tobe

Recensione Aroma: Red (ToB) 10 ml
Lotto: 1606033
Data scadenza: 12/2017

Base utilizzata: 50 PG – 50 VG
Nico: 3 mg/ml

Devices: RX200 + SXK DDP coil 0,31 ohm (ss316L 26 awg) con cotone organico giapponese.


La nostra pagina Facebook vi attende. Andate dunque su www.facebook.com/theflavourist e cliccate sul “mi piace” in alto a destra nella pagina, quello indicato dalle frecce gialle nell’immagine qui sotto.

flavourist_MIPIACE

Definire un punto di incontro concreto tra le promesse di un marchio, le aspettative dei vaper e l’analisi degustativa e tecnica del prodotto, è uno dei motivi dell’esistenza di The Flavourist. Oggi abbiamo a che fare con un aroma inserito nella linea “Little Italy” di Tob. Il Red viene presentato come un aroma “tabaccoso”.

Red tob

La descrizione del marchio parla di:

Tabaccoso, dolce e invitante, con note di caramello, ottimo.

All’esame olfattivo, per i più smaliziati vaper sarà difficile non riconoscere l’aroma “Bread Crust” (crosta di pane). Forse non tutti lo conoscono, ma è davvero difficile non percepirne la presenza. Questo sentore, molto noto agli appassionati di ricette, domina il percepito olfattivo. Davvero sfuggenti le sottili note al caramello. Appena percepibili.

Allo svapo, dopo aver giocato con la regolazione dell’aria del SXK DDP, posso dirmi pronto ad iniziare… ed inizio subito con una fortissima perplessità! Red viene definito un aroma tabaccoso e così verrà inserito nelle categorie di The Flavourist. Vedremo in seguito come questa classificazione faccia riferimento ad un aroma tabaccoso sui generis. Come accadeva qualche anno fa… l’alba dello svapo. Non potendo definire diversamente un aroma, nel desiderio di accaparrarsi clientela con la promessa di un sostitutivo della sigaretta, ecco che qualsiasi aroma non fosse spiccatamente un dolce o una frutta o una menta… era un “tabaccoso”!

Sin delle prime boccate posso confermare la presenza dell’aroma classico che ricorda la crosta di pane. Nelle fasi aspiratorie si percepisce una certa alternanza tra gusto salato e gusto dolce. Il risultato, nella persistenza aromatica, lascia emergere maggiormente un gusto sciapo e privo di spiccata dolcezza. Nulla che rievochi un tabacco o una esperienza vagamente assimilabile. Ecco che le mie perplessità sono confermate. Nello scenario attuale il perfezionamento dei prodotti tabaccosi ha portato ad aromi ed e-liquid ricchi di gusto ed appaganti. Diverse le recensioni positive su The Flavourist.

Gli espedienti tipici di liquidi o aromi tabaccosi – da non confondersi con puri estratti al tabacco – sono molteplici. Eviteremo di parlarne. Struttura e complessità del mix garantiscono un risultato che in alcuni casi ha creato dei veri e propri fenomeni delle vendite. Nel caso del Red di ToB invece, una flebile nota caramellata, davvero priva di reale consistenza, sembra essere introdotta all’unico scopo di smorzare l’evidente presenza dell’aroma alla crosta di pane. L’aroma è gradevole, ma sembrerebbe più un “ingrediente”. Da solo non funziona, come ben sanno gli appassionati del “fai da te”.

pane

Nessun ingrediente n.e.t. (naturally extracted tobacco) è presente in questa ricetta per arricchirne il gusto, percui dobbiamo immaginare che – nelle aspettative del produttore ci sia la speranza che l’esperienza tabaccosa, l’assonanza con un tabacco, emerga attraverso il solo ed evidente sentore di crosta di pane. A me non può bastare! Red è indubbiamente un aroma monotono nel gusto e povero. Impossibile paragonarlo ad altri aromi della stessa ToB, etichettati come “tabaccosi”, che hanno riscosso grande successo. Ricette più strutturate ed eleganti.

Nel caso di Red, posso solo dire che i vaper di lungo corso difficilmente riusciranno ad apprezzarlo come tabaccoso. L’evidenza è innegabile. Diversamente, chi si è avvicinato da poco al mondo del “fai da te” dello svapo, potrebbe – influenzato dalla descrizione del marchio – scoprire che… tra tanti aromi tabaccosi esiste anche… la crosta di pane.

Diluizione consigliata: 10-15%.

Tempi di maturazione: 2/3 giorni.

ico 2

Pro: Nothing to report.

Cons: Monotonous. The description of the mark is not faithful to the perceived reality.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS