DoubleBarrel_logo

Recensione Liquido Pronto:  Royal (Double Barrel) 30 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: n.d.

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 30 PG / 70 VG

Data scadenza: n.d.

Devices: Hcigar VTinbox 75w + Split RDTA single coil 0.70 ohm (Kanthal A1 26 awg 0.40mm) con cotone organico giapponese Puff.


Lo scorso mese di giugno abbiamo iniziato a parlarvi dell’azienda texana Double Barrel Premium E-liquids e della sua linea di tabaccosi: Oak, Royal, Bounty, Cowboy e l’ultimo arrivato in ordine di tempo il BaeBacc.

Oggi, dopo Oak, è la volta di Royal che è così ufficialmente descritto:

A smooth, robust, classic pipe tobacco with accents of 6-leaf tobacco flavors.

Un morbido, robusto e classico tabacco da pipa con accenti aromatici di 6 foglie differenti di tabacco.

doublebarrel_4eliquids

La boccetta di Royal è in vetro ambrato da 30 ml con tappo childproof e contagocce con punta a becco. L’etichetta, molto elegante, presenta una texture di fondo raffigurante le assi di legno di un barile, mentre i testi appaiano con un font classico color oro. Le informazioni presenti sulla boccetta sono generiche e scarne: in merito agli ingredienti ci viene detto che il liquido contiene glicole propilenico, glicerina vegetale e aromi concentrati artificiali e/o naturali. Oltre al nome del prodotto è indicata la composizione della base ed il contenuto di nicotina. Niente di più se non i riferimenti anagrafici del produttore. Questa boccetta come facilmente intuibile non è TPD ready, ma sul sito del produttore abbiamo scoperto che i prodotti Double Barrel a breve saranno tutti TPD compliant.

All’olfatto Royal presenta delle fresche note erbacee che si intersecano con un sentore più legnoso e di terra umida, in grado di rilasciare al naso una piacevole sensazione tabaccosa. La sensazione è quella di un tabacco biondo secco di media forza e intensità, arricchito da una spruzzata leggerissima di vaniglia ad arrotondare delicatamente il blend. La profumazione generale appare molto gradevole e ben bilanciata; l’idea di un classico tabacco da pipa viene restituita sufficientemente bene dalla prova olfattiva.

Per la prova di svapo, ho deciso di affidarmi ad una rassicurante soluzione in bottom feeder utilizzando come atomizzatore il validissimo Split RDTA. Sin dalle prime boccate si scorge un liquido tabaccoso, proveniente da una base probabilmente N.E.T., semplice, sincero e schietto. La base tabaccosa di Royal è sicuramente più strutturata rispetto a quella osservata in Oak, anche se va detto che le sue sfaccettature aromatiche restano comunque piuttosto timide e semplici. Nelle note di testa spicca l’anima tabaccosa del blend con caratteristiche legnose e vagamente tostate. Su questa base di media forza si sviluppano le note centrali del bouquet, ricche di innesti aromatici erbosi che sfaccettano maggiormente l’intera struttura del liquido. Gli accenti erbosi rendono il mix più fresco e meno robusto.

A rendere più verosimile questo tabaccoso, almeno come tabacco da pipa, arriva in soccorso nel cuore della svapata un accenno di finitura vanigliata, che, con il suo morbido abbraccio contribuisce all’arrotondamento di tutto il blend. Le boccate si susseguono scandite dal timbro rassicurante di questa creazione. La percezione tabaccosa è buona anche se vi confesso che il dubbio amletico “Tabacco estratto o Non tabacco estratto?” permane. La svapata è semplice, lineare, facile, adatta soprattutto ai vaper con poca dimestichezza con e-liquid di questo genere.

Le note basse del bouquet presentano anche delle leggerissime sfumature di liquirizia che sostengono la struttura secca di Double Barrel in una sorta di trattamento Black Cavendish.

In un ipotetico viaggio di avvicinamento del vaper ai liquidi tabaccosi, con Royal il produttore ha costruito un prodotto intermedio. Dopo Oak, dalla struttura più dolce e cremosa, primo step nel graduale processo di avvicinamento e comprensione dei tabaccosi, ci propone Royal, che, pur mantenendo morbide fragranze, ha caratteristiche diverse e più “tobacco-oriented”. Royal offre un’esperienza sensoriale più erbosa, con minimi sentori di cuoio e terra umida che lo avvicinano molto più ai connotati di un vero tabacco naturale. La persistenza aromatica discreta facilita la fruibilità a lungo termine del liquido.

Una svapata tabaccosa credibile, molto lineare e stabile dal punto di vista aromatico. Un approccio semplice e gradevole a questo genere di e-liquids. Sicuramente un tabaccoso all-day.

Pro: Buon tabaccoso mild, un semplice e rassicurante all-day.

Contro: La componente tabaccosa presenta timide sfaccettature aromatiche.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS