FB_IMG_1461450884661

Recensione Liquido Pronto: ManggoKaw (The Kingdoms) by Sifu Brew Syndicate 30 ml

Lotto: n.d.

Nico: 6 mg/ml (0,6%)

Base dichiarata: 50%pg 50% Vg

Data scadenza: n.d.

Devices: IPV Mini 2 + Bellus dualcoil 0,46 ohm (Kantal A1 0,40mm) con cotone organico giapponese.

Mint Cream 100%

Ed eccomi alla seconda recensione richiesta, con grande coraggio, dal marchio malese Sifu Brew Syndicate per la linea The Kingdoms. ManggoKaw.

Ho rintracciato due sole “recensioni” video per questo liquido. La soddisfazione e i sorrisi degli “assaggiatori” lasciano ben sperare, ma non forniscono indicazioni utili per inquadrare questo liquido dal nome così enigmatico.

A dire il vero, qualcosa il nome lo rivela. L’esame olfattivo palesa una ricetta al mango con note agrumate particolarmente vivaci. Un carattere colorato e strutturato che solo allo svapo riuscirò a comprendere. Il profumo sembra infatti andar ben oltre un semplice liquido al mango, per quanto sia evidente la natura fruttata di questa ricetta Sifu Brew Syndicate.

È un liquido 50vg 50pg e ritengo che un Bellus, settato come indicato nella introduzione, sia l’atom più adeguato a questa recensione. Inutile dirvi che atomizzatori da dripping siano altrettanto consigliabili per ManggoKaw.

mango-mint-limeade-1

Durante le prime boccate la percezione aromatica ha avuto modo di stabilizzarsi svelando, come previsto, una ricetta strutturata e particolarmente equilibrata. Solo una di queste sembra essere lievemente instabile, ma ne parlememo più avanti.

In una base fresca e dolce, spicca un aroma al mango inedito influenzato da una speziatura allo zenzero, succo di lime e probabile lemongrass.

Lemon-grass-sliced1

Le note aromatiche qualitativamente rilevanti sono quelle del mango e dello zenzero. Il mango appare in una veste fortemente naturale, tanto da percepire un frutto al corretto stadio di maturazione e privo di orpelli, se non una tipica dolcificazione. La cornice fresca resta affidata al menthyl methyl lactate in un connubio astuto fra mango e note agrumate che dona allo svapo un tocco di brio e frizzantezza.

Lo zenzero irrobustisce il corpo aromatico del mango rendendolo intrigante e maggiormente esotico. Questo stabilisce un preciso legame con gli altri elementi smussando le spigolosità di note agrumate che diversamente potrebbe risultare troppo acide. Perfetto, efficace e ben misurato.

Una macedonia o una insalata di frutta, in cui gli ingredienti secondari, riescono magistralmente ad esaltare un mango sempre protagonista di uno svapo vellutato e fresco.

Posso dire di svapare un fruttato ottimo curato nei minimi dettagli.

ManggoKaw non anoia mai e la gradevolezza si traduce in una persistenza aromatica davvero degna di nota, pur trattandosi di un liquido fruttato.

In aspirazione la freschezza agrumata si dimostra meno potente del già recensito Cloud Lycee. E’ addirittura possibile riconoscervi un moderato sentore di menta che impreziosisce la ricetta fruttata. Al solito, pare che tutto questo sia efficace per uno svapo di potenza, ma ammetto che in questo caso, a mio personale modo di vedere, sia più adeguata una potenza tra i 24w e i 36w. Un range infondo importante, entro il quale ManggoKaw riesce ad esprimere comunque il meglio di se. Con un dripper mi spingerei serenamente oltre queste potenze.

Avevo accennato ad una nota aromatica lievemente “instabile”. Potrebbe trattarsi di lemongrass o citronella. Una sfumatura assai interessante, ma sensibile all’innalzamento delle temperature. Preferisco infatti percepire questa varietà di sapori entro le potenze sopra indicate, con una regolazione dell’aria generosa. Ogni ingrediente è così distinguibile in una dimensione fruttata fresca. Proprio come Sifu Brew Syndicate pare averla pensata. Il liquido è particolarmente vaporoso, pur trattandosi di una base 50/50.

La lemongrass è di certo un tocco geniale.

In questo caso la ricetta è piuttosto articolata e ben pensata. La qualità generale degli ingredienti ci trasferisce un gusto fruttato insolitamente fresco e giovanile. Gli amanti del genere fruttato dovrebbero farci un pensierino.

ico 4

Pro: Una ricetta fruttata strutturata e ben riuscita che esalta ogni singolo ingrediente proponendoci uno svapo giovane e fresco. Alta la qualità degli aromi. Molto naturali e credibili.

Contro: Temperature eccessive potrebbero appiattirne il gusto, rischiando di sacrificare alcuni accostamenti di sapori che pochi sono in grado di proporre.

follow us: