HitThePipe

In genere quando si parla di e-liquid tabaccosi, come si sa, bisogna sempre distinguere tra tabaccosi “sintetici” e tabaccosi “estratti” dal referente naturale ossia le foglie essiccate di tabacco. Fino a qualche anno fà non vi era distinzione alcuna tra le due tipologie di “tabaccosi” e questo perchè non esistevano in commercio i tabaccosi “estratti”.

I vapers di vecchia data come il sottoscritto, ricorderanno bene le vastissime ed affannose ricerche nel tentativo di individuare liquidi tabaccosi che ricordassero più o meno fedelmente il sapore del vero tabacco.

Purtroppo va detto e ricordato che quando si è in presenza di tabaccosi “sintetici” il sapore ed il gusto del tabacco resta quasi sempre una irragiungibile chimera, con sporadiche eccezioni…

E’ questo per esempio il caso degli aromi tedeschi Club der Dampfer ed anche il caso di questo Grumpy hooch prodotto da Hit the Pipe che in realtà è il clone dell’ omonimo e-liquid prodotto dalla S & S Mods.

Grumpy Hooch sin dalla sua analisi olfattiva infatti ricorda subito gli aromi Club der Dampfer ed anche allo svapo questa sensazione viene pienamente confermata.

Il produttore afferma che la ricetta di questo tabaccoso è molto complessa e che all’interno di questo e-liquid si percepiscono note di caffè, pan di zenzero, luppolo e miele. Io personalmente ho fatto molta fatica ad individuare e scorgere tutte queste note ma supponendo che con buona probabilità questi ingredienti ci siano davvero, quello che ne risulta allo svapo è un tabaccoso che fornisce una discreta sensazione analogica, una sensazione di un tabacco da pipa, aromatizzato e con buona rotondità.

In conclusione Grumpy hooch è un aroma tabaccoso che, per esser sintetico, risulta sufficientemente fedele al sapore del vero tabacco e dunque, a mio parere, è particolarmente indicato per un utilizzo quotidiano da quei vapers che non sono soliti utilizzare aromi o e-liquid “organici”.

 

Diluizione consigliata: 8-10%

Tempo di maturazione: 5-7 gg

ico 3

follow us: