Nome e Formato: Lemon Ice Tea (Tornado Juice) – Aroma concentrato 20 ml in boccetta da 60 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: LTO518

Nico: 0 mg/ml

Base dichiarata: 30 PG / 70 VG

Data scadenza: 05-2020

Devices: Smoant Charon TC 218 W + Geekvape Peerless RDA single alien clapton coil 0.5 ohm (Ni80 26 awg x 2 + Ni80 32 awg) con Cotton Bacon V 2.0.


Se c’è una cosa che so per certo è che i vapers più esperti, quelli che ormai svapano da diversi anni e hanno fatto dello svapo una vera e propria passione, sono dei soggetti un po’ particolari… A volte assumono abitudini e comportamenti strambi e inspiegabili, altre volte risultano compulsivi e maniacali; sarebbe molto interessante tracciarne un profilo sociologico e forse un giorno proveremo a farlo…

Per esempio, in fatto di gusti, i vapers sembrano essere quasi tutti dei consumatori “stagionali”.  Durante la primavera e per tutta l’estate dirottano le loro scelte verso e-liquid più leggeri e meno strutturati, più freschi e tendenzialmente su base fruttata. Macedonie di frutta, succhi tropicali, bevande fresche e dissetanti sono tra le scelte più gettonate da portarsi sotto l’ombrellone.

Capirete dunque perchè oggi, sono così ansioso di provare una delle ultime creazioni del brand italiano Tornado Juice: il Lemon Ice Tea.

Tornado Juice presenta così il suo Lemon Ice Tea:

Cosa Le porto? Un Té al limone con ghiaccio per favore! Siamo di fronte ad un compagno perfetto per l’estate, dissetante e gustoso, dolce e fresco allo stesso tempo, ti verrà in aiuto nelle afose giornate e notti estive.

Lemon Ice Tea viene commercializzato all’interno di una tubetto in cartone che ospita una unicorn bottle da 60 ml, riempita con 20 ml di aroma concentrato, ai quali andranno aggiunti 40ml di glicerina vegetale eventualmente addizionata con nicotina. La composizione finale del liquido sarà all’incirca 70/30 VG/PG. L’etichetta molto briosa e colorata riporta tutte le info principali del prodotto, dal numero di lotto, alla data di scadenza, passando per la quantità di aroma presente (glicole propilenico), fino alle info anagrafiche del produttore. Insomma tutto quanto richiesto dalla normativa vigente.

All’olfatto è incredibile come dalla boccetta fuoriesca un fedelissimo profumo di tè al limone. Ad uno spiccato sentore iniziale agrumato, si affianca dopo poche pressioni sulla boccetta, una invitante nota di thè, creando esattamente il profilo aromatico che tutti conosciamo bene. Ma la domanda che ora mi pongo, prima di cimentarmi nella prova di vaporizzazione è: questo thè sarà davvero fedele alla regina delle bevande estive? E soprattutto, Lemon Ice Tea sarà più simile ad un tipico thè freddo industriale o ad uno più genuino fatto in casa? C’è differenza ve lo assicuro, provate voi stessi.

Se devo essere sincero la prova olfattiva mi farebbe propendere più per la prima delle due ipotesi.

Eccomi dunque alle prime boccate della nuova creazione by Tornado Juice. Uno, due, tre puff, strabuzzo gli occhi e mi vedo seduto all’ombra di una grande palma, tra i tavolini dal mio chiringuito preferito. Mi rinfresco sorseggiando un bicchierone gigante di thè freddo, mentre osservo assorto la spiaggia assolata in una calda giornata di pieno agosto.

E’ questa la sensazione che mi regala Lemon Ice Tea… Come si può non amarlo sin dal primo sorso virtuale?

Una sottile ma incisiva punta di limone inaugura questa incredibile svapata accogliendo il cuore pulsante dell’ e-liquid, rappresentato dalle note erbacee e leggermente amare del thè. Ed è proprio l’ingrediente thè che fa la differenza tra il prodotto di Tornado juice ed il resto del mondo. Per quanto posso ipotizzare che tutti gli ingredienti presenti nella creazione di Tornado Juice siano di natura “molecolare”, posso assicurarvi che la loro percezione è assolutamente naturale e genuina. Un vero thè homemade!

Di questo thè si riescono davvero ad apprezzare delle inedite sfumature speziate, a mio parere grazie anche all’utilizzo parsimonioso della componente dolcificante. Il sucralosio infatti, appena percepibile, arrotonda e rende più amabile l’intera bevanda, proprio come dovrebbe essere nella realtà, e non tramortisce l’esperienza gustativa dell’infuso, che in espirazione solletica il palato rivelando delle stuzzicanti velature fruttate dal gusto leggermente astringente.

Apprezzo la perfezione del bilanciamento aromatico: tutti gli ingredienti del bouquet si mostrano con la giusta intensità. Limone, thè e zucchero calibrati in dosaggi minuziosi per esaltare al meglio questa bevanda estiva. Il tocco fresco durante l’espirazione è la chicca regale che incornicia un’opera aromatica degna di restare nel tempo… L’effetto ghiaccio ottenuto presumibilmente con del mentolo metile lattato (Koolada), regala un effetto dissetante senza mai permettersi di coprire il gusto gradevole della bevanda. Ne viene fuori un thè vivace, limpido e davvero fresco, ma per fortuna privo dei dosaggi alieni di Koolada molto comuni negli e-liquid provenienti dalla Malaysia.

Scegliere di cimentarsi in una ricetta poco originale e ricercata può essere molto rischioso, l’incubo banalità è sempre li dietro l’angolo; ma se si riesce a realizzarla con un grado di fedeltà massima al prodotto reale, allora c’è solo da togliersi il cappello… Anzi no, siamo in estate, allora meglio tenerlo per evitare insolazioni e ricordarsi di bere molto per dissetarsi. Avete ancora dubbi su cosa scegliere?

 

Diluizione consigliata: circa 30% = aggiungere 40 ml di glicerina vegetale all’interno della boccetta contenente l’aroma.

Tempi di maturazione: Pronto subito.

Pro: Prodotto che azzera i confini tra realtà e il virtuale. Semplicemente perfetto.

Contro: –

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS