Cuttwood_logo

Recensione Liquido Pronto: Mr.Fritter (CutWood) 30 ml

Lotto: n.d.

Nico: 3 mg

Base dichiarata: 70VG – 30PG

Data scadenza: n.d.

Devices: Rx200 + Griffin 25 dualcoil (acciaio 316L 0.46mm 25 awg) 0.20 ohm con cotone organico giapponese.

mr-fritter-e-liquid-by-cuttwood

Proprio quando credi di averli recensiti tutti, ti rendi conto di esserti dimenticato proprio di Mr.Fritted.

The indulgence of a warm fritter featuring the perfect balance of apple and cinnamon infused with our own special blend of other flavors.

Gusto di frittella calda in un perfetto equilibrio di mela e cannela infuso con la nostra speciale miscela di altri sapori.

L’esame olfattivo di Mr. Fritter strappa un sorriso. Sia nota o meno la sua descrizione, l’opaco ma ben distintivo sentore di torta di mele e cannella è evidente. Evidenza violentata nella sua banalità da una intensa nota di pasta fritta che giustifica quantomeno la scelta del nome. Mr. Fritter. Il Signor Frittella.

SONY DSC

Confesso che dopo l’esame olfattivo, lo spirito di sacrificio deve essere alto per decidere, non tanto di svaparlo, ma di recensirlo.

Caricando il Griffin devo ammettete che il profumo è buono e dopo aver svapato il resto della gamma, mi fa davvero sorridere che una torta di mele fritta, rischi di essere il miglior CuttWood di sempre. Mettiamo da parte l’ironia e svapoamoci questo abominio di frittura.

Nulla da dire. Nulla di che. Fedele a se stesso. Una delle peggiori torte di mele in circolazione, violentata (ribadisco e confermo) da questa nota travolgente di pasta fritta grondante di grasso e olio. La mela non è delle migliori. Ha una restituzione aromatica che ricorda l’acerbo. La cannella ha poco profumo e la cremosità del liquido è scarsa.

In apirazione l’aroma alla torta di mele appare piuttosto slegato da quello di fritto. L’idea mi sembra interessante, ma una maggiore cremosità, una dose più generosa di cannella e dolcificante, avrebbe migliorato la resa aromatica. Inutile sognare.

Anche l’aroma più banale, quello alla torta di mele, nella mani di CuttWood sembra essere una sfida persa già in partenza. Proprio non capisco. Il liquido tiene bene le temperature. Tutto sommato ci si abitua anche al sapore poco bilanciato, ma contestualmente la scarsa qualità, la mancanza di brio, stufa. La svapata si fa noiosa. Sono davvero convinto che un’ottima cannella sarebbe bastata a simulare quel tocco di vivacità che manca.

La cannella c’è, ma mal si lega con il fritto, la cui nota stona, priva di un gusto dolce e goloso.

In fondo non mi sorprende la voglia americana di mixare l’aroma torta di mele con la frittella. Tagli una mela a rondelle col buco, sporchi con miele, burro fuso e cannella e friggi la tua ciambella col buco. Così si fà.

apple-fritter-rings-fried

E’ un liquido fatto proprio alla CuttWood!

ico 2

Pro: Sicuramente hanno creato un genere. Liquidi fatti alla CuttWood!

Contro: Potremmo concludere che è un liquido privo di senso. Siamo ormai circondati da una qualità media entro cui Mr.Fritter non trova posto.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS