Five-Pawns-logo

Recensione Liquido Pronto: Bowden’s Mate (Five Pawns) 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: L01/070417

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata:  50 PG / 50 VG

Data scadenza: 07/04/2019

Devices: Joyetech Cuboid 150wx + NarDa RDA single coil 0,55 ohm (Kanthal A1 26 awg 0.40 mm) con cotone Native Wicks.


Anche oggi The Flavourist approda in terra statunitense nel suo lungo viaggio alla scoperta delle principali realtà produttive esistenti sul territorio nordamericano. Five Pawns è uno dei simboli indiscussi dell’aristocrazia mondiale degli e-liquids e come la stragrande maggioranza dei produttori statunitensi è localizzato in California. Il brand si è imposto già da alcuni anni sulla scena internazionale grazie ad alcune creazioni memorabili che, a testimonianza del loro elevato apprezzamento, sono state anche oggetto di diversi tentativi di clonazione, più o meno riusciti.

The Flavourist oggi si occupa di un e-juice tra i meno altisonanti del produttore californiano: il Bowden’s Mate.

Prima di inizare vi ricordo che, se volete essere sempre aggiornati in tempo reale sulle nostre anteprime e ultime recensioni, dovete andare su www.facebook.com/theflavourist e cliccare sul “mi piace” indicato dalle frecce gialle nell’immagine qui sotto.

flavourist_MIPIACE

Le recenti nuove normative europee che regolano il comparto della sigaretta elettronica (TPD) anche in fatto di confezionamento dei prodotti, hanno indotto Five Pawns ad accantonare, almeno per il mercato europeo, le eleganti boccette in vetro a favore di boccette da 10 ml in PET alloggiate all’interno di una scatolina cilindrica in cartone. Le grafiche di pregio che da sempre contraddistinguono il marchio restano invariate.

Five-Pawns-Bowdens-Mate-TPD

Five Pawns descrive così Bowden’s Mate:

Inspired by the after-dinner mint, this flavorful chocolate is sharpened by crisp mint, ending with a touch of French Vanilla. Seductive yet soft, with a refreshing effervescent note.

Ispirato alla mentina del dopo la cena, questo saporito cioccolato viene arricchito da una menta crespa che termina con un tocco di vaniglia francese. Seducente ma morbido, con una nota effervescente rinfrescante.

after_dinner

La prova olfattiva offre interessanti spunti di valutazione. Appare subito evidente come il prodotto a naso riesca a restituire una percezione molto fedele al classico cioccolatino after-eight. Un leggerissimo sottofondo alcolico sottende alle note principali dell’e-liquid: un profumo delicato e molto gradevole di cioccolato, non propriamente dark, accompagnato da una sottile e penetrante nota mentolata. Un legame molto ben riuscito e soprattutto un’ottima sensazione di qualità degli ingredienti.

Allo svapo, Bowden’s Mate conferma sin dalla prima boccata la sensazione di qualità degli ingredienti del mix. Non è un mistero il fatto che il produttore americano sia universalmente riconosciuto in questo senso. Produzioni fatte a mano ed in piccoli lotti. Forse con l’accresciuta fama, i sistemi produttivi saranno un po’ cambiati, ma resta indiscutibile la sensazione di qualità che traspare dalle loro creazioni. E anche Bowden’s Mate lo conferma.

Chill Out Vape Sale @GearBest: Up to 65% OFF

In inspirazione emergono subito spiccate note di menta, fresche e penetranti; il suo timbro piuttosto erbaceo e vegetale mi fa pensare proprio alla menta crespa (come citato dal produttore).

Più gradevole e meno ficcante rispetto alla piperita, la menta crespa (mentha spicata) ha un minor effetto ghiaccio, risulta meno mentolata ed anche la componente piccante è meno intensa. Insomma ha un’incisività più contenuta.

In Bowden’s Mate la fragranza della menta crespa, per quanto mite, a mio parere copre comunque oltre il dovuto la sensazione cioccolatosa del dolcetto del dopo cena. Nonostante le sfumature di cioccolato siano facilmente percepibili, restano un po’ confinate nelle retrovie ed è un peccato, perchè la svapata stenta ad acquisire il giusto corpo e la necessaria rotondità. Anche attestandosi su potenze molto contenute (22-26 watt) non si riesce a ridurre a sufficienza la dominanza della menta.

after_eight

La svapata, gentile e pulita, induce ad una certa compulsività, anche nella ricerca di maggiore rotondità e morbidezza. La presenza di un sottile velo di vaniglia che si unisce bene in esalazione al cioccolato, riesce parzialmente nello scopo, apportando una minima dose di cremosità al mix. Eppure non mi sembra sia sufficiente a garantire a Bowden’s Mate un alto grado di fedeltà ad un vero after-dinner.

La percezione generale del prodotto è comunque buona, la struttura aromatica è più che gradevole e l’e-liquid, con la sua raffinata e consistente persistenza aromatica, si svapa piacevolmente e con soddisfazione. Ciò che non ci soddisfa del tutto è il comportamento della menta che, dopo la spinta iniziale in inspirazione, avrebbe dovuto attenuarsi gradatamente nelle successive fasi della svapata, lasciando emergere con più facilità il carattere e la qualità del cioccolatino.

ico 3

Pro: Raffinato mix di menta e cioccolato, realizzato con eleganza.

Contro: Troppo presente la menta nelle varie fasi della svapata.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS