecco perché durante la boccata è facile e altresì pregevole riuscire a percepire dopo l’impatto scuro, legnoso e smoky del Latakia, una ricchezza aromatica e una leggera piccantezza che caratterizza proprio le fasi centrali della svapata, con i tabacchi orientali che emergono generosi in tutta la loro sofisticata speziatura.

estratti tabacchificio 759 balkan blend

Quando sono in procinto di terminare la boccata mi accorgo che il bouquet si arricchisce di un sottofondo più dolce e armonioso, e individuo in questo il contributo del tabacco virginia che fornisce una indubbia rotondità al mix, rendendolo con pieno merito amabile e avvolgente. Gradevole infine, ma non troppo marcata è la persistenza aromatica post svapata, che lascia sul palato un leggero accento di legno affumicato.

759 BALKAN BLEND CONSIDERAZIONI FINALI

Concludo questa recensione dell’aroma 759 Balkan Blend con una riflessione che abbraccia più in generale i prodotti del marchio Tabacchificio 3.0 fino a ora testati. L’azienda reggiana produce aromi di tabacco di grande qualità, ma come lei va detto, anche molte altre aziende italiane sue concorrenti; a mio parere però si distingue un po’ dalle altre perchè Massimiliano Caliendo, pur tenendo bene a mente ciò che il mercato chiede r desidera, non rinuncia mai ad aggiungere creatività e personalità alle sue creazioni, in qualche caso rinunciando anche a un più immediato successo commerciale.

Proprio 759 Balkan Blend ne è un fulgido esempio in quanto, pur trattandosi di una ricetta classica per la categoria degli estratti di tabacco, questa miscela è risultata alla prova dei fatti ordinata, a tratti austera e dannatamente elegante, tanto da strizzare l’occhio probabilmente solo a una piccola cerchia di svapatori, a coloro insomma che apprezzano degustare tabacchi con lentezza e svapate cadenzate. Un tabacco da meditazione, una balkan blend a regola d’arte.

Diluizione consigliata: 15-20%

Tempi di maturazione: pronto subito, suggeriti 10-15 giorni

Pro: Materie prime di qualità per un blend confezionato con grande maestria

Contro:

Estratti Tabacchificio 3.0 Logo

Nome e Formato: 759 Balkan Blend (Tabacchificio 3.0) – Aroma concentrato 20 ml

Lotto: 04-03/19

Base utilizzata: 50 PG / 47 VG / 3 H2O

Data scadenza: 03/2021