jakes_brew_logo

Recensione Liquido Pronto: Frugitas (The Jake’s Brew) 30 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: n.d.

Nico: 0 mg/ml

Base dichiarata:  50% PG / 50% VG

Data scadenza: n.d.

Devices: Joyetech Cuboid 150W + Aromamizer RDA V2 dualcoil 0,40 ohm (Kantal A1 0,40mm) con cotone organico giapponese.


La presenza di un grosso distributore malese, durante l’ultima edizione del Vapitaly, è stato un forte segnale del ritorno sul nostro mercato dei liquidi dei produttori asiatici, già peraltro ben noti ai vapers di prima generazione. Forse più che di ritorno potremmo parlare di un vero e proprio arrivo ufficiale, dato che la conoscenza con questo genere di e-liquids, avvenuta non più tardi di quattro anni fa, era stata di tipo “artigianale”, tramite prodotti semisconosciuti e dalle dubbie confezioni.

The Flavourist ha anticipato la nuova ondata malese di qualche mese rispetto al Vapitaly, proponendo in anteprima assoluta le recensioni di alcuni brand made in Malaysia.

Oggi andiamo a scoprire un nuovo produttore malese e ci accingiamo a parlarvi di Frugitas by The Jake’s Brew.

frugitas_boccetta

La confezione di Frugitas è fatta da una piccola scatola in cartone molto colorata con effetto metalizzato e da una boccetta in PET da 30 ml con chiusura childproof e pipetta contagocce in vetro con becco a punta. E’ una confezione dallo stile molto vivace e giovanile. L’etichetta è semplice di colore giallo ma ha interessanti informazioni circa la composizione e gli ingredienti del prodotto. Si tratta di un liquido i cui ingredienti sono glicol propilenico e glicerina vegetale in rapporto 50/50, “artificial flavoring”, “cooling agent” e “sweetner”.

Mancano invece, per chiudere la parentesi dedicata al confezionamento, parecchie informazioni obbligatorie nel mercato europeo.

Perfettamente in linea con il tipico stile malese nella creazione di fruttati, siamo dinanzi ad un liquido dolce e fresco. Se l’esperienza non ci inganna potremmo sbilanciarci dicendo che si tratterà di un fruttato molto dolce e molto fresco.

Profumato, inebriante e dolce: così si presenta Frugitas all’apertura della boccetta. L’olfatto ci riferisce di un e-liquid che vuole essere forte, diretto e soprattutto molto vivace; l’effluvio aromatico è gradevole; ideale per la stagione estiva, spiccano le note dell’ananas e aromaticamente il preparato mi ricorda un tropical mix juice.

Tropical

Nel frattempo vi riporto la descrizione ufficiale del produttore:

7 in 1 mixed fruit with special blend of perfectly sweetened Blackcurrant taste together with Mango. This is then balanced with a Pineapple to bolster in every puff. A delightfully chiller ensures the sweetness that is light on the tongue and sweet to the taste!

Un mix di 7 frutti in 1 con un blend di ribes nero perfettamente addolcito e mango. Il tutto poi bilanciato con ananas per sostenere il gusto ad ogni boccata. Un delizioso senso di fresco assicura la dolcezza complessiva del mix che è leggera sulla lingua e dolce di gusto.

Per la prova di svapo ho deciso di affidarmi al mio Aromamizer RDA V2. Pronti? Via! Boom!

Oh dolce freschezza glaciale che investi assolati lidi tropicali esaltando il piacere dei frutti esotici.

cocktail-pineapple-beach

Eccovi servito Frugitas! Un succo di frutta tropicale, fortemente caratterizzato dalle note dell’ananas ed in parte del mango (nascosto e non individuabile invece il ribes nero) e reso incredibilmente fresco e penetrante dalla presenza massiccia della koolada, addolcito dallo sweetner e molto probabilmente da qualche altra alchimia malese.

Malesia terra di maestri aromatieri in cooling e sweet e-liquids!

pago_tropical

Allo svapo questo freschissimo Frugitas mostra una buona intensità aromatica e ci regala un’amalgama di frutti esotici che lo rendono molto simile (se non fosse per la componente ultra fresca) ad esempio ad un succo Tropical della Pago. Se nella fase di inalazione dominano gli accenti inconfondibili dell’ananas e del mango, la fase centrale e finale della boccata ci restituisce delle note più acidule legate alla presenza del lime e del ribes, che affiora delicatamente in esalazione.

Sebbene il composto sia frutto di aromi sintetici o artificiali, come dichiarato dal produttore stesso, la resa è tutt’altro che chimica. Il gusto di Frugitas è molto fedele a quello dei più blasonati succhi di frutta in commercio (di quelli fatti con estratti naturali di frutta per intenderci). Un fruttato brioso e vivace, miscelato con maestria e reso potente e dirompente dal matrimonio perfetto tra koolada e sweetner – sopra i 35 watt la sensazione di glacialità profumata che si inerpica dal palato fino al cervello è quasi ai confini della realtà – che solo gli aromatieri malesi riescono a creare.

ico 4

Pro: Un fruttato freschissimo e aromatico da flavor chasing estivo.

Contro: Non è facile superare il gelido impatto che potrebbe non piacere.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS