thefuu_logo

Recensione Aroma: Giant Swing – Charlotte aux fraises (The Fuu) 10 ml

Lotto: GTS-115

Data scadenza: 06-2017

Base utilizzata: 30% PG – 70% VG

Nico: 0 mg/ml

Devices: Joyetech Cuboid 150W + Aromamizer RDA (Kanthal A1 0.4 mm) 0.4 ohm con cotone organico giapponese.


Per la recensione odierna, torniamo in terra transalpina dai cugini francesi e vi presentiamo Giant Swing (Charlotte aux fraises) un aroma prodotto dalla parigina The Fuu.

giant_swing

Dopo un lungo periodo nel quale l’attività di The Flavourist si è concentrata sulla presentazione di molte novità in fatto di “pronti”, ci rituffiamo oggi nel mondo degli aromi concentrati.

Sul sito ufficiale del produttore Giant Swing (Charlotte aux fraises) viene presentato così:

Strawberry Mousse : a typical French dessert perfect for your vape.

A delicious, subtle strawberry cookie taste. The taste of strawberry is sublimated in this delicious, creamy recipe, filled with authentic flavor. Strawberry Mousse from Fuu, a classic dessert with a clearomizer to come.

Mousse di fragola: un tipico dessert francese perfetto per il tuo svapo.

Un delizioso gusto di biscotto alla fragola. Il sapore della fragola è sublime in questa deliziosa e cremosa ricetta, apparendo con un aroma autentico e naturale. La mousse alla fragola di The Fuu è un classico dessert da svapare in un clearomizer.

Vi siete mai imbattuti nelle incantevoli profumazioni e nelle delizie di una charlotte alle fragole?

La charlotte è un dolce composto da una crema bavarese circondata da una corona di savoiardi e ricoperta da una guarnitura il cui ingrediente principale dà il nome al dolce stesso. Le origini del dolce pare siano da far risalire alla regina Carlotta, moglie di Giorgio III per la quale fu creato per la prima volta e, dal quale ovviamente il dessert prende il nome. E’ un dolce che evoca romanticismi raffinati, delicato e ricco di sfumature, consiglio di provarlo se ne avete occasione.

E noi oggi ne proviamo l’interpretazione targata The Fuu: una Charlotte in versione svapo. Confido nell’azienda parigina e nutro speranze di riuscire provare le fascinose sensazioni gustative di questo dessert.

All’olfatto Giant Swing mostra un sapore persistente e un pizzico pungente di fragole accompagnato da una base cremosa; il preparato è nel complesso dolce e rassicurante, incuriosisce quanto basta ma non svela molto di più, sembra attestarsi su un costrutto aromatico sufficientemente semplice e lineare.

charlotte-aux-fraises

Avvio dunque il mio Aromamizer dripper e decido di partire con l’assaggio di questo aroma iniziando con un wattaggio piuttosto contenuto intorno ai 20 watt.

La fragola emerge subito in inspirazione, ha una buona presenza ed è sufficientemente aggraziata; all’olfatto mi era parso potesse rivelarsi con alcune spigolosità e invece per fortuna allo svapo questo non accade. La sua acidità di fondo è molto ben controllata dalla base del dessert che garantisce al preparato una certa morbidezza.

Nella fase centrale della svapata affiora quella che dovrebbe essere la componente “charlotte” che si manifesta solo attraverso delle delicate note di panna mentre ci si aspetta una presenza di biscotti savoiardi. La prima sensazione è che la componente cremosa della panna copra le note di biscotto ma dopo qualche boccata mi rendo conto che non è la panna a coprire l’essenza dei biscotti ma il problema risiede proprio a mio parere nell’assenza pressochè totale di una aromatizzazione che possa ricordare il gusto sofisticato di un savoiardo e le raffinate sfaccettature che avrebbe garantito.

giant-swing-02

Il mix in realtà è comunque piacevole e tale resta anche quando decido di potenziare la svapata portandomi progressivamente prima a 30 watt e poi via via fino ai 45 watt. Si certo, come quasi sempre accade, l’aumento dei watt determina una compressione dello spartito aromatico ma in questa circostanza lo si nota poco perchè la grande pecca di Giant Swing risiede proprio nella mancanza di una struttura aromatica articolata e complessa che avrebbe ricordato con maggiore fedeltà le proprietà di una charlotte. Manca le varietà aromatiche, il gusto appare monocorde e invece i componenti di una charlotte, dalla crema bavarese, ai savoiardi, alle fragole stesse frullate che vengono aggiunte alla crema, fino alla panna montata, nel loro insieme forniscono ben altre sensazioni.

Giant Swing non è affatto un aroma mal costruito anzi, tutti i suoi ingredienti sono dosati in modo corretto e svolgono egregiamente la loro funzione; la sensazione allo svapo è gradevole e naturale, è una buona crema di latte o panna alle fragole ma la sua fedeltà a quanto promesso è alquanto limitata.

Forse sarebbe bastato non chiamarla Charlotte alle fragole…

Diluizione consigliata: 15-18%

Tempo di maturazione:  10-15 gg

ico 2

Pro: e-liquid semplice e gradevole anche se…

Contro: … non mantiene la promessa d’esser una charlotte alle fragole.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS