avlogo

Recensione Liquido Pronto: Graham Mother (Public Brü) 60ml

Lotto: n/n

Nicotina: 3 mg/ml

Base dichiarata: 70vg / 30pg

Data scadenza: non presente

Devices: Kayfun 5 versione nano Steam Tuners – coil 0.7ohm, kanthal 0.40 / cotone Muji


Se adesso stessi scrivendo per la Settimana Enigmistica, sicuramente questo articolo apparirebbe nella famosa rubrica “Forse Non Tutti Sanno Che…”. Ma andiamo con ordine. Qualche giorno fa abbiamo pubblicato la recensione del famoso Graham Father, ottimo graham eliquid, e sul quale non mi dilungo perché oramai il graham cracker la fa da padrone in molti dei mix più blasonati, a ragion veduta, essendo un ottimo ingrediente e un buon aggregante. Nei paesi anglosassoni, come già ampiamente specificato in precedenza, l’uso che se ne fa rasenta la fissazione e in pasticceria non é per niente raro imbattersi in uno di questi favolosi preparati. Adesso, sappiamo tutti, grazie alle descrizioni, che il Graham Mother non é altro che il Father ma con l’aggiunta di pera. Sembra semplice e scontato ma vi assicuro che non lo é…Andiamo con ordine e scopriamolo insieme.

msledf_1006_grahamcrackers_vert

Ci tengo a ricordarvi di visitare la nostra pagina Facebook, qui e ad omaggiarci con un “Like”, non vogliamo salvare il mondo, ma cerchiamo di rendere la vostra vita da vapers più interessante, e per farvi restare aggiornati con tutte le ultime novità e anche con qualche bel revival di liquidi passati alla storia.

Il packaging non porta con se alcuna novità rispetto all’altro, piccola box di cartone che riporta esattaemnte le grafiche della boccetta da 60 ml…unica differenza, il tappo bianco anziché nero e varie tonalità di verde nella colorazione ci ricordano cosa andremo a degustare. Aprendo il Graham Mother la prima impressione é di annusare qualcosa che ricorda l’acetone…no no, fermi! Continuate a leggere. La prima “zaffata” é molto forte, difficile distinguere qualsiasi nota che sia di pera o di graham, ma dopo qualche secondo ecco che arriva quello che promette…la pera si sente e si distingue anche altro…cocco. Un leggero e percettibile sentore di cocco. Mi sono incuriosito e ho cercato la pagina ufficiale dei Public Bru per capire quanto stessi “sognando” o quanto le mie percezioni fossero ultimamente alterate. Mi sono documentato meglio e ho scoperto qualcosa di interessante…Non é per niente raro, negli Stati Uniti, di imbattersi nella famosa “Pear Crumble Cake” preparata appunto con Graham Cracker, Pere, Crema e a volte cocco…e a giudicare dal profumo, sembra anche molto molto invitante…

gm-01-2

Ho dunque riempito i 2ml del tank e sono partito con una serie di boccate, troppo curioso per poter continuare solo ad annusarlo. La prima aspirazione non mi entusiasma, quasi blando e sentore di “diacetile”, tipico e pungente, ma il vapore e’ bello denso, caldo e molto molto cremoso…Pian piano comincia a prendere forma e i vari aromi cominciano a farsi spazio sul palato. La pera presente e fresca, non la solita “pera matura” che donerebbe forse più corpo al liquido, ma qui ci pensa il Graham Cracker a farlo, quindi la scelta é premiata…Mi dispiace solo per il cocco che a parte il “sentore” all’olfatto e qualche blanda sensazione ogni tanto, non resta sul palato ma si perde subito, ma secondo me é stato fatto apposta per indurre il vapers a “riappropriarsi” di quella sensazione facendo subito un’altra lunga boccata. Devo comunque sottolineare una cosa, forse non valida per tutti. Secondo me questo liquido va tenuto un attimo in steeping se ci dovessimo trovare di fronte ad una produzione molto recente, per far si che i sapori si amalghinino meglio. Il variare della temperatura non procura al prodotto nessuna alterazione o miglioramento…lo rende solo piu “caldo” o più “freddo”, certo, la pera viene accentuata ma il cocco, se parliamo di alte temperature, scompare del tutto…peccato.

Se siete amanti del Graham Crackers e avete svapato il Father con avidità, probabilmente anche il Mother vi piacerà, ma sinceramente a me non ha entusiasmato più di tanto, forse mi sono lasciato condizionare da quello che è la descrizione del Pear Crumble Cake e che speravo di ritrovare in questo liquido…

ico 3

Pro: La pera con il Graham Cracker lega davvero bene…

Contro: …ma non ho gridato al miracolo.

follow us: