Nome e Formato: Explosivos (El PatRón) – Aroma concentrato 20 ml in boccetta da 60 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: EP81270100

Nico: 0 mg/ml

Base dichiarata: 30 PG / 70 VG

Data scadenza: 05-2020

Devices: Geekvape Aegis 100 W + Innokin Ares RTA single fused clapton coil 0.8 ohm (Ni80 30 awg x 2 + Ni80 38 awg) con Cotton Bacon V 2.0.


El PatRón è il nome di un nuovo brand olandese che ha iniziato a muovere i primi passi sulla scena internazionale degli e-liquids da pochissimi mesi e che il nostro team ha scovato in quel di Verona durante il Vapitaly 2018. Credo saremo i primi a parlarvene qui in Italia…

La storia è andata pressapoco così: Bogotà, Colombia, Universidad Nacional de Colombia, un anziano ed esperto professore di chimica ha lavorato a lungo su alcune combinazioni aromatiche; si, i suoi flavors avranno un gran successo, il professore ne è convinto… Ma proprio come in un vero intrigo internazionale, c’è qualcuno che è fortemente interessato a questi flavors e, con un piano diabolico e ben architettato riesce ad entrarne in possesso.

Se oggi siamo qui pronti per iniziare le degustazioni dei gusti creati dal professore, è perchè dopo una lunga serie di indagini condotte in assoluta segretezza, la polizia è riuscita a restituire al professore e all’intera comunità i suoi preziosi flavors. Il responsabile del furto si chiamava El Patrón…

La gamma dei liquidi di El Patrón si compone di sei e-liquids: Plata, Plomo, Puta, El Diablo, Traquilo ed Explosivos.

E The Flavourist oggi partirà proprio da quest’ultimo, Explosivos:

Powerful peach, strawberry and lime aromas. An unrivalled explosion of delicious flavours! The bubblegum sugar rush will definitely make your head explode.

Intense fragranze di pesca, fragola e lime. Un’esplosione di deliziosi aromi senza rivali! Questa bubble-gum dal gusto succoso e zuccherato ti farà esplodere la testa.

Il prodotto si presenta all’interno di una unicorn bottle da 60 ml, riempita con gli ormai canonici 20 ml di aroma concentrato ai quali andranno aggiunti altri 40 ml di glicerina vegetale eventualmente addizionata con nicotina. La composizione finale del liquido sarà all’incirca 70/30 VG/PG. Molto interessanti e apprezzabilissime sono le info sulla composizione dell’aroma: oltre al canonico glicole propilenico, vengono citati nomi di alcune molecole utilizzate. Perfetto per i curiosi che vogliono approfondire le conoscenze chimiche sugli e-liquids.

E che dire del confezionamento del prodotto! Una scatolina in cartone realizzata in modo da raffigurare la cella (con tanto di sbarre) dove è detenuto El Patrón. Sul fondo, dietro le sbarre, riusciamo a intravedere anche il volto del temuto malvivente. All’interno della cella ops della scatolina, è presente la boccetta dell’aroma con un’etichetta satinata colorata (ogni gusto ha il suo colore), pulita ed efficace. Il tutto in un’ambientazione tipicamente cartoon. Complimenti!

Il test olfattivo risulta più scorbutico e complicato di quanto ci si potesse aspettare leggendo la semplice descrizione del liquido. La profumazione che fuoriesce dalla boccetta presenta un fondo leggermente alcolico, incorniciato da leggere sfumature balsamiche. Procedo con lente e cadenzate pressioni sulla boccetta e noto che, dal sottofondo emerge un intreccio aromatico tra nostre aspre e agrumate con sfumature molto più dolci e zuccherate; mi sembra quasi uno zucchero aromatizzato alla fragola. All’olfatto, pare proprio un intreccio di fili aromatici esplosivi!

In inspirazione durante le prime boccate esplorative, va in scena un inconfondibile sentore agrumato; ha degli spunti che definirei delicatamente pungenti, dal sapore molto più simile al limone che al lime, ma tant’è il gusto è gradevole, penetrante e astuto, e prepara la scena per l’ingresso dell’intero cast di note fruttate che compongono tutto il mix. Bastano poche boccate per assuefarsi però a queste note agrumate, ben presto la ricetta si presenterà in modo uniforme e poco sfaccettata e non sarà facile scorgere le sfumature che compongono Explosivos.

Nel cuore della svapata, all’interno di una cornice ora davvero molto morbida, riesco ad individuare qualche leggerissima spennellata di una altrettanto dolce fragola, mentre di tanto in tanto sembra far capolino timidamente qualche accenno aromatico esotico che, seppur vagamente, mi ricorda le caratteristiche della polpa dell’ananas. Approfondisco l’esame di vaporizzazione proseguendo a lungo con le boccate di Explosivos, alternando frequenze più alte a boccate più ampie e cadenzate; di tanto in tanto mi concedendo alcune espirazioni nasali.

E’ un sottile e appassionante gioco di intrecci aromatici, che in alcuni frangenti mi pare svelare la presenza di personaggi insospettabili. Come la pesca per esempio, che a tratti mi pare di percepire nitida, salvo poi dopo pochi istanti perderla, quasi nascosta e offuscata dalla presenza di ambigue velature balsamiche ed un fievole aroma di lavanda, il tutto condito da una solida impalcatura dolce.

La componente dolce e altamente zuccherina di Explosivos possiede indistintamente tutti i tratti di una “cicciotta” bubblegum alla fragola e si afferma infatti con pienezza nei tratti finali della boccata. In espirazione tutta la ricetta appare gustosamente dolce, forse troppo, e la sua persistenza aromatica sicuramente non trascurabile mi aiuta a non dimenticarlo. E le mie papille di sicuro non lo dimenticano, così come so bene che, alle papille di molti vaper tutto questo complesso massicciamente dolce, potrebbe non solo non dispiacere affatto, ma essere al contrario fonte di enorme apprezzamento.

Personalmente avrei ridotto un pò l’ingerenza della bubblegum. Appetibile ma non dissetante.

 

Diluizione consigliata: circa 33% = aggiungere 40 ml di glicerina vegetale all’interno della boccetta contenente l’aroma.

Tempi di maturazione: Pronto subito.

Pro: Ricetta fruttata gustosa e di facile apprezzamento. Un e-liquid estivo per tutti i palati.

Contro: La componente zuccherina della bubblegum distorce e confonde un po’ i legami fruttati.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS