USA Blend T-Svapo

USA Blend T-Svapo

USA Blend n. 6 T-Svapo – Recensione

INTRODUZIONE

Per la recensione odierna torniamo a parlare dell’azienda laziale T-Svapo e lo facciamo parlandovi di un altro liquido tabaccoso classico, l’USA Blend n.6. USA blend fa parte insieme ad altri sette prodotti,  della Linea tabacchi di T-Svapo, già premiata nel 2020 come miglior linea tabaccosa nella categoria “Classic Tobacco E-liquids” del Vape Italian Tobacco Awards di The Flavourist. Tutti i liquidi pronti T-Svapo sono confezionati in eleganti boccette scure da 10 ml e sono disponibili con tre differenti gradazioni di nicotina (0 – 4,5 – 9 mg/ml).

T-Svapo USA Blend Liquido Pronto TPD

Della Linea Tabacchi di T-Svapo abbiamo già avuto modo di recensire i liquidi Jazz Cremoso n.8, il Syria n.5 e il Virginia n.7. Oggi dunque, come appena accennato, passeremo sotto la lente di ingrandimento di The Flavourist il liquido USA Blend n.6 che, in virtù proprio del suo nome, ci aspettiamo essere un tabaccoso chiaro e leggero, ideale per essere svapato tutto il giorno.

Per chi ha un po’ di esperienza nel settore, sarà facile comprendere come i numerosi liquidi che nel nome richiamano la tradizione americana e che il più delle volte evocano immagini di cowboy a cavallo nelle terre desolate e impolverate del selvaggio west, hanno come comune denominatore il tabacco Virginia, nella sua duplice versione sia di tabacco estratto che di sintesi.

USA BLEND DESCRIZIONE

Ciò che pertanto ci aspettiamo di trovarci, è proprio un blend tabaccoso a base di tabacco Virginia, ma prima di verificare la nostra tesi, riportiamo come di consueto quella che è la descrizione ufficiale fornita dal produttore sul suo sito ufficiale:

L’inconfondibile gusto di uno dei tabacchi Americani più conosciuti, il vero sapore delle vecchie bionde Americane

Tabacco Biondo Virginia

PROVA OLFATTIVA

All’olfatto USA Blend rivela, non senza sorpresa, un carattere piuttosto esuberante per trattarsi di un liquido tabaccoso biondo. Note pungenti e acidule fuoriescono energicamente dalla boccetta e delineano un prodotto aromaticamente marcato e vivace. Il background tabaccoso appare quello classico a cui siamo abituati quando si è alla prese con un blend americano: una base fienosa e paglierina che vuole simulare quanto più possibile la sensazione analogica delle bionde americane.

Dopo l’interessante prova olfattiva, è giunto il momento di vedere come si comporta questo USA Blend n.6 alla prova di svapo. Che sensazioni e percezioni ci restituirà?

PROVA DI SVAPO

Devices: Innokin Sceptre Vogue coil 1,20 ohm + ExVape Expromizer V3 Fire single coil 1,15 ohm (Kanthal A1 28 AWG) con Fiber N’ Cotton.

    Innokin Sceptre Vogue colore Grey   Expromizer V3 Fire by ExVape

Per la recensione di USA Blend n.6 ho deciso di servirmi della pod mod Innokin Sceptre con coil da 1,2 ohm per tiro di guancia e dell’atomizzatore RTA Expromizer V3 Fire buildato con una coil da 1,15 ohm.

In svapata USA Blend n.6 si mostra sin dalla prima boccata gradevole e di facile approccio, con un gusto meno esuberante rispetto a quanto “sentito” nel corso della prova olfattiva. Infatti, se nella prova nasale il carico aromatico era apparso alquanto marcato, ora in svapata appare molto più equilibrato e dotato di una apprezzabile rotondità di gusto. A tratti qualche inserzione dolce si presenta sul palato emergendo tra le penetranti punte acidule che non abbandonano mai la base paglierina dell’e-liquid.

Tabacco virginia Bright

Ne viene fuori un liquido tabaccoso che stuzzica le papille e nel complesso un blend vivace e gustoso; un fedele compagno per una svapata all day. In fondo alla svapata, il sapore di USA Blend assume toni leggermente più scuri, la base paglierina vira verso sentori un po’ più legnosi con un retrogusto appena accennato di fumo e resina.

L’esperienza di svapo, nonostante, lo ricordiamo, non si tratti di un tabacco estratto, è abbastanza analogica e, per un utente entry level, a nostro avviso più che soddisfacente con un encomiabile appagamento aromatico. Tabacco biondo americano? Per noi USA Blend ha più le sembianze di un tabacco biondo-scuro e, pur dovendolo classificare all’interno della classe dei tabaccosi leggeri, risulta sicuramente più sfrontato di un classico e leggero tabacco biondo.

USA BLEND CONSIDERAZIONI FINALI

La ricetta di USA Blend non fa gridare al miracolo in quanto a novità, ma è evidente che non fosse questo l’intento del produttore; al contrario questo è chiaramente un e-liquid pensato per svapatori principianti, e all’interno di una linea completa di tabaccosi che si rispetti, è doveroso che anche questo tipo di creazione non manchi all’appello. USA blend n.6 è un tabacco pulito e lineare con una buona vivacità di gusto. Molto buono per chi vuole iniziare la sua avventura con la sigaretta elettronica con un tabaccoso di media intensità.

ico 3.5

Pro: Un buon tabaccoso da svapare senza impegno per tutta la giornata

Contro: Non ha particolari spunti che lo possano differenziare da altri liquidi simili suoi concorrenti

T-Svapo logo

Nome e Formato: U.S.A. Blend n.6 (T-Svapo) – Liquido pronto 10 ml

Lotto: 200221

Data scadenza: 02/2022

Provala subito

 

Virginia n.7 (T-Svapo)

Virginia n.7 (T-Svapo)

T Svapo logo new

Nome e Formato: Tabacco Syria n. 5 (T-Svapo) – liquido pronto 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 200206

Nico: 4,5 mg/ml

Composizione: 47,5 PG / 47,5 VG / 5 H2O

Data scadenza: 02/2022

Devices: Aspire Mulus 80 W con coil Aspire 0,7 ohm + Vaporesso Target PM80 SE con coil GTX 0,8 ohm


All’interno del vasto mondo dei liquidi per vaporizzatori personali destinati a una fascia entry level di consumo, un ruolo di grande importanza ricoprono gli e-liquid tabaccosi classici o di sintesi che dir si voglia, liquidi che pur non provenendo da materia prima organica (foglie di tabacco), riescono a restituire una sensazione aromatica in grado di ripercorre più o meno bene l’esperienza analogica della sigaretta tradizionale.

Tra i diversi gusti presenti in commercio, sicuramente il gusto al tabacco Virginia è tra i più venduti in assoluto, in primis perchè la quasi totalità delle sigarette sul mercato sono fatte principalmente con tabacco, e in seconda battuta perchè si tratta di un gusto amabile, poco impegnativo e ideale per accompagnare degnamente il vaper nell’arco di un’intera giornata.

Oggi mi occupo dunque della recensione del Virginia realizzato dall’azienda laziale T-Svapo, tra le più longeve sulla scena produttiva del vaping italiano.

La gamma dei prodotti T-Svapo è davvero molto vasta, sia per gusti offerti che per formati, si va dal classico aroma concentrato in boccette da 10 ml, ai liquidi Mix&Vape, agli aromi scomposti per terminare con i classici liquidi pronti. Come già visto nel caso delle recensioni di Jazz cremoso n.8 e Syria n.5, particolarmente gradevole e originale, oltre che completa e perfetta dal punto di vista informativo, appare la confezione del prodotto, ma anche molto suggestiva è la boccetta fumè contenente l’e-liquid.

T Svapo Virginia 150x300 1

Direttamente dal sito ufficiale di T-Svapo, riporto qui di seguito la descrizione di Virginia n.7:

Tutti i profumi della caratteristica flora Americana.

PROVA OLFATTIVA

Virginia by T-Svapo mostra all’olfatto un impatto aromatico gradevole e mai troppo marcato, anche se non sfuggono al naso le tipiche inserzioni acidule che contraddistinguono la gran parte dei Virginia sintetici in commercio. In natura il tabacco Virginia si caratterizza per la sua impronta paglierina e una nota vegetale alquanto dolciastra di sottofondo, allo stesso modo questa interpretazione di T-Svapo riesce piuttosto in questo test nell’intento di emularne i tratti più tipici della foglia di tabacco più diffusa sul pianeta.

Mi preparo per la prova di svapo nella speranza di riuscire a ritrovare anche in vaporizzazione un tabaccoso amabile e ideale per lunghe sessioni di svapo.

Aspire mulus pod kit  Vaporesso Target PM80

Per la prova di svapo ho utilizzato due pod system di indiscusso valore e dalle ottime prestazioni, la Aspire Mulus e la Vaporesso Target PM80 SE, avendo cura di equipaggiare entrambi i dispositivi con coil adatte a una classica svapata di guancia.

PROVA DI SVAPO

In svapata Virginia conferma sostanzialmente le percezioni olfattive, rivelandosi sul palato con buona intensità aromatica e un gusto “oggettivamente” gradevole in grado di mettere tutti d’accordo. Ho volutamente virgolettato l’avverbio oggettivamente, ben conscio del fatto che nel vaping come nel food o in tanti altri settori, il gusto personale è una questione più che mai soggettiva, ma in questa circostanza mi premeva trasmettervi l’idea che questo e-liquid presenta una struttura aromatica così rotonda e avvolgente che difficilmente potrà non fare breccia sul palato dei vaper.

Virginia Tobacco Barn

La fase iniziale della boccata è contraddistinta da un background dolce e lievemente profumato che emula con una certa eleganza la struttura vegetale del tabacco virginia. La svapata è leggera e delicata, non ci sono spunti aromatici prepotenti e quindi è facile apprezzarla proprio per la sua semplicità. Una svapata che non stanca mai.

Alla base dolce e vegetale si affiancano nel cuore della boccata sottili inserzioni acidule (le stesse annusate nel test olfattivo) che contribuiscono ad arricchire l’impianto strutturale del liquido, conferendo una sorta di sensazione paglierina alla creazione tabaccosa.

perfetta ambientazione per il packaging di Virginia by T-Svapo (foto by photokappa)

Le mie papille apprezzano questa sensazione, tipica peraltro per questo genere di tabaccosi di sintesi, ma noto con piacere che nel caso del Virginia di T-Svapo, non se ne è fatto un uso improprio e smodato, al contrario qui il tocco acidulo-paglierino è lieve ed elegante.

La boccata prosegue leggera, dolce e rotonda fino all’esalazione, quando una sottile scia profumata con un lontano ricordo cioccolatoso fa capolino sul palato firmando degnamente una composizione dai mirabili toni soft, con tratti amorevolmente femminili. Sono proprio queste peculiarità infatti che, insieme alla sua estrema pulizia, rendono il Virginia di T-Svapo un all day totale, un compagno discreto e ideale per tutta la giornata.

ico 4

Pro: Tabaccoso sintetico amabile e molto pulito. Un ottimo all day entry level

Contro: Non è una ricetta inedita

Provala subito

 

Night (Iron Vaper)

Night (Iron Vaper)

Iron Vaper Logo

Nome e Formato: Night  – linea Silence (Iron Vaper) – Aroma concentrato 5 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 2001015

Nico: 2 mg/ml

Base utilizzata: 50 PG / 50 VG

Data scadenza: 01/2023

Devices: Innokin Zenith Pro Z-coil 1,6 ohm + Aspire Nautilus 2S BVC coil 0,7 ohm


Oggi torno a parlarvi di tabaccosi di sintesi e in particolare di un altro liquido della linea Silence dell’azienda italiana Iron Vaper. Sebbene gran parte della notorietà del marchio campano sia dovuta alle sue creazioni per flavor e cloud chasing, solo alcune settimane fa con la recensione del liquido Sandman, sono rimasto piacevolmente colpito dalla capacità del produttore di creare un soddisfacente tabaccoso di sintesi per svapo di guancia.

Silence, lo ricordo, è una linea di nove aromi tabaccosi in formato minishot da 5 ml proposti all’interno di boccette da 15 ml. Per ottenere il liquido pronto da svapare bisognerà aggiungere una base da 10 ml (eventualmente con nicotina) preferibilmente in composizione VPG 70/30 per ottenere la composizione finale consigliata di 50/50.

IronVaper Night boccetta

Molto ampio è il ventaglio di gusti offerto dai minishot Silence, ce n’è davvero per tutti i gusti, dai blend tabaccosi puri ai sempre più apprezzati abbinamenti flavored.

Dopo Sandman oggi tocca a Night, così descritto dal produttore sul suo sito:

Night è un gradevole blend di tabacchi accompagnati da note di butterscotch, un aroma che ricorda molto le dolci caramelle mou. Il giusto compromesso per chi ama svapare tabacchi senza rinunciare al gusto.

PROVA OLFATTIVA

All’olfatto Night mostra una convincente base tabaccosa caratterizzata da toni secchi e diretti, e avvolta da una chiara cornice alcolica che rende di non facile individuazione la componente aromatizzante di questo tabaccoso. Per quanto indugi sulla mia prova nasale, facendo ripetutamente e per più volte pressione sulla boccetta, nel tentativo di riuscire a cogliere anche le più sparute sfumature aromatiche, l’intemperanza della base tabaccosa e il velo alcolico non mi permettono di individuare alcun elemento riconducibile al butterscotch citato in descrizione. L’effetto, pur se incompleto, è senza alcun dubbio dirompente e alquanto coinvolgente. Grande è l’attesa per la prova di svapo.

innokin zenith pro  Aspire Nautilus 2s e1583231984196

Per il test di vaporizzazione ho deciso di utilizzare due tra i migliori atomizzatori a testina per svapo di guancia attualmente in commercio, lo Zenith Pro by Innokin e il Nautilus 2s by Aspire.

PROVA DI SVAPO

In svapata Night conferma le impressioni ricevute dalla prova olfattiva e presenta da un lato una base tabaccosa gustosa e penetrante, e dall’altro una componente aromatizzante che, causa la spavalderia del tabacco, stenta ad emergere e a farsi notare come dovrebbe e vorrebbe. Sin dall’inspirazione è il background tabaccoso a delineare la scenografia di questo e-liquid, palesandosi con le sue sfumature decise e leggermente paglierine. Un sottile alone di liquirizia sembra appartenere all’impianto tabaccoso di Night e, a parer mio, contribuisce a rendere ancor più marcato il tenore di Night.

butterscotch 02

La boccata è stimolante ed energica e si mantiene di spessore anche nelle fasi centrali, mantenendo sostanzialmente immutate le percezioni gustative di inizio svapata. Per fortuna il velo alcolico avvertito nel test olfattivo si è completamente dileguato, e Night ora mostra la sua formula aromatica semplice ma con l’importante pregio di non stancare mai.

In coda alla svapata, durante la fase di esalazione, timide velature caramellate si affacciano sul palato e accompagnano l’ampio mantello tabaccoso per un finale di svapata leggermente più rotondo e armonico.

tabacco biondo03

Se per un attimo faccio un confronto con Sandman, il precedente tabaccoso della linea Silence testato dal nostro team, noto una evidente corrispondenza per la parte di struttura aromatica che riguarda il tabacco. La vera differenza tra Night e Sandman risiede invece nel contributo degli ingredienti aromatizzanti, e nel loro bilanciamento con il tabacco. In Sandman la crema di limone si ritaglia un ruolo di rilievo nell’economia della ricetta, in Night invece i sentori di caramelle mou (forse anche per scelta del produttore) restano nelle retrovie e piuttosto recondite.

Night è un liquido che ha come protagonista un secco e fienoso tabacco biondo e che lascia poco spazio, se non in espirazione e nell’amabile persistenza post svapata, all’aroma butterscotch. Un liquido senza dubbio all day, senza fronzoli e con una lievissima punta caramellata in fondo alla svapata.

Diluizione consigliata: 33%

Tempi di maturazione: pronto subito

ico 3

Pro: Un tabaccoso lineare e mai stancante

Contro: La base tabaccosa copre le caratteristiche aromatiche del butterscotch

Syria n.5 (T-Svapo)

Syria n.5 (T-Svapo)

T Svapo logo new

Nome e Formato: Tabacco Syria n. 5 (T-Svapo) – liquido pronto 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 200211

Nico: 4,5 mg/ml

Composizione: 47,5 PG / 47,5 VG / 5 H2O

Data scadenza: 02/2022

Devices: Asmodus Mini Minikin 50 W + Aspire Nautilus 2s con coil 0,7 ohm


So bene che per una buona fetta di lettori del nostro blog, quando si parla di tabaccosi di sintesi, viene meno a priori l’interesse per la lettura di un articolo o recensione che riguarda questo genere, però è innegabile che questa tipologia di e-liquid sia tutt’ora la più richiesta e venduta sul mercato italiano delle e-cig. E poiché The Flavourist non vuole trascurare nessuna categoria di vaper, oggi ho deciso di parlarvi nuovamente di un tabaccoso di sintesi prodotto da T-Svapo, una delle sue ultime creazioni tabaccose: Syria n.5.

La gamma dei prodotti T-Svapo è davvero molto vasta, sia per gusti offerti che per formati, si va dal classico aroma concentrato in boccette da 10 ml, ai liquidi Mix&Vape, agli aromi scomposti per terminare con i classici liquidi pronti. Come già visto nel caso della recensione di Jazz cremoso n.8, particolarmente gradevole e originale, oltre che completa e perfetta dal punto di vista informativo, appare la confezione del prodotto, ma anche molto suggestiva è la boccetta fumè contenente l’e-liquid.

T Svapo Syria packaging

Direttamente dal sito ufficiale di T-Svapo, riporto qui di seguito la descrizione di Syria n.5:

Riproduce una miscela di tabacchi Syriani andando a creare un’espressione unica nel suo genere.

PROVA OLFATTIVA

Il primo approccio olfattivo mi rivela un liquido dalle caratteristiche esuberanti e dal forte impatto aromatico. E’ evidente dal nome del prodotto, ma mi sembra doveroso chiarirlo anche per i meno esperti, che Syria evoca e riporta alla mente il notissimo tabacco Latakia che ha appunto origini siriane, quello che per la sua forza e intemperanza viene a ragion veduta considerato il re mondiale dei tabacchi. Per quanto sia impossibile replicare fedelmente i profumi del vero tabacco Latakia all’interno di un tabacco di sintesi, sono piacevolmente sorpreso da Syria perchè all’olfatto riesce molto bene a simulare l’idea di un vero Latakia, presentandosi aromaticamente dirompente con un forte accento speziato e a tratti anche piuttosto pungente.

Siamo nel regno degli strong tobacco lovers, la prova olfattiva in questo senso fuga ogni dubbio in merito. Cosa accadrà nella prova di svapo?

Aspire Nautilus 2s e1583231984196

Per la prova di svapo ho deciso di riutilizzare, come nel caso di Jazz Cremoso, l’atomizzatore a testine Aspire Nautilus 2s, che saprà mostrarmi al meglio le più recondite sfaccettature presenti nella struttura di questo e-liquid.

PROVA DI SVAPO

La prova di svapo di Syria mi pone dinanzi subito a una inaspettata novità: se da un lato le sensazioni olfattive di un tabacco forte trovano conferma sin dalla prima boccata, dall’altro in svapata riesco a notare una rotondità strutturale assolutamente non percepibile dalla la prova nasale. Durante la fase di inalazione, Syria mostra una base tabaccosa molto secca, legnosa e diretta, e getta pertanto le basi per farsi identificare come un liquido di straordinaria intensità.

latakia bag

La fase iniziale contraddistinta da un fondo tabaccoso così audace e diretto, sfocia nel cuore della svapata caratterizzato invece da una maggior ricchezza aromatica, con suadenti note speziate che si intrecciano a profondi sentori di incenso. La boccata pur restando tipicamente strong, non può definirsi come si direbbe in gergo “scura”, ma acquista grande rotondità di gusto e soprattutto si presenta molto sfaccettata e articolata.

La quasi totale assenza della componente smoky rende il mix meno ingombrante, cosa questa che gli garantirà l’apprezzamento di una platea di vaper piuttosto ampia. Syria è intrigante e astuto e dalle sue corde riesce bene a trasmettere quelle essenze di pino, mirto e cedro tipiche della cura delle piccole foglie di questo pregiato tabacco orientale.

Latakia città

Il lavoro e lo sforzo compiuto dagli aromatieri di T-Svapo è encomiabile e lo si nota ancor meglio nelle convincenti sfumature finali della svapata che fanno riecheggiare con forza tutti gli elementi aromatici percepiti in precedenza, per terminare in una persistenza aromatica post svapata ammiccante e assolutamente non trascurabile.

Durante l’espirazione Syria si ripresenta con tutta la sua fulgida legnosità, condita con leggerissime note vegetali e un mix vibrante di spezie orientali, mentre un intenso alone d’incenso le attraversa tutte. Un gusto penetrante a tutto tondo che non stanca mai e soddisfa a pieno.

Come in una celebre frase di un film di uno dei miei registi preferiti Robert Redford, non posso che concludere così: “Sono tormentato da Syria…”

ico 5

Pro: La migliore reinterpretazione sintetica del tabacco Latakia.

Contro:

Provala subito

Jazz Cremoso n.8 (T-Svapo)

Jazz Cremoso n.8 (T-Svapo)

T Svapo logo new

Nome e Formato: Tabacco Jazz Cremoso n. 8 (T-Svapo) – liquido pronto 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 200211

Nico: 4,5 mg/ml

Composizione: 47,5 PG / 47,5 VG / 5 H2O

Data scadenza: 01/2023

Devices: Asmodus Mini Minikin 50 W + Aspire Nautilus 2s con coil 0,7 ohm


L’abbiamo svelato solo alcuni giorni fa, per il 2020 un anno così particolare e incredibile, il team di The Flavourist ha deciso di proporre una Special Edition del premio annuale Italian Vape E-liquid Award, dedicandolo infatti ai liquidi della categoria tabaccosi. Il nome scelto per questa edizione speciale è alquanto evocativo, se vogliamo di buon auspicio affinchè presto l’emergenza sanitaria che ha coinvolto l’intero pianeta possa cessare: #VITA Prize, ovvero Vape Italian Tobacco Award.

Per la recensione odierna ho deciso di parlare di un nuovo tabaccoso prodotto dalla storica azienda laziale T-Svapo, un nome che non ha certo bisogno di presentazioni specie per chi, come il sottoscritto, ha un’esperienza di svapo ormai quasi decennale.

La gamma dei prodotti T-Svapo è davvero molto vasta, sia per gusti offerti che per formati, si va dal classico aroma concentrato in boccette da 10 ml, ai liquidi Mix&Vape, agli aromi scomposti per terminare con i classici liquidi pronti. Oggi mi concentrerò proprio sul test di un liquido pronto nel formato TPD da 10 ml, Jazz Cremoso n. 8. Particolarmente gradevole e originale, oltre che completa e perfetta dal punto di vista informativo è la confezione del prodotto, con un disegno a macchie di acquarello su tonalità rosa scuro presente sia sull’etichetta della boccetta fumè, che sulla scatolina in cartone che ospita la boccetta stessa.

T Svapo Jazz cremoso

Direttamente dal sito ufficiale di T-Svapo, riporto qui di seguito la descrizione di Jazz Cremoso n.8:

Un morbido tabacco avvolto da cioccolato, nocciola e arachidi

PROVA OLFATTIVA

Il test olfattivo si inaugura con un gradevole mix profumato di arachidi e nocciole che emerge con buona intensità da un timido sottofondo tabaccoso. La base tabaccosa sembra delinearsi in modo discreto e appare tutt’altro che invadente. E’ la compagine cremosa e di frutta secca che, in quanto a intensità, si aggiudica la prova nasale, anche se a dirla tutta, non si ha mai la sensazione di sbilanciamento tra la base tabaccosa e gli altri ingredienti del mix. Nel complesso mi pare di essere dinanzi ad un liquido di media intensità ma allo stesso tempo parecchio armonico.

Aspire Nautilus 2s e1583231984196

Per la prova di svapo ho deciso di utilizzare l’atomizzatore a testine che meglio di chiunque altro può rivelare le caratteristiche di un tabaccoso di sintesi dotato di una struttura aromatica piuttosto complessa: mi riferisco ovviamente al vendutissimo e affidabilissimo Aspire Nautilus 2s.

PROVA DI SVAPO

In inspirazione la base tabaccosa è facilmente percepibile e si distingue per la sua linearità e l’estrema pulizia aromatica. E’ una base morbida con una delicata nota simil-floreale, ideale per accogliere il supporto delle componenti aromatizzanti della ricetta, che al contrario si mostrano più avvolgenti e piene. Questa fusione rende il liquido a tutti gli effetti un tabaccoso aromatizzato e cremoso e lo si nota senza difficoltà sin dalle prime boccate.

arachidi

Il letto tabaccoso viene avvolto nel cuore della boccata da un gustoso mix di nocciole e, in seconda battuta, di arachidi. La componente nocciolata fornisce una punta di secchezza all’impianto di Jazz Cremoso, mentre le arachidi contribuiscono all’amalgama del bouquet, fornendo un tono più dolce, rotondo e particolare alla miscela.

La boccata è corposa e fa dell’armonia e dell’equilibrio la sua arma vincente, con un impatto sul palato composto ed elegante.

cioccolato latte

Un cioccolato morbido al latte, si affaccia quasi in punta di piedi sul finire della boccata e lascia le sue tracce durante l’esalazione, sostenendo con il giusto tempo il ritorno del tabacco. Di tutto il quartetto di elementi di Jazz, il cioccolato a mio parere è l’elemento più timido, scandisce i tempi e la ritmica della band, è il suo tocco a regalare l’impronta cremosa a tutto il mix, ma sinceramente l’avrei preferito leggermente più presente e intraprendente.

Sono certo che la scelta del produttore in questo senso sia voluta, proprio per evitare di incappare nel facile errore di rendere il blend troppo dolce e impastato. La scelta di T-Svapo va di sicuro in questa direzione: evitare i facili entusiasmi per un liquido troppo cioccolatoso e imbastire al contrario una ricetta più stabile e mai stancante.

Virginia Tobacco Barn

In questo senso T-Svapo offre un saggio di tutta la sua pluriennale esperienza. Il suo è un tabaccoso bilanciato e gustoso e soprattutto è in grado di accontentare un ampio ventaglio di palati. Risulta gradevole sia per gli amanti dei tabaccosi puri, in quanto l’impronta tabaccosa è nitida e facilmente percepibile, che per i vaper più inclini a ricette in cui il tabacco è solo uno degli elementi che si accompagna ad altre inserzioni aromatizzanti. Potrà sembrare strano ma è così.

Soddisfa, non stanca e rilascia una gradevole sensazione post-svapata. Jazz Cremoso: quelli come lui li chiamano all-day, ma lui lo è un po’ più degli altri…

ico 4

Pro: Un tabacco aromatizzato di sintesi profondamente armonico e adatto ad uno svapo all day

Contro: Il cioccolato resta (volutamente?) in secondo piano

 

Provala subito

Sandman (Iron Vaper)

Sandman (Iron Vaper)

Iron Vaper Logo

Nome e Formato: Sandman  – linea Silence (Iron Vaper) – Aroma concentrato 5 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 2001015

Nico: 2 mg/ml

Base utilizzata: 50 PG / 50 VG

Data scadenza: 01/2023

Devices: Innokin Zlide tube 3000 mAh + Innokin Zlide tank Z coil 1,2 ohm


Di recente il produttore campano Iron Vaper, ben noto all’interno della comunità italiana di vaper per le sue gustose creazioni da flavor e cloud chasing, ha realizzato una linea di tabaccosi classici, pensata per gli amanti dello svapo di guancia, una tipologia di svapo che soprattutto in Italia raccoglie un gran numero di appassionati.

Silence, questo è il nome della linea di tabaccosi di Iron Vaper, è una linea di nove aromi minishot da 5 ml proposti all’interno di boccette da 15 ml. Per ottenere il liquido pronto da svapare bisognerà aggiungere una base da 10 ml (eventualmente con nicotina) preferibilmente in composizione VPG 70/30 per ottenere la composizione finale consigliata di 50/50.

IronVaper sandman boccetta02

Molto ampio è il ventaglio di gusti offerto dai minishot Silence, ce n’è davvero per tutti i gusti, dai blend tabaccosi puri ai sempre più apprezzati abbinamenti flavored.

Inizio il viaggio esplorativo all’interno della linea Silence, partendo dall’aroma Sandman che il produttore descrive così ufficialmente sul suo sito:

Sandman è un gradevole blend di tabacchi accompagnati da note di limone, il giusto compromesso per chi ama svapare tabacchi senza rinunciare al gusto.

PROVA OLFATTIVA

All’olfatto Sandman si presenta con una base tabaccosa lineare, pulita e dai toni piuttosto secchi, arricchita da una sinuosa cornice agrumata, all’interno della quale spicca l’impronta inconfondibile del limone. Un leggero velo alcolico sembra infine accompagnare il tutto rendendo il test olfattivo alquanto penetrante e impertinente.

innokin zlide tube starter kit

Il limone, elemento aromatizzante della ricetta, si pone in prima linea rispetto alla componente tabaccosa, che al contrario pare voglia fare quasi da spalla all’elemento fruttato. Il tabacco figura come una sorta di dietro le quinte dell’aroma Sandman. Sarà così anche nella prova di svapo, oppure riuscirà a emergere con maggiore spavalderia?

Per la prova di svapo ho deciso di utilizzare il kit Zlide by Innokin che può vantare la presenza dell’atomizzatore Zlide, indubbiamente uno dei migliori atomizzatori MTL a testina attualmente in commercio.

PROVA DI SVAPO

Allo svapo Sandman si presenta subito equilibrato e assolutamente gustoso sin dalla prima boccata. Apre le danze in inspirazione un sottofondo tabaccoso mediamente secco con lievissimi e delicati sentori di liquirizia.

tabacco biondo03

La boccata è stimolante al punto giusto e molto gradevole, specie quando nelle fasi centrali, scorgo il sopraggiungere dell’ingrediente aromatizzante della ricetta, il limone che, strano a dirsi, conferisce al blend non solo un tocco energizzante, ma anche una sorprendente rotondità e pienezza di gusto.

La base tabaccosa si interseca con una morbida crema di limone per un effetto particolarmente sinuoso e avvolgente. Il limone conferisce brio al bouquet ma la sua crema lo fa risultare sul palato tutt’altro che aspro e pungente.

limone

Sandman è un tabaccoso con una struttura semplice ma dotato di una ricchezza di gusto insospettabile. La componente tabaccosa e quella aromatizzante si bilanciano molto bene nell’economia di una svapata sempre diretta e mai stancante.

All’interno della coppia tabacco-limone, è il limone, o se volete la crema di limone, ad avere il ruolo di protagonista, soprattutto nelle più corpose note di cuore quando le sfumature agrumate riescono ad affermarsi con indiscutibile efficacia. In realtà il confine tra valenza e ruolo del tabacco e del limone non è poi così netto; il tabacco è il co-protagonista di questa ricetta e lascia la sua traccia indelebile oltre che durante l’inspirazione anche in esalazione, con una discreta e amabile persistenza aromatica post svapata.

Crema al limone

Per una svapata all day, Sandman è perfetto così com’è, per chi invece è alla ricerca di un blend più sofisticato e ricercato, il timbro tabaccoso avrebbe meritato maggior risalto, magari semplicemente con una base tabaccosa più scura e strong in vece del sottofondo di tabacco biondo utilizzato in questa circostanza.

Pur non essendo in presenza di un tabacco estratto, mi sento di poter concludere dicendo che da un punto di vista sensoriale, l’esperienza tabaccosa con Sandman è più che mai valida, convincente e soddisfacente. Iron Vaper dimostra di saperci fare anche con ricette tabaccose, più inclini a soddisfare gli amanti dello svapo di guancia. Ben fatto!

Diluizione consigliata: 33%

Tempi di maturazione: pronto subito

ico 4

Pro: Un tabaccoso classico pulito e gustoso che non stanca mai

Contro: Forse si poteva osare di più con una base tabaccosa più strong