thefuu_logo

Recensione Liquido Pronto:  Hustle Grape (The Fuu) 60 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: HG20/80-00-017

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 20 PG / 80 VG

Data scadenza: 09/2018

Devices: Laisimo Snowwolf 200 w plus + Vandy Vape Icon RDA dual coil 0.15 ohm (Kanthal A1 22 awg 0.60 mm) con Cotton Bacon V 2.0.


Dopo un po’ di tempo torniamo a parlare dell’azienda parigina The Fuu ed in particolare del liquido pronto Hustle Grape della linea Fuug Life che il produttore ci descrive così sul sito aziendale:

A tangy, grape-tasting sweet that means business. Sugar and spice and all things nice, an American approach with well-defined notes of red fruit. Did you fight at school for those purple Skittles? Well, hWell, here’s a mouthful.

Un piacevole acidulo, sapore di uva che significa business. Zucchero e spezie e tutte le cose belle, un approccio americano con note ben definite di frutta rossa. Hai combattuto a scuola per quei Skittles viola? Beh, ah, ecco un boccone.

La boccetta di Hustle Grape in mio possesso è una “unicorn bottle” preparata nel nuovo formato Mix Series da 50+10 ml su base VPG 80/20. La grafica della linea Fuug Life si ispira nel font alla serie di videogiochi “Grand Theft Auto”, utilizzando per ogni prodotto un simpatico animale come personaggio simbolo. Etichette satinate realizzate con estrema cura, colorate vivaci e molto giovanili per un pubblico moderno e sempre attento alle ultime novità di mercato. Prodotto assolutamente TPD ready.

La prova olfattiva evidenzia un discreto sottofondo alcolico che trasporta una profumazione a base di aroma uva di chiaro stampo americano. Parlo del tipico aroma “grape” che abbiamo incontrato in molti altri liquidi da noi recensiti, molto lontano dal sapore d’uva a cui siamo abituati in Italia ed in Francia, ma che nel mondo degli e-liquids gode di una notevole appetibilità, specie nei fruttati destinati ad un consumo estivo. Il sentore “grape” appare piuttosto pungente in quanto rafforzato da aspre ed evidenti note di limone. Il timbro generale del liquido è scarsamente dolce anche se non escludo (lo verificheremo nel test di svapo) la presenza di sfumature zuccherine con la funzione di arrotondamento del mix.

Per il test di vaporizzazione ho deciso di affidarmi al dripper Icon di Vandy Vape settato con una resistenza da  0,15 ohm.

Sin dalle prime boccate Hustle Grape sorride alle papille degli amanti dei fruttati decisi e poco dolci. Intense note di lime, piacevoli ma altrettanto acidule circondano un mix aromatico a base di frutti rossi e uva. In inspirazione spicca vigoroso il binomio lime-uva, con le note aspre del lime mitigate dall’aroma grape e dalle sue finiture leggermente dolciastre. Le aromatizzazioni sono associabili più al mondo “candy” che a quello dei frutti reali, secondo uno stile (come evidenziato dal produttore stesso) tipicamente made in USA; qui però il carico aromatico è tutt’altro che esagerato e questo garantisce alla svapata un senso di discrezione e raffinatezza che ne aumenta la godibilità.

I sapori dicevamo, sono quelli tipici di caramelle gommose alla frutta, da quelle al gusto limone fino alle coloratissime blu e viola dall’indefinibile gusto ai frutti di bosco. Ho volutamente utilizzato il termine “indefinibile” perchè nell’industria delle caramelle, gli aromi utilizzati e i conseguenti sapori risultano abbastanza artificiali e per quanto determinate colorazioni vengano facilmente identificate e associate a gusti tipo fragola, lampone, uva e altri frutti rossi, in fin dei conti se ci pensa un attimo, ci si rende conto che sono gusti che nulla hanno da spartire aromaticamente parlando coi rispettivi frutti reali.

Authentic Smok TFV8 Cloud Beast Sub Ohm Tank

Dopo alcuni minuti di rodaggio, le papille si abituano in fretta alle inserzioni più acidule e il liquido si rivela, specie nelle note centrali della svapata, amabile e gustoso. L’aroma “grape”, servendosi di un minimo accenno di sucralosio, si compatta con lievi sfumature ai frutti rossi e ne emerge un gusto alquanto uniforme e poco distinguibile. Purple Skittles le chiama il produttore (le vedete nell’immagine in basso), c’è da crederci; per quanto non ricordi d’averle mai assaggiate, non credo che il loro sapore possa essere tanto dissimile da quanto si percepisce svapando Hustle Grape. L’e-liquid targato The Fuu però è arricchito dalla buona nota di lime che caratterizza e vivacizza tutto il bouquet fruttato.

La percezione finale, anche se non troppo naturale, è comunque gradevole e non stucchevole; il merito a mio parere è da attribuire soprattutto al carico aromatico non troppo elevato che, pur garantendo una buona persistenza aromatica post svapata, non tramortisce completamente le papille gustative del vaper. Il Liquido è inoltre divertente se affrontato compulsivamente concedendosi lunghe e potenti boccate; non si corre il rischio di imbattersi in sciagurate distorsioni aromatiche. Sempre stabile e composto anche ad alti wattaggi.

Pro: Il carico aromatico non eccessivo lo rende gradevole e non stancante.

Contro: Note aromatiche stile “candy” abbastanza artificiose.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS