BOMBO-logo

Recensione Liquido Pronto:  Branila (Bombo E-liquids) 30 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 05/16

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 50% PG / 50% VG

Data scadenza: 04/2018

Devices: Snowwolf 200w plus + Recoil RDA dual coil 0.35 ohm (Kanthal A1 26 awg 0.40 mm) con cotone organico giapponese.


The Flavourist non si occupa solo di recensioni ma è anche un team di attenti osservatori e instancabili esploratori del vastissimo panorama mondiale degli e-liquids. Allargare le nostre frontiere alla ricerca di nuove linee e prodotti meno visibili sul nostro mercato, pensiamo sia importante per la conoscenza e la crescita di tutti nel settore. The Flavourist fa ricerca.

Ed è così che oggi approdiamo nella caliente Spagna, olè!

Dalla vivace e festosa Catalogna e in particolare dalla sua città più rappresentativa, Barcellona, arriva il marchio Bombo e-liquids del quale parleremo un po’ a partire dalla recensione odierna di Branila.

Prima di iniziare vi ricordo che se volete essere aggiornati in tempo reale sulle nostre anteprime e ultime recensioni, dovete andare su www.facebook.com/theflavourist e cliccare sul “mi piace” indicato dalle frecce gialle nell’immagine qui sotto.

flavourist_MIPIACE

Le boccette dei Bombo E-liquids sono da 30 ml in vetro trasparente con tappo di chiusura childproof e contagocce con punta a becco. Le informazioni presenti sull’etichetta sono esaustive: composizione e ingredienti, precauzioni d’uso, informazioni anagrafiche del produttore, simboli di pericolo e logo tattile per non vedenti. Il produttore inoltre sul proprio sito garantisce che tutti i suoi prodotti vengono realizzati rispettando rigorosamente gli standard fissati dall’ Unione Europea.

La descrizione ufficiale dell’oggetto della nostra odierna recensione, così recita:

Un capricho exquisito, creado a partir de una selección de vainillas emulsionadas con nata en una base de galletas, crema y trazas de caramelo. Una equilibrada fusión de matices cremosos para degustar a diario.

Un capriccio squisito, creato a partire da una selezione di differenti vaniglie emulsionate con panna e una base di biscotti, crema e tracce di caramello. Una fusione equilibrata di sfumature cremose da gustare tutto il giorno.

Cominciamo dunque ad aprire questa boccetta di Branila e ad annusarne il contenuto. L’impatto è gradevolissimo e quanto mai avvolgente.

Una morbida crema di vaniglia in grado di penetrare ed incantare a fondo le nostre narici. Proviamolo subito!

branila-bombo02

Per l’occasione ho deciso di sfoderare una nuova configurazione: una all black Snowwolf 200w plus con Recoil RDA con cap da flavor.

La boccata assume sin dal primo tiro una duplice e contrastante caratteristica: alla bontà di gusto generale si contrappone un forte colpo in gola a mio parere ingiustificato per un liquido da 3 mg/ml di nicotina e la base 50/50 sono sicuro amplifichi la forza di questa nicotina.

Ma andiamo per gradi.

crema-chantilly-2

La miscela in fatto di gusto è ottima. Un mix voluttuoso tra una crema di vaniglia (anche un pizzico pungente) quanto mai realistica e una base di latte (panna) molto dolce. Ne viene fuori una deliziosa crema chantilly. Branila sprizza brio e naturalezza ad ogni boccata, è invitante, induce all’abuso sia degustativo che compulsivo, mostra una duttilità incredibile. La scena diviene ancor più speciale quando si scorge tra le sue morbide note un delicato sentore di caramella mou (ve le ricordate le famose caramelle Alpenliebe?) che si fa più concreto nella fase di espirazione. A fine svapata la persistenza aromatica presenta anche un fondo biscottato che completa la struttura aromatica di questa creazione. Nell’aria circostante infine la profumazione è soave ed incantevole, garantito!

La ricetta vaniglia, latte, panna e caramello certo non è tra le più innovative nel panorama attuale degli e-juice, ma ci sarebbe a onor del vero da chiedersi cosa offra di davvero innovativo in questa fase questo settore del vaping. E poi va detto che qui il mix funziona davvero bene! E’ una carezza gioiosa che induce al buonumore.

chantilly-caramel

La bontà aromatica di Branila è però attenuata dall’irruenza della sua nicotina. Come dicevo poc’anzi, il 3 mg/ml di nicotina che io ho testato, appare decisamente superiore a qualsiasi altro e-liquid con la medesima concentrazione. Se non fosse stato riportato sulla boccetta, avrei giurato trattarsi di un e-liquid a 6 mg/ml di nicotina. Al deciso e pungente colpo in gola, contribuisce anche la tipologia di base utilizzata: una base 50/50 che, sebbene sia stato lo standard per lungo tempo nella preparazione dei liquidi, è stata pian piano accantonata a favore di una più morbida 70 VG / 30 PG. In Branila il 50% di PG non aiuta a mio parere a trasportare al meglio le sinuosità e le rotondità così abilmente costruite dal punto di vista aromatico.

In un momento in cui lo svapo tende sempre più ad hardware “polmonari”, gli e-liquids (quelli cremosi su tutti) necessitano inevitabilmente di basi ad alto contenuto di glicerolo che oltre a favorire una più massiccia vaporizzazione, riducono le maggiori spigolosità del glicole propilenico e della nicotina .

Nonostante questa limitazione, Branila è un liquido che consigliamo assolutamente di provare, non ve ne pentirete.

Se poi gli aromatieri di Bombo E-liquids dovessero decidere in futuro di proporne la versione 70/30…

ico 4

Pro: Una piacevolissima sorpresa. Una deliziosa crema chantilly con un tocco di caramello.

Contro: Nicotina e base 50/50 “incattiviscono” una ricetta altrimenti squisita.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS