814HistoireDeliquides-logo

Recensione Aroma: Fredegonde (814 Histoire d’E-Liquides) 10 ml

Lotto: 16S1701

Data scadenza: 06/2017

Base utilizzata: 48 PG – 48 VG – 4 H2O

Nico: 1,5 mg/ml

Devices: Joyetech Cuboid 150W + Aromamizer RDA V2 dualcoil (acciaio 316L 28awg 32mm) 0.4 ohm con cotone organico giapponese.


Di recente il marchio francese 814 Histoire d’E-Liquides ha ampliato la sua linea di e-liquid ed aromi aggiungendo tre nuove creazioni alla prima batch di dieci prodotti. Positivamente colpito dal lavoro di questa azienda, non mi son fatto sfuggire l’occasione di acquistare e provare almeno uno dei nuovi aromi 814. La scelta è caduta ovviamente su quello che più mi ha incuriosito in fatto di abbinamento di ingredienti e anche in considerazione della stagione estiva ormai alle porte.

Così oggi vi parlerò di Fredegonde, la bellissima serva che divenne moglie di Chilpéric I e poi regina dei Franchi di Neustria.

fredegonde_boccetta

Sui principali siti d’Oltralpe questo aroma viene descritto così:

Sur une base d’agrumes tel que le citron et l’orange, vient s’ajouter une note douce de concombre qui vient équilibrer l’acidité des fruits. Mais ce n’est pas tout ! Une subtile touche d’absinthe vous surprendra au final…

Su una base di agrumi come il limone e l’arancia, si aggiunge una nota dolce di cetriolo che va ad equilibrare l’acidità dei frutti. Ma non è tutto! Un leggero tocco di assenzio vi sorprenderà sul finale…

arome-fredegonde-10ml-814

Questa volta, trattandosi di un marchio già ampiamente recensito, non starò qui a tediarvi con le info sulla boccetta, visto che potrete tranquillamente ritrovarle nelle altre recensioni del marchio. Sulla pagina di 814 Histoire d’E-Liquides all’interno del nostro sito è presente l’elenco di tutti i prodotti di questo marchio già recensiti.

L’apertura della boccetta lascia fuoriuscire un intenso e piacevole profumo di agrumi; senza dubbio buono e, come sempre quando parliamo di 814, molto molto naturale. All’olfatto dunque, la connotazione di Fredegonde è alquanto chiara: un fruttato, nella fattispecie agrumi, con un’inequivocabile richiamo d’estate. Lo so state per dirmi: tutto qui? Si, ma sinceramente la cosa non mi spaventa; mi sono abituato a far la conoscenza di questo marchio e ho imparato che, quando si parla di 814, si parla di un’azienda che, senza ricette ultraelaborate e conseguenti promesse di sapori fantascientifici, ha la sua forza nella creazione di strutture aromatiche non troppo complesse ma decisamente raffinate e naturali.

Per la prova di svapo ho deciso di affidarmi ad uno dei miei dripper preferiti del momento: l’Aromamizer RDA della Steam Crave.

Al primo tiro vengo letteralmente investito da un’ondata di fresco che francamente non mi aspettavo, mi spiazza, mi lascia quasi interdetto perchè non vi era traccia di questa freschezza nella descrizione ufficiale del prodotto.

Gli e-liquid freschi non sono la mia passione, lo ammetto, ma i gusti personali vanno tenuti da parte quando si affronta una recensione perchè, per quanto le percezioni possano esser soggettive, il compito di un recensore è quello di astrarsi il più possibile dai gusti personali e affrontare il prodotto con intenti di assoluta oggettività, cercando di comprenderne le peculiarità, la struttura aromatica, il bilanciamento degli ingredienti e l’utilizzo o meno di materie prime di qualità. Se così non fosse e se dovessi basarmi solo sui miei gusti personali, un aroma come Fredegonde non solo partirebbe già ampiamente svantaggiato, ma difficilmente riceverebbe una valutazione sufficiente. A Mario Rossi potrà anche non piacere, ma Jokerkappa per vostra fortuna è un recensore…

… E dunque, dopo le primissime boccate di ambientamento, comincio ad approfondire concentrandomi sullo studio aromatico del prodotto.

Il fresco che colpisce immediatamente in inspirazione e che sarà tanto più accentuato quanto più si aumenteranno le potenze di svapo, non ha alcun sentore mentolato, facendomi subito capire che si tratta di koolada (mentolo metil lattato); con una svapata intorno ai 35 watt è una koolada effettivamente bella fresca ma non troppo invadente alla quale ci si abitua dopo pochi minuti, sintomo che è stata inserita con cognizione di causa e senza sovradosaggi.

La sensazione fresca è abilmente spalleggiata dalle note agrumate che, almeno in una fase iniziale, appaiono molto mixate e poco determinabili; le papille faticano a scindere ed ad individuare i sapori degli agrumi presenti anche se ho la sensazione che sia il limone ad essere leggermente prevalente nelle note di testa. Ciò che si nota però, e che mi pare importante evidenziare, è che questi agrumi non sono per nulla pungenti, nel senso che, come il produttore ci ha annunciato nella sua descrizione, la loro tipica acidità è stata ben stemperata e smorzata dalla presenza dell’ingrediente cetriolo. Ora, che non si pensi di sentirlo davvero il sapore del cetriolo in questo preparato, perchè così non è; ciò che si nota di sicuro è che per ridurre l’acidità degli agrumi non è stato utilizzato alcun dolcificante (sweetner, ethyl maltolo o vanillina di turno) perchè non vi è traccia di quel tipo di dolcezza in Fredegonde. La scelta aromatica di 814 dell’utilizzo del cetriolo mi sembra molto interessante e soprattutto funzionante e funzionale agli intenti perché in grado di “assorbire” molto bene la forza acida degli agrumi.

Quando la fase inspiratoria volge al termine, con l’effetto koolada che tende via via a scemare, il liquido offre altri interessanti e raffinati spunti aromatici. Le note agrumate sono ora più chiare ed insieme al limone e all’arancia scorgo un piacevole profumo di pompelmo, che per la verità il produttore non cita, ma che a mio parere affiora nitidamente in espirazione.

Nelle note di coda, sul finire dell’effetto rinfrescante, si avverte una leggerissima nota di anice (l’assenzio prevederebbe forse qualcosina in più) che ammorbidisce ulteriormente l’impatto dei frutti e che va a completare egregiamente una composizione fresca, molto estiva e, se non fosse un liquido da svapo ma una bevanda, verrebbe da dire assolutamente dissetante.

Diluizione consigliata: 16-20%

Tempo di maturazione: 7 gg

ico 4

Pro: Elegante, fresco e naturale.

Contro: Gli agrumi si confondono un po’.

badge-winner-2016-01

follow us: