Trabuco_logo

Recensione Liquido Pronto: Coppercrest (Trabuco Vapors) 30 ml – ricevuto dal produttore

Base dichiarata: n.d.

Lotto: 19

Nico: 3 mg/ml

Data scadenza: 07/2018

Devices: Joyetech Cuboid 150w + NarDa RDA single coil 0.5 ohm (Kanthal A1 24 awg 0.50 mm ) con cotone organico giapponese.


Dopo avervi parlato alcune settimane fà di Winchester, unico liquido non tabaccoso del produttore californiano Trabuco Vapors, oggi cominciamo la degustazione delle loro ultime creazioni tabaccose, partendo da Coppercrest.

coppercrest_800x

La boccetta di Coppercrest in nostro possesso è da 30 ml in vetro trasparente con tappo di chiusura childproof; il contagocce possiede una punta a becco di dimensioni medie. Ben fatta e gradevole l’etichetta, con il nome del liquido in primo piano e sullo sfondo un disegno stilizzato che richiama il nome del prodotto. In questo caso è raffigurato un monte, il monte Coppercrest appunto, picco leggendario sacro ai nativi americani del quale pare sia tutt’oggi sconosciuta l’esatta ubicazione.

I ragazzi di Trabuco Vapor sin dalla creazione della loro azienda, hanno deciso di onorare la storia della loro terra. Trabuco infatti è il nome del moschetto utilizzato dai primi conquistatori spagnoli e Trabuco è il nome di un canyon lì nella contea di Orange dove, la storia racconta, fu smarrito da un soldato spagnolo in una delle prime spedizioni in California. Ognuno dei loro prodotti ha un nome che riconduce alla storia e ai primi giorni della contea di Orange.

Tornando alla boccetta, devo dirvi che pur essendo particolarmente accattivante, non è TPD ready ma il produttore ci ha tenuto ad informarci che hanno adeguato tutta la loro produzione alle vigente normativa europea. Ben fatto!

tobacco-caramel

Trabuco descrive così il suo Coppercrest:

A bold yet smooth tobacco blend; Our naturally extracted tobacco flavoring from aged Virginia tobacco leaves is the heart of this blend. Accented by light notes of smokey caramel, this is truly enjoyable tobacco vape.

Un grasso e morbido blend di tabacco; il nostro aroma estratto naturale di tabacco da foglie stagionate di tabacco virginia è il cuore di questo blend. Accentuato da leggere note di caramello affumicato, vi garantirà davvero una piacevole svapata tabaccosa.

L’apertura della boccetta per la consueta prova olfattiva, mi fa riconoscere immediatamente il timbro aromatico di un Trabuco Vapor. Se ne avete già provato qualcuno, sapete bene di cosa parlo… Per i più sfortunati dirò che trattasi di un profumo intenso, forte, scuro e molto avvolgente. E’ unico nel panorama mondiale degli e-liquids. Lo stile Trabuco è inconfondibile.

Coppercrest ovviamente incarna in pieno tutto lo stile Trabuco. Note decise di tabacco scuro e penetrante invadono con la loro forza il mio naso; un gusto molto intenso e direi quasi “stagionato” accentuato da un lievissimo sentore alcolico. All’ingrediente tabacco si aggiungono note caramellate altrettanto scure, una sensazione di zucchero caramellato ai limiti del bruciato.

Sebbene sia a conoscenza del fatto che i tobacco flavoured e-juices vengano spesso svapati anche a wattaggi importanti, ho deciso di restare fedele alle mie convinzioni in fatto di tabacchi estratti che prevedono una svapata lenta a wattaggi minimi. Nel caso dei tabacchi aromatizzati in stile anglosassone, credo si possa osare qualcosina di più e pertanto ho preparato un NarDa con una coil da 0.5 ohm e decido di iniziare la prova attestandomi sui 22-25 watt.

hcigar vt inbox

Allo svapo Coppercrest non delude le mie attese e resta fedele alla brillante tradizione tabaccosa dei Trabuco Vapor.

Il blend è semplice ma ricco, intenso, vigoroso e aromatico. Il tabacco utilizzato è un Dark Virginia e presenta solo delle minime sfumature della dolcezza tipica di un comune Virginia. Questo Virginia al contrario è corposo e denso e pare quasi sia stato “arrostito”. In tutte le fasi di vaporizzazione si ricrea una sensazione di fumata da pipa che a mio modo di vedere solo un Trabuco Vapor può fornire. Alla base di questo torbido Virginia si percepiscono esattamente come all’olfatto delle sfumature caramellate; trattasi però di una finitura che, pur conferendo un pizzico di morbidezza al blend, resta sui binari di scurezza dettati dalla componente tabaccosa. Un caramello scuro, ombroso, lo immagino di un colore marrone scuro, affumicato. Tabacco e caramello si intrecciano vicendevolmente accomunati da una matrice umida e fumosa e il risultato è lodevole.

Un Trabuco, in questo caso Coppercrest, è un vero e proprio decotto di tabacco aromatizzato per l’occasione con un deciso e mascolino caramello affumicato.

Tutto Coppercrest è racchiuso in una cornice torbata, dai toni caldi e con un forte richiamo ad antichi sapori artigianali.  La durata limitata delle coil in un certo senso suggella la sensazione di artigianalità che emana l’e-liquid, ma dinanzi ad una gustosa svapata così grassa e corposa e ad una notevole persistenza aromatica, forse si può perdonare questo limite.

State svapando Coppercrest? Bene, che ci crediate o no siete nell’era della pipa del terzo millennio…

ico 4

Pro: Il piacere di assaporare il timbro unico ed impareggiabile di un Trabuco Vapor.

Contro: Non adatto ai vapers delicati, ai “deboli di cuore”.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS