Nome e Formato: Sioux (TNT Vape) – Aroma concentrato 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: n.d.

Nico: 3 mg/ml

Base dichiarata: 47 PG / 47 VG / 4 H2O

Data scadenza: n.d.

Devices: Uwell Nunchaku 80W + Geekvape MTL RTA single coil 1,15 ohm (Kanthal A1 28 awg 0,32 mm) con Cotton Bacon Prime


Oggi mi accingo a recensire un nuovo aroma tabaccoso organico dell’azienda italiana TNT Vape, già leader di mercato per il segmento dei tabaccosi sintetici, ma più che mai proiettata negli ultimi mesi verso il mondo dei tabaccosi estratti. Il blog ha già ospitato alcune recensioni di prodotti organici dell’azienda lombarda, come ad esempio lo Strike e il Booms Organic Classic, e oggi sono pronto per parlarvi di Sioux, uno dei sei aromi della linea “Natural Organic”.

Sioux è un’aroma concentrato commercializzato all’interno di una boccetta in PET da 10 ml e che il produttore descrive così ufficialmente:

Rolling tobacco: un blend robusto e secco in cui il Burley fa da palcoscenico a tabacchi più aromatici, con una nota di Kentucky a dare ulteriore forza a questo aroma.

Inizio con curiosità l’esame di questo aroma, partendo come di consueto da un breve ma spero significativo test olfattivo.

PROVA OLFATTIVA

All’olfatto Sioux presenta una leggera matrice dolce e vegetale dal quale emergono spunti tabaccosi più penetranti e decisi. Avverto il tipico sentore di tabacco “crudo” o di cuoi trattato, che contraddistingue all’olfatto la presenza del tabacco kentucky. Qui per la verità le note del kentucky si mostrano con un po’ di timidezza, ma sono comunque sufficienti per ritagliarsi un posto di rilievo all’interno di questo mix. A naso mi sembra di essere al cospetto di un aroma di media intensità, che vorrebbe vestire i panni di un classico tabacco all day. Staremo a vedere.

Per la prova di svapo ho scelto di utilizzare quello che a giudizio del nostro team è attualmente il miglior atomizzatore RTA da guancia nella fascia economica del mercato: l’Ammit MTL RTA di Geekvape.

PROVA DI SVAPO

La svapata è subito secca e profonda, mi conquista ad ogni boccata perchè noto che Sioux riesce molto bene a ridurre al minimo le inserzioni zuccherine tipiche di tutti i tabacchi estratti. Durante l’inspirazione un Burley secco, pulito e senza fronzoli si prende la scena, dettando sin dalla prima boccata i ritmi di questo blend. Sento le narici solleticate dagli spunti del Burley che, pur senza alcuno scossone smoky, riesce a dare un’impronta piuttosto strong all’e-liquid.

La struttura aromatica di Sioux non è particolarmente complessa, tutt’altro, eppure nella sua semplice linearità, affonda e penetra con forza il mio palato boccata dopo boccata. Allora si può fare un estratto di tabacco estremamente secco e senza dover ricorrere all’uso di agenti affumicanti o di altri tabacchi curati a fuoco!

Lo spartito tabaccoso si arricchisce nel cuore della boccata degli spunti leggermente più aromatici e dolci dei tabacchi Virginia e Oriental che, appena accennati, soffiano delicatamente in modo quasi impercettibile sull’impianto dry di questo blend.

Sioux ha un equilibrio strutturale superlativo e anche quando dalle retrovie fanno capolino le sfumature legnose e solo in parte affumicate del kentucky, mi accorgo di quanto siano assolutamente perfette le geometrie di quest’aroma, nell’economia di un prodotto che si mostra esattamente come voleva essere: lineare, robusto e secco. Il Kentucky in coda alla boccata aggiunge rotondità e corpo al blend, ma senza mai occupare completamente con la sua presenza ingombrante il palcoscenico di Sioux, che resta saldamente sotto il controllo di un Bulrey quanto mai schietto e risoluto. L’avreste mai detto che un “semplice” Burley avrebbe potuto segnare così profondamente un estratto di tabacco?

TNT Vape dimostra che anche il Burley, il più sottovalutato dei tabacchi, l’eterno comprimario, la spalla ideale da inserire all’interno dei più complessi bouquet, può firmare in modo indelebile un real tobacco e-juice. Basta sapere scegliere la varietà più indicata e mandarla in scena con i tempi giusti…

Sorpreso da questo aroma? Assolutamente no, perchè sono ben consapevole del lavoro di qualità che da anni TNT Vape svolge in questo settore. E se anche Sioux non avrà il successo planetario del Booms, trovo che si tratti di un aroma da prendere come riferimento assoluto nella realizzazione dei tabacchi all day. Chiamatelo pure l’Absolute All Day Vape tobacco.

Diluizione consigliata: 10%

Tempi di maturazione: 5 gg

Pro: Un punto di riferimento per i tabaccosi all day. Secco, instancabile, perfetto.

Contro:

follow us: