Nome: Aromamizer Lite RTA (Steam Crave) – Atomizer – ricevuto da Vaporoso

Tipo: Atomizzatore RTA

Colori: Nero, Canna di fucile, Acciaio

Prezzo: ~ € 35


Steam Crave e il suo nuovo Aromamizer Lite da 23 mm

Steam Crave è un marchio storico registrato negli Stati Uniti e nell’Unione Europea relativo a una gamma di prodotti per il vaping progettati e fabbricati in Cina. Steam Crave è ben nota tra il popolo dei vaper per la sua linea di atomizzatori Aromamizer, una gamma particolarmente innovativa che riflette in pieno la filosofia dell’azienda. I prodotti Steam Crave si sono affermati nel tempo per la loro straordinaria capacità di garantire una restituzione aromatica molto realistica e intensa. Oggi ci occupiamo dell’ultimo nato della grande famiglia Aromamizer e cioè dell’Aromamizer Lite.
Iniziamo a osservarlo partendo come di consueto dal contenuto della confezione.

IN THE BOX

1 x Aromamizer Lite RTA con DL drip tip)
1 x Vetro di ricambio da 3,5ml
1 x Vetro bubble di ricambio da 4,5ml
1 x O-ring, viti e grani filettati di ricambio
1 x Cacciavite a T
1 x MTL drip tip
1 x Manuale utente
1 x Adesivo Steam Crave

DESIGN AND BUILD QUALITY

Come tutti i prodotti Steam Crave, anche l’Aromamizer Lite non delude sia sotto il punto di vista del design che sotto quello della qualità costruttiva. L’atomizzatore, il cui diametro è di 23 mm, è realizzato completamente in acciaio e presenta una lavorazione precisa, pulita e priva di sbavature. Altrettanto precise appaiono anche tutte le tolleranze e le resistenze degli o-ring presenti su questo atom. E’ inutile nasconderlo, Steam Crave si è sempre distinto per produzioni di alta qualità, spesso decisamente superiore rispetto a quella dei suoi prodotti concorrenti. L’atomizzatore sembra valere ben più dei 35 euro con i quali si propone sul mercato. Complimenti!

Anche sotto il profilo estetico, l’Aromamizer Lite non dispiace, sebbene le sue linee risultino piuttosto classiche e abbiano un chiaro riferimento a quelle dei suoi predecessori. Ad ogni buon conto, abbiamo notato come alcune soluzioni tecniche, come ad esempio le finiture zigrinate del top cap e dell’anello in basso che tiene il deck, abbiano un risultato efficace anche in termini di design; stessa cosa può dirsi per la ghiera sporgente del controllo dell’aria che garantisce, anche in caso di utilizzo del vetro bombato, una buona continuità nelle linee dell’atomizzatore.

FEATURES

L’Aromamizer Lite ha un diametro di 23 mm, è alto dalla sommità del drip tip alla sua base (pin escluso) 47,4 mm e pesa circa 61 gr. Sono sette in totale i pezzi che compongono questo RTA e per la precisione dall’alto verso il basso: il drip tip, il top cap, la ghiera di refill con la parte alta del camino, il vetro tank, il corpo centrale dell’atom con la camera di vaporizzazione, il deck e l’anello finale di tenuta del deck. Si tratta di una conformazione tipica per tutti gli Aromamizer, all’interno della quale spicca la presenza del deck removibile che permette di rigenerare senza dover disassemblare completamente tutto l’atom.

Il deck dell’Aromamizer Lite, che come detto è removibile, è un postless single coil pensato per una resistenza del diametro consigliato da 3 mm e essenzialmente per uno svapo da flavor chasing. Sebbene questo RTA sia dotato di un drip tip da MTL, e di un ghiera dell’airflow con la presenza di due piccoli fori singoli, che si aggiungono alla tipica asola a due altezze degli Aromamizer, per le sue caratteristiche l’Aromamizer Lite non è in grado di consentire una svapata di guancia soddisfacente. La struttura dell’aria ad alveare che colpisce la coil lateralmente e la stessa ampiezza del camino, fanno si che questo atom sia perfetto per un tiro da flavor classico o al più per un restricted DL.

Un’altra importante caratteristica di questo atom oltre all’aria laterale, è l’ingresso del liquido che dall’alto va a depositarsi in una piccola intercapedine che si forma sotto il deck, e bagna il cotone in corrispondenza di due fori posti sulla base del deck stesso. Infine si noti che la camera di vaporizzazione è abbastanza piccola per essere un atomizzatore da flavor, mentre abbastanza generoso (diametro interno di circa 6 mm) risulta il camino per il passaggio del liquido vaporizzato.

COILING, WICKING AND FILLING

L’Aromamizer Lite è un RTA per utenti avanzati. I vaper con una esperienza pluriennale di svapo e abituati con sistemi rigenerabili, non troveranno particolarmente complesse le operazioni di rigenerazione e di inserimento del cotone nella coil. Tuttavia alcune accortezze sono necessarie per quest’atom, molto più che con altri sistemi RTA. Innanzitutto è importante la lunghezza delle gambe della coil; il produttore consiglia gambette lunghe 4,5 mm, ma dai nostri test ci sentiamo di suggerirvi di arrivare a 5 mm. In questo senso può essere utile munirsi di un tool specifico per il taglio delle gambette delle coil, purtroppo non in dotazione. L’inserimento del cotone non richiede particolari accorgimenti, ma è importante prestare attenzione con la lunghezza dei suoi baffi, che devono adagiarsi delicatamente sul fondo del deck, in corrispondenza dei fori di ingresso del liquido. E’ molto importante che il cotone non faccia da tappo per questi fori, ostruendo così completamente il passaggio del liquido.

Risulta invece di estrema facilità il refill del liquido grazie alla presenza di due enormi asole che permettono di riempire il tank con qualsiasi tipo di boccetta e becco.

PERFORMANCES AND FLAVOUR

Come tutta la serie Aromamizer, siamo dinanzi ad un tank rigenerabile dalle elevate prestazioni. Come abbiamo detto in precedenza, questo è un atom da flavor chasing e non da svapo di guancia quindi, fatta questa doverosa premessa, pensiamo sia giusto giudicarlo per la configurazione per cui è stato pensato, tralasciando invece quella MTL, evidentemente forzata e innaturale.

L’Aromamizer Lite può essere regolato per avere un tiro da leggermente arioso (restricted DL) a piuttosto arioso (flavor chasing puro), in ogni caso sarà sempre in grado di stupire per il suo essere lineare, fluido, morbido e alquanto silenzioso. Il giro d’aria laterale funziona egregiamente e grazie alla camera abbasta piccola riesce ad esaltare aromaticamente diversi tipi di liquidi , con una resa rotonda, corposa e mediamente grassa.

Il drip tip svasato (inutile utilizzare il drip tip MTL), ha una buona ergonomia anche se forse si poteva fare qualcosina in più sotto questo aspetto, mentre sotto il profilo tecnico non abbiamo nulla da eccepire, in quanto il drip tip non si scalda e non ha problemi di condensa. In definitiva l’Aromamizer Lite supera a pieni voti la prova delle performance tecniche e aromatiche.

TO CONCLUDE

L’ultimo nato della famiglia Aromamizer è una conferma dell’eccellente qualità e delle prestazioni di questa vasta gamma di atomizzatori. Steam Crave con Aromamizer Lite riesce ancora una volta a distinguersi, producendo un atomizzatore per vaper esperti, in grado di fornire performance di livello high end a un prezzo super concorrenziale. A nostro giudizio un must have per gli amanti del flavor chasing.

Consigliato a: Hardcore vapers.

THE FLAVOURIST RESPONSE
  • 9/10
    In the box - 9/10
  • 9/10
    Design & Build Quality - 9/10
  • 8.5/10
    Features - 8.5/10
  • 7.5/10
    Coiling, Wicking and Filling - 7.5/10
  • 9/10
    Performances and Flavour - 9/10
8.6/10


follow us: