Nome: Twister Kit (Freemax) – Kit con Atomizzatore tank  – ricevuto dal produttore

Formato: Batteria incorporata da 2300 mAh, regulated mod

Max Power: 80 Watt

Colori: Nero, Blue, Verde, Viola, Argento, Oro, Arcobaleno

Prezzo: ~ € 55


FreeMax sbarca in Italia con un nuovo kit per il tiro di polmone..

Il mercato della sigaretta elettronica è sempre in fermento, ogni giorno assistiamo all’uscita di nuovi prodotti. La Cina è sicuramente il fulcro delle aziende che ogni giorno riescono a proporre al grande pubblico novità, che piano piano stanno raggiungendo buoni livelli. Ogni volta che un produttore si immette nel nostro mercato lo fa con una ampia gamma di prodotti, cercando di poter approcciare ogni tipo di vapers, utilizzando una politica innovativa, modificando o ridisegnando alcune geometrie classiche a cui ormai siamo abituati.

Come in questo caso FreeMax produttore con sede cinese, porta in italia questo nuovo kit. Un kit atom più box, che ricalca le orme dei concorrenti ma che cerca nel suo piccolo di innovare attraverso un sistema innovativo di regolazione dei Watt. Il kit di oggi è il Twister, già dal nome possiamo immaginare qualcosa. Composto dalla batteria integrata e dal tank, adatto per un tiro di polmone e dalle dimensioni totali contenute.

Iniziamo guardando insieme il contenuto della confezione.

IN THE BOX

1 x Freemax Twister 80W VW Mod
1 x Fireluke 2 Tank 5ml
1 x TX2 Mesh Coil 0.2ohm 40-80W (Pre- installata)
1 x Extra TX1 Mesh Coil 0.15ohm 40-90W
1 x Extra 5ml Vetro Bubble
1 x O-ring di ricambio
1 x Cavo Usb
1 x Manuale utente
1 x Carta di garanzia
1 x Carta avvertimenti e consigli.

DESIGN AND BUILD QUALITY

La mod Twister si presenta semplicemente come un classico tubo dalla forma cilindrica, dal design semplice e pulito. Il corpo è realizzato tutto in acciaio inossidabile con un’ottima finitura anodizzata. La base presenta una ghiera movibile dotata di una zigrinatura e forata. Il foro permette di vedere al di sotto dei numeri e delle “tacchette”, ma di questo parleremo dopo.  Sul corpo molto semplice troviamo un bel tasto fire rifinito in plastica morbida, leggermente forse troppo liscio visto la mancanza di un disegno in rilievo, ma tutto sommato lineare. Il fire button è circondato da un bel led che presenta colori accesi e brillanti, sul retro troviamo la presa usb per la ricarica. Al di sopra il pin e l’attacco 510 per l’alloggio dell’atomizzatore incluso.

Fireluke un tank semplice che ricorda nelle forme e nelle caratteristiche il vasto panorama e si posiziona nel gruppo dei tanti senza destare particolari segni degni di nota. Una base con il foro e la regolazione dell’aria con una ghiera solida e che favorisce un ottimo grip, al suo interno si installa la resistenza avvitandola, il vetro tank, ed il top cup, a scorrimento per il refill dall’alto. Buona la qualità costruttiva, anche i vetri sembrano abbastanza resistenze, non si notano sbavatura

Tenendolo il mano la mod restituisce una sensazione di solidità e robustezza ineccepibile. Il pulsante di attivazione, posto nella parte alta del tubo, non presenta nessun gioco ed ha una corsa molto corta possiamo dire che si comporta perfettamente e soprattutto è facilmente raggiungibile con qualsiasi tipo di impugnatura si adoperi la mod.

ERGONOMICS AND PORTABILITY

La forma cilindrica del twister garantisce un’eccellente ergonomia sebbene il peso complessivo del kit è circa 170gr un peso non troppo contenuto che però è perfettamente in linea con le dimensioni che sono senza considerare il tank montato 110 mm in altezza e 25mm di circonferenza, in una tasca non si noterà eccessivamente. Il fireluke tank invece è un atomizzatore da 24 mm di diametro per un altezza di circa 48mm ed un peso nella versione da 2 ml di 55 grammi. Alla fine la mod avrà un peso totale di circa 230 grammi. Sicuramente il leggero sovrappeso è dovuto all’utilizzo dei materiali, ma personalmente preferisco una buona resistenza ad una leggerezza che spesso si lega con debolezza, generale della struttura, trattandosi comunque di un kit adatto anche ai principianti o “mod da battaglia per i più esperti”.

FUNCTIONS & PERFORMANCES

Diamo ora un sguardo alle funzioni presenti su questa mod. Sicuramente la parte più interessante riguarda la regolazione dei watt. Infatti alla base del twister, ecco da dove deriva il nome, troviamo una ghiera che muovendosi ci permette di impostare i watt selezionati, oltre a trovare il numero quando si tratta dei numeri interi, troviamo le varie graduazioni per selezionare anche i singoli watt. Un sistema comunque nuovo che ci consente di giocare con l’erogazione in maniera diversa, ma comunque precisa, infatti ad ogni giro sentiremo un rumorino che ci darà la conferma dell’avvenuta regolazione.Le funzioni del tubo però si limitano alla regolazione dei watt che va da 5 a 80, non potremo quindi impostare altro.

L’altra caratteristica su cui i produttori hanno spinto molto è la velocità di fire infatti dopo il click del fire button l’erogazione avverà in 0.01 secondi. Inoltre troviamo tutte le protezioni del caso che ci assicureranno una svapata sicura e piacevole quindi saremo in grado di accendere e spegnere la mod con i consueti 5 click ha una protezione da over burn che taglia l’erogazione dopo 8 secondi che il tasto fire è premuto, protezione low power, protezione contro i corti circuiti e protezione da resistenza troppo bassa.

Parlando di gestione delle batterie diciamo che siamo in linea con le altre mod di questa fascia, visto le nostre ultime esperienze ci saremmo aspettati un filo di più, diciamo che per gli svapatori compulsivi una ricarica a metà giornata sarà necessaria. La ricarica ci è sembrata davvero veloce anche se non viene menzionata nelle caratteristiche.

EASE OF USE

Una sola parola per descrivere questo prodotto: User friendly! Freemax si è sicuramente imposta di creare un prodotto facile e alla portata di tutti. La facilità di approcciare alla mod senza dover impazzire tra astruse combinazioni di tasti è il punto di forza di questo tubo aggiungendo la comodità di una regolazione precisa e innovativa dei watt. Qui è tutto a portata dopo averlo aperto in 3 minuti starete già sul divano a fare grosse e grasse nuvole di vapore.

FLAVOR – Fireluke 2 Tank 2ml

Giungiamo cosi a parlare del secondo elemento del kit, al suo interno troviamo lo Fireluke 2 Tank 2ml, atomizzatore da 24mm ed alto 51 mm, disponibile in versione TPD con il vetro da 2ml oppure con vetro bombato per aumentare la capienza a 5ml. Dotato di ricarica dall’alto grazie al comodo top cap anti-perdita a scorrimento. Ci viene indicato attraverso un puntino rosso la direzione in cui far scorrere il top cap che ci permetterà di accedere ad una feritoia da cui faremo refill. L’atomizzatore è concepito esclusivamente per un tiro di polmone e le resistenze sono la classiche mesh coil, che ormai stiamo trovando in tutti gli atomizzatori di questa fascia che ne garantiscono una resa più o meno simile. La regolazione dell’aria è affidata ad una ghiera sulla base, l’asola è davvero ampia ma difficilmente anche parzializzandola riusciremo ad ottenere un tiro diverso da quello di polmone, comunque ben bilanciato e senza vuoti d’aria.. La quantità di vapore prodotta è notevole e riesce a restituire un ottimo ventaglio aromatico.

La boccata è molto fluida e secondo noi l’atom è stato pensato e studiato per essere utilizzato con l’asola dell’aria completamente aperta. Questo consente, come dicevamo poc’anzi una cospicua vaporizzazione. Se invece si intende parzializzare l’ariosità del tiro, sappiate che l’atomizzatore tenderà a scaldare e si andrà anche a perdere qualcosa in termini di resa aromatica.

Le prestazioni sono valide con una grande varietà di liquidi. Noi abbiamo effettuato diverse prove di svapo e ovviamente tenendo conto che si tratta di un atom a testine pre-fatte siamo giunti alla seguente pagella finale:

  • Distinto con liquidi cremosi;
  • Distinto con mix fruttati e dolci;
  • Buono con mix fruttati e mentolati.
  • Buono con tabacchi sintetici cremosi.
  • Buono con tabacchi sintetici fruttati.

Per sintetizzare, proprio per il fatto d’essere un tank che restituisce un vapore denso e umido, sono i liquidi dolci, dai cremosi fino anche ai fruttati, a trovare la loro massima espressione all’interno di questo atomizzatore.

Le resistenze di nuova generazione a mesh si comportano davvero bene e non creano nessun problema anche nella durata, infatti riusciamo tranquillamente ad utilizzarla per circa 80ml senza doverla sostituire.

TO CONCLUDE

Freemax ha realizzato un vero e proprio starter kit indicato per chi cerca semplicità e immediatezza d’uso adatto a soddisfare sia chi si affaccia ora a questo mondo sia chi cerca qualcosa di pratico senza dover tirare fuori le mod più pregiate. A livello aromatico ci assestiamo su una piena sufficienza che ci permetterà comunque di non notare troppo le differenze rispetto ad atomizzatori di alto livello.

—–

Consigliato a: skilled e hardcore vapers.

THE FLAVOURIST RESPONSE
  • 8/10
    In the box - 8/10
  • 8/10
    Design & Build Quality - 8/10
  • 8/10
    Ergonomics & Portability - 8/10
  • 8/10
    Functions & Performances - 8/10
  • 8/10
    Ease of use - 8/10
  • 7.5/10
    Flavor - 7.5/10
7.9/10


follow us: