Nome e Formato:  Perique linea V by Black Note (Vaporificio & Black Note) – Aroma concentrato 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto:

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 50 PG / 50 VG

Data scadenza: 03-2020

Devices: Tesla stealth 40w + Vampire V2 1.00 omh (Kantal A1 28AWG) + Cotton bacon V2


Dopo una lunga parentesi in cui ci siamo dedicati al mondo dei tabacchi scuri, quelli “duri” e sicuramente decisi vogliamo tornare a parlarvi dei così detti tabacchi chiari quelli che hanno nella loro anima gusti e sentori sicuramente meno forti e tormentati! Vogliamo oggi, quindi, deliziarvi con il “tartufo” dei chiari il Perique della linea V by Black Note, che nel corso dei mesi avete imparato a conoscere e che ci apprestiamo a concludere, infatti oggi parleremo del settimo su un totale di otto aromi che compongono questa linea, nata dalla collaborazione tra  Vaporificio & Black Note.

Se vi state chiedendo come mai lo abbiamo paragonato al tartufo la risposta è molto semplice il Perique viene spesso utilizzato come condimento nei tabacchi da pipa una piccola “spolverata” per rendere più deciso il gusto. Oltre a questo la pianta viene coltivata in una limitatissima zona della Louisiana. La cura a cui vengono sottoposte le foglie non è delle più semplici: una volta raccolte si devono lasciare circa due settimane ad essiccare, al termine del processo tutto viene trasferito in botti da whisky, dove pressate con tronchi di quercia restano a fermentare per un anno così facendo avremo il nostro prodotto finito.

L’aroma che ci viene fornito nell’ormai abituale packaging: una boccetta da 10 ml, dove i colori usati per le etichette richiamano una caratteristica delle foglie dei tabacchi a cui si ispirano, infatti in questo caso la boccetta avvolta da un’etichetta gialla ocra che tende a richiamare il colore delle foglie di Perique leggermente essiccate dal sole. Qui viene riportato il nome e la percentuale di diluizione consigliata: parliamo del 10%, con tempo di maturazione di circa 5/10 giorni. Il risultato dopo la miscelazione e dopo 10 giorni di attesa, è un liquido dai toni delicatamente sbiaditi un giallo chiaro ma al con tempo deciso.

Questa la descrizione che ci viene fornita dai produttori:

Tabacco dal carattere speciale, è altamente aromatico e dal sapore fruttato grazie al particolare processo di essiccazione e invecchiamento sotto pressione in botti di whisky.

Tobacco with special character, is highly aromatic and a fruity flavour due to the particular process of drying and aging under pressure in whiskey barrels.

Una descrizione che ci introduce in maniera perfetta a quello che saranno le nostre prove, ed era anche ciò che ci aspettavamo da questo aroma, un tabacco davvero strutturato dalle mille sfaccettature, anche fruttate, che grazie al processo di invecchiamento nelle botti di whisky ne cattura le note alzando il suo livello aromatico e rendendolo davvero speciale.

Passiamo così al test olfattivo che sicuramente ci metterà alla prova visto la struttura aromatica complessa che andremo a provare, subito sentiamo provenire dalla boccetta una ricchezza aromatica piena e decisa, la sensazione che si affaccia per prima sul palcoscenico è quel odore fruttato che vira al dolce ma allo stesso tempo secco dovuto appunto alla maturazione in botti che hanno visto passare, sicuramente dell’ottimo whisky. La parte più legnosa e meno dolce della foglia arriva in un secondo momento ricucendo il cerchio aromatico davvero unico nel genere, bilanciando il dolce con delicate spolverate vegetali. Questi sono gli elementi di maggior spicco ma l’aroma è davvero troppo strutturato per riuscirne a carpirne tutti i dettagli.

Dopo una complessa ma positiva prova olfattiva, vogliamo vederci ancora più chiaro e passiamo alla prova di vaporizzazione, ben consci di essere davanti ad un tabacco dalle mille facce. Sin dalla prima boccata la carica aromatica è davvero ottima, il vapore denso e ricco ci riempie il palato fino a quasi a saziarci, il primo elemento ad emergere è sicuramente la nota fruttata leggermente dolce, un dolce che non vuole coprire nessuna delle note vegetali della foglia ma tende a riempire gli spazi vuoti, facendo da spalla ad una ottima e gustosa frutta essiccata, quasi alcolica che si fonde con precisione in questo ventaglio aromatico ricco e molto strutturato. Nella parte centrale della boccata ci troviamo di fronte ad una grintosa sensazione vegetale, molto legnosa e sicuramente secca che emerge ancora di più mettendosi in contrasto con il gusto leggermente dolce che abbiamo trovato nella prima parte della svapata, questo intreccio rende il liquido davvero unico è come se la foglia rimasta ad invecchiare nelle botte non voglia farsi da parte ma ci concede il suo ventaglio aromatico in perfetta armonia con o profumi assimilati durante il processo di cura. Un tabacco unico davvero complesso che richiede uno studio ed una conoscenza importante per essere apprezzato al suo massimo livello ma comunque adatto a chiunque perchè a tratti delicatamente fruttato ma secco al punto giusto.

Il Perique come accennato viene utilizzato in piccolissime dosi per rendere più incisive le miscele da pipa, ma che qui si lascia apprezzare ad altissimi livelli concedendo tutto il suo splendore aromatico fatto di mille sfumature e dettagli che creano un mix deliziosamente fruttato alcolico ma allo stesso tempo secco e deciso.

La prova anche per questo prodotto è stata portata avanti per diversi ml ,la durata delle coil è stata in linea con gli altri aromi della linea dai toni più chiari, ma il primo decadimento di aroma lo abbiamo percepito intorno ai 10 ml che ha reso necessario eseguire una nuova rigenerazione.

Diluizione consigliata: 10%

Tempi di maturazione: 5/10 gg

Pro: Struttura aromatica davvero ben calibrata e ricca di sfumature..

Contro: Per comprenderlo al meglio è necessario un periodo di conoscenza.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS