Nome e Formato: Old School (Royal Blend) – Aroma concentrato 15 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 19LG2911

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 48 PG / 48 VG / 4 H2O

Data scadenza: 07/2022

Devices: Yihi SX Mini MX Class 75W TC + Cthulhu Mulan MTL RDTA single coil 1.10 ohm (Kanthal A1 28AWG 0,32mm) con Cotton Bacon Prime.


La prima recensione del mese di dicembre segna l’ingresso di uno storico brand italiano all’interno della prestigiosa collezione dei prodotti testati dal nostro team; mi riferisco all’azienda Royal Blend di Busto Arsizio in provincia di Varese, che opera già da diversi anni sul mercato degli e-liquids, producendo una vasta gamma di prodotti in grado di soddisfare i gusti più disparati dei vaper di casa nostra.

Sono particolarmente felice di iniziare a parlare di Royal Blend proprio in occasione della recente uscita del suo primo aroma estratto di tabacco, Old School, realizzato in collaborazione con lo youtuber Alessandro Vise del canale “Il mio angolo dello svapo”.

Dal sito del produttore leggo quanto segue in merito alla descrizione ufficiale dell’aroma Old School:

Solo le migliori foglie di tabacco vengono utilizzate per l’estrazione di questo aroma. Qualche goccia di miele contrasta l’amaro del tabacco donando all’utente la sensazione di svapare una vera sigaretta..

Prima di concentrarmi sulla prova di Old School, qualche informazione doverosa sulla sua confezione. L’aroma viene commercializzato nel formato shot series 15 ml, ai quali andrà aggiunta una base di 45 ml (a discrezione del consumatore l’uso di nicotina) per ottenere un prodotto finito da 60 ml in composizione consigliata VPG 50/50.

Sull’etichetta del prodotto dal piacevole stile vintage-western, sono riportate informazioni sulla composizione, sulla miscelazione, nonché il numero di lotto, la data di scadenza e le informazioni anagrafiche del produttore.

PROVA OLFATTIVA

All’apertura della boccetta per la consueta prova olfattiva, un intenso profumo di miele si sprigiona con una certa forza all’interno delle mie narici, mascherando qualsiasi tipo di sentore tabaccoso. Le note di miele sono dichiaratamente dolci e al tempo stesso molto penetranti, una percezione tipica con questo tipo di aromatizzazione. Il miele nello svapo è infatti un ingrediente “impestante” e coprente, prende con una certa facilità il sopravvento all’interno di tutti mix nei quali è presente. Non è facile gestirlo in modo adeguato e anche in questo test olfattivo, sembra proprio che con la sua carica zuccherina non voglia lasciar troppo scampo alla componente tabaccosa. Speriamo dunque che i tabacchi abbiano modo di riscattarsi durante la prova di svapo.

Per il test di vaporizzazione odierno mi affiderò all’ultima creazione del produttore Cthulhu ovvero il Mulan MTL RDTA che per le sue caratteristiche, sono sicuro sarà in grado di regalarmi una esperienza di svapo di guancia pura, restituendo un aroma mediamente secco ed evitando di arrotondare e addolcire eccessivamente il blend tabaccoso, già di per se arricchito con un elemento dolce.

PROVA DI SVAPO

In svapata Old School è decisamente più equilibrato che nella prova olfattiva, ed è questo ciò che più importa in fin dei conti. La scelta di un atomizzatore come il Mulan si è rivelata giusta, in quanto a mio parere, questo aroma ha bisogno di un device che smorzi quanto più possibile le note invasive del miele, per lasciare emergere con maggior facilità il delicato blend tabaccoso che lo compone. Come controprova ho effettuato altri test su atomizzatori più indicati per tabacchi aromatizzati, e come prevedibile ho notato una perdita di equilibrio dell’aroma, evidentemente sbilanciato verso l’ingrediente miele.

Durante l’inalazione è la componente tabaccosa ad andare per prima in scena (anche se per pochi attimi), e lo fa mostrando i toni limpidi e puliti tipici dei tabacchi definiti in gergo “chiari”.

Il produttore non rivela in alcun modo il o i tabacchi utilizzati per comporre il blend tabaccoso che è stato affiancato al miele, ma l’evidenza di sentori paglierini e di fieno secco mi fa pensare all’utilizzo di alcune varietà di Burley e Virginia probabilmente lievemente mixate con qualche buon sigaro sud americano.

L’effetto è piacevolmente amarognolo, e porta con se reminiscenze analogiche tanto care agli ex-fumatori. Non sono in presenza di un blend tabaccoso strong, ma sarebbe anche un errore etichettarlo come un mix blando e anonimo. Su questo letto tabaccoso si adagia nelle fasi centrali della svapata il vero protagonista di Old School, il miele, che dona ampiezza e rotondità al bouquet, non senza mettere leggermente in ombra la vivacità delle sfumature tabaccose percepite in inspirazione.

Il miele di Old School appare piuttosto strutturato, penetrante e dolce e presenta sfumature aromatiche tipiche di un buon miele d’acacia, probabilmente sporcato da una quantità minima di miele di castagno. E’ proprio in questa fase centrale della boccata che mi accorgo di quanto Old School possa ritenersi a tutti gli effetti un liquido al miele aromatizzato al tabacco, e questa caratteristica è tanto più accentuata quanto più si sceglierà di svaparlo su sistemi che enfatizzano la componente dolce e zuccherina di un liquido.

Pur essendo l’ingrediente dominante, il miele non prende mai del tutto il sopravvento all’interno del mix, e al blend tabaccoso va riconosciuto proprio il merito si riuscire a stemperare l’invadenza del nettare giallo soprattutto in coda alla svapata, quando riaffiorano sul palato quei sentori paglierini e di fieno apprezzati nei primissimi istanti della boccata.

Sul finire della boccata le nuances tabaccose riappaiono in modo nitido, presentando leggere punte di acidità che si fondono con la dolcezza residua del miele e si affermano anche nella buona e gradevole persistenza aromatica post svapata, lasciando il palato piacevolmente pulito e pronto per una nuova boccata.

Diluizione consigliata: 25%

Tempi di maturazione: pronto anche subito, consigliati 4/5 gg

Pro: Ottimo come all day pur in presenza dell’invadente miele.

Contro: Più miele che tabacco.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS