HitThePipe

Questo aroma si ispira al cracker/biscotto creato dal Reverendo presbiteriano Graham negli Stati Uniti agli inizi del 1800 che voleva essere un prodotto salutare concepito come parte della dieta Graham. Si trattava di un cracker  ottenuto da una combinazione di farina di frumento e crusca di grano finemente macinata con un gusto un gusto lievemente dolce e al tempo stesso un po’ salato.

Personalmente, non avendo mai assaggiato un graham crackers fatto dalla ricetta originale, non sono in grado di effettuare un confronto tra il prodotto originale e l’aroma creato dalla Hit the pipe,  ma cercherò di descrivere le sensazioni provate nello svapare il liquido derivante da questo aroma.

“Graham crackers” è un aroma che ti spiazza sin dal primo tiro: la sensazione di dolce-salato durante la svapata è alquanto inconsueta all’interno del vastissimo panorama di aromi per lo svapo e questo è l’elemento che caratterizza principalmente il “graham crackers”.

Durante l’inalazione il sapore che si avverte è leggermente dolce con un leggero sottofondo di cocco ma in esalazione i sapori dolci iniziali svaniscono del tutto e al contrario si percepisce un gusto salato affiancato da una sensazione di fresco (probabilmente dovuta ad una leggerissima presenza di cannella nel mix).

Ne viene fuori un e-liquid per certi versi controverso, difficile da comprendere ed apprezzare appieno, ti fa quasi pensare che sia sgraziato ed alla fine risulta essere un aroma di quelli che “uhm non mi convince…” ma che continui a svapare perchè continua ad “incuriosirti”.

Diluizione consigliata: 6-8%

Tempo di maturazione: 4-5 gg

ico 3

follow us: