Nome e Formato: Primus – Linea 1.12 (Vaporificio) – Aroma concentrato 20 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: LHVA0519

Nico: 2,5 mg/ml

Base dichiarata: 55 PG / 40 VG / 5 H2O

Data scadenza: 05-2021

Devices: Eleaf iStick Rim 80W + Digiflavor Siren 2 GTA 24mm RTA single coil 1.1 ohm (Ni80 28 AWG 0,32mm) con Cotton Bacon Prime.


Alcuni mesi fa, abbiamo inaugurato qui sul nostro blog una serie di recensioni relative alla nuova linea che il Vaporificio, storico produttore italiano specializzato nella realizzazioni di e-liquid tabaccosi estratti, ha presentato durante il Vapitaly 2019: ci riferiamo alla linea 1.12 composta dagli aromi Innovatio, Eureka! e Primus.

1.12 è una linea di aromi scomposti proposti all’interno di classiche chubby gorilla da 60 ml, contenenti 20 ml di aroma ai quali andrà aggiunta una base (eventualmente con nicotina) per ottenere un prodotto finito di 60 ml in composizione consigliata 50/50. Ad ogni buon conto, all’interno della confezione in cartone, il produttore ha inserito una praticissima tabella di diluizione per ottenere l’e-liquid finito in gradazioni di nicotina da 0 fino a 12 mg/ml.

Molto ben curato a nostro avviso è anche tutto il packaging dei prodotti della linea, così come ampiamente esaustive sono le informazioni a disposizione del consumatore: nome del prodotto, composizione dell’aroma, numero di lotto, scadenza e riferimenti anagrafici del produttore.

Oggi pertanto, dopo avervi detto la nostra su Innovatio ed Eureka!, saprete anche cosa pensiamo di Primus:

Primus rende omaggio al primo liquido Vaporificio, a quel famoso esperimento che ha dato vita al Vaporificio stesso. Primus regala sensazioni intense e avvolgenti grazie ai sentori del caffè, della Kahlua e del caramello, sempre accompagnati da una miscela sopraffina come l’American Blend.

Le ricette tabaccose aromatizzate a base di caffè e/o simili non sono una novità per il vaping, ma di sicuro sono sempre ricette ad alto rischio… di fallimento. L’aroma caffè, inteso come caffè espresso italiano, è probabilmente una delle sfide più ardue per tutti gli aromatieri delle aziende di e-liquids. Un sapore difficile se non impossibile da replicare fedelmente, e se anche mai lo fosse, non si hanno certezze sull’effettiva appetibilità in vaporizzazione de gusto del vero caffè da bar.

PROVA OLFATTIVA

Primus all’olfatto è un vero e proprio trionfo d’aroma. Intenso e profumato aroma di caffè tostato mixato con del gustoso caramello. Le note del caffè appaiono decise e molto strutturate; il caramello in prima istanza sembra apportare rotondità al gusto prepotente del caffè, mentre in seconda battuta un leggero letto di vaniglia punta ad ammorbidire il tutto. L’esperienza olfattiva è ricca e a tratti travolgente, sebbene manchino all’appello le sfumature tabaccose, prevedibilmente nascoste sia per l’irruenza del caffè, che per la scarsa prestanza aromatica dei tabacchi di un American blend.

Per la prova di svapo ho deciso di riutilizzare l’atomizzatore e la configurazione già scelta per il test di Eureka!, e pertanto mi affido alle qualità del Siren 2 GTA da 24 mm di Digiflavor. Sono convinto che questo dispositivo saprà rendere bene la complessità aromatica emersa dalla prova olfattiva di Primus.

PROVA DI SVAPO

La prova di svapo di Primus esalta sin dalle prime battute le note aromatiche del caffè, o meglio di una bevanda al caffè; il produttore ci dice essere Kahlua, il più famoso liquore al mondo a base di caffè. Durante la fase di inalazione, note profonde di chicchi di caffè tostato emergono con forza, miscelate all’interno di un mix mediamente cremoso e caramellato con modeste inserzioni alcoliche. La ricetta del famosissimo liquore messicano è tenuta gelosamente segreta, poco si conosce se non che, oltre a chicchi di caffè di arabica del Veracruz, sono presenti anche sciroppo di mais, vaniglia e ovviamente zucchero.

Nell’assaporare Primus, mi sembra di scorgere un discreto sottofondo cremoso con lievi ma significative sfumature di latte vanigliato e/o panna montata. L’esperienza sensoriale è atipica ancorché altamente gustosa, perchè sul palato si alternano percezioni decise di caffè amaro e amabili sfumature dai toni dolci e rotondi. Le note di cuore di Primus, proseguendo sulla scia dell’inspirazione, mostrano quanto sia incredibilmente strutturato questo e-juice, anche se progressivamente le stoccate decise dell’amaro del caffè tendono ad affievolirsi leggermente in favore di nuances più delicate e dolci.

La boccata è incredibilmente piena e corposa e molto intensa dal punto di vista aromatico.

Note strong, tostate e brune pervadono tutta la svapata in ogni suo momento e dominano la scelta limitando al massimo gli spunti tabaccosi che, faticano a trovare spazio all’interno del bouquet. Un flebile velo tabaccoso sfiora solo timidamente il palato in coda alla boccata, ma non è mai perfettamente riconoscibile. Un American blend notoriamente è una miscela leggera e delicata, fatta di tabacchi Virginia, Burley e Oriental, ed è facile intuire come in questa ricetta il suo compito non sia quello di farsi notare, ma solo di essere un silente accompagnatore della Kahlua e della sua irruenza.

In Primus, sebbene il bilanciamento aromatico penda per forza di cose tutto dalla parte di un caffè forte, deciso naturale e prepotente, l’esperienza sensoriale risulta intrigante e comunque sempre equilibrata; non si hai mai la sensazione che il caffè sia stato sovradosato.

Se Eureka! poteva considerarsi a tutti gli effetti un classico real tobacco flavoured e-juice, Primus ha un’anima diversa, è più un cremoso al caffè aromatizzato con leggere velature tabaccose. Primus è un cremoso al tabacco di grande carattere e lo dimostra anche attraverso un’alta persistenza aromatica in grado di lasciare a lungo sul palato il ricordo e la sensazione d’aver appena finito di sorseggiare un cocktail o una bevanda al caffè.

Diluizione consigliata: 33%

Tempi di maturazione: pronto subito; consigliati 3-4 gg

Pro: Eccellente la parte aromatica che ruota intorno al caffè.

Contro: Il blend di tabacchi è troppo debole per manifestarsi in modo limpido.

follow us: