Nome: Hadron 220 (Steam Crave) – Mod – ricevuto da Vaporoso

Formato: Dual 21700 Battery VW-TC mod

Max Power: 220 Watt

Colori: Nero, Canna di fucile

Prezzo: ~ € 110


 

Hadron 220, il gigante del vaping!

Steam Crave è un marchio storico registrato negli Stati Uniti e nell’Unione Europea relativo a una gamma di prodotti per il vaping progettati e fabbricati in Cina. Steam Crave è un’azienda ben nota tra i vaper soprattutto per la sua linea di atomizzatori Aromamizer, una gamma particolarmente innovativa che riflette in pieno la filosofia dell’azienda. I prodotti Steam Crave si sono affermati nel tempo per la loro straordinaria capacità di garantire una restituzione aromatica molto realistica e intensa, ma oggi, strano a dirsi non ci occuperemo di atomizzatori ma bensì dell’ultima mod elettronica del marchio, la Hadron 220.
Iniziamo a osservarla partendo come di consueto dal contenuto della confezione.

IN THE BOX

1 x Steam Crave Hadron Box Mod
1 x Adattatore per dual 18650
1 x Cavo micro USB
1 x Manuale utente

DESIGN AND BUILD QUALITY

Tralasciando per un attimo dimensioni e peso di questa mod, di cui parleremo nel prossimo paragrafo, ci soffermiamo subito sulla accoppiata qualità costruttiva-design che, sin dal primo approccio, risulta più che mai vincente. La box è costruita interamente in lega di zinco ed è stata lavorata alla perfezione in ogni suo particolare, dal display, passando per i suoi quattro pulsanti e finendo con la solidità costruttiva dello sportellino del vano batterie. Il massiccio telaio, resistente agli urti e anche alle cadute accidentali, garantisce un’adeguata protezione al Chipset YiHi SX490 con cui la mod è equipaggiata. Le linee essenziali e minimal insieme alla sua finitura satinata, le conferiscono un aspetto moderno ma al tempo stesso austero e incredibilmente elegante. Hadron è una vera top mod(el)!

ERGONOMICS AND PORTABILITY

Dinanzi a questa box, ci si deve ricredere su tutte le mod che fino a ora sono state considerate grandi e ingombranti, perchè la Hadron 220 lo è molto di più, senza se e senza ma. Siamo dinanzi ad un oggetto che misura 99,2 mm in altezza, 48 mm in larghezza e 38 mm in profondità, per un peso di 187,5 gr che arriva a 325 gr circa con le batterie 21700 inserite.
Quando poco ma semplici numeri dicono molto più di tante parole… La Hadron 220 è il Golia del vaping!

Dinanzi a queste misure così imponenti, è naturale che la Hadron non possa rappresentare il massimo in termini di portabilità anche se va detto che, pur con tutte le limitazioni del caso, l’ergonomia del prodotto è sicuramente buona, a nostro giudizio superiore a box di dimensioni simili. La presa in mano risulta abbastanza confortevole e la sua stabilità è ineccepibile dato il peso e la superficie di appoggio addirittura superiore a 18 cm².

FUNCTIONS & PERFORMANCES

Il valore aggiunto della Hadron 220 è rappresentato senza ombra di dubbio dal circuito YiHi SX490 che insieme ad un display TFT HD da 1,2″ permette di sfruttare e gestire al massimo le potenze elevate messe a disposizione del vaper. La predisposizione per due batterie 21700 (è comunque possibile utilizzare batterie 18650 servendosi dell’apposito adattatore in dotazione) garantisce inoltre un’ottima autonomia anche se in caso di svapo ad alte potenze.

Soffermiamoci ora più nel dettaglio sulle caratteristiche del chip YiHi SX490. Con questo circuito si può operare in variwatt e con controllo della temperatura (sono supportati tutti i tipi di filo) e tecnologia anti dry-burn.

La box, che consente di memorizzare fino a 5 programmi di svapata (M1-M5) sia in watt che in TC, ha anche quattro diverse modalità di erogazione: powerful+, powerful, standard e soft.

Numerose sono anche le sue funzioni di protezione:

  • protezione da resistenza bassa: con resistenza inferiore a 0,05 ohm il device entra in protezione mostrando sul display “Low Res!”;
  • protezione da basso voltaggio: con voltaggio inferiore a 6,4V il device entra in protezione mostrando sul display “Low Battery!”;
  • protezione da alto voltaggio: con voltaggio superiore a 9V sul display comparirà “High Battery” e la box smetterà di erogare;
  • protezione dal surriscaldamento: se la temperatura del chip è troppo alta, il device entrerà in protezione mostrando sullo schermo “Too Hot”;
  • protezione contro l’inversione di polarità, protezione da cortocircuito, protezione da sovraccarico;
  • protezione dai dry hit: in controllo temperatura, il circuito rileva se l’atomizzatore ha il cotone troppo poco bagnato. L’apparecchio entrerà in protezione per evitare un dry hit (tiro a secco).

Ultima, ma altrettanto importante caratteristica della Hadron 220, è la possibilità di impostare la modalità “novice” pensata essenzialmente per utenti alle prime armi; in questa modalità (ci si accede tenendo premuti contemporaneamente per 3 secondi i plusanti + e -) è possibile solo regolare il wattaggio in uscita.

Alla prova pratica la Hadron 220 si è dimostrata una mod velocissima, precisa e reattiva, insomma dalle prestazioni decisamente elevate specie nel comparto del controllo temperatura; d’altro canto come sarebbe potuto essere diversamente in presenza della bontà di un circuito YiHi, anche se non si tratta del più avanzato della grande famiglia di YiHi Technology.

Chiudiamo il paragrafo sulle funzionalità della nuova mod di Steam Crave, non prima però l’aver menzionato l’ultima grande caratteristica della Hadron 220 che le consente di trasformarsi in una squonk mod (pin 510 già predisposto a questo utilizzo), applicando sul suo dorso la boccetta squonk del produttore (acquistabile separatamente) di dimensioni 99 x 48 x 17,2 mm e dalla capienza di ben 25 ml. Sia chiaro, se già in versione battery box la Hadron è molto grande e pesante, in versione squonk diventa assolutamente mastodontica.

Noi purtroppo non abbiamo avuto l’opportunità di provare la Hadron in modalità squonk ma ci piacerebbe farlo in futuro. Chissà…

EASE OF USE

In modalità “novice”, appositamente pensata per gli utenti entry level, la Hadron è relativamente semplice da utilizzare, anche se abbiamo trovato poco pratico il fatto che sia watt che  temperatura non sono immediatamente regolabili con i pulsanti up e down, ma bisogna prima premere il pulsante “enter” (quello centrale dei tre in basso) per abilitare la regolazione della potenza o quella della temperatura, o per selezionare il tipo di filo per il TC.

TO CONCLUDE

Vaper esperti e amanti di atomizzatori di grosse dimensioni, se non vi spaventano le dimensioni e il peso di una box mod, allora la Hadron 220 di Steam Crave potrà fare al caso vostro, certi di avere a disposizione una mod dalle prestazioni eccellenti in virtù del chipset YiHi Sx490 con la quale è equipaggiata. Una perfetta mod da tavolo e da salotto.

Consigliato a: hardcore vapers.

THE FLAVOURIST RESPONSE
  • 7.5/10
    In the box - 7.5/10
  • 9.5/10
    Design & Build Quality - 9.5/10
  • 5.5/10
    Ergonomics & Portability - 5.5/10
  • 9/10
    Functions & Performances - 9/10
  • 7/10
    Ease of use - 7/10
7.7/10


follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS