Nome: Wismec Active 80 W Mod (Wismec) – Mod – ricevuto da Vaporoso

Formato: Batteria integrata 2100 mAh VV-VW-TC mod

Max Power: 80 Watt

Colori: Nero, Silver, Arancio, Rosso, Blu, Verde, Viola

Prezzo: ~ € 40


 

Wismec Active, una mod con la musica dentro!

Tra i numerosissimi produttori di device per lo svapo made in China, un posto di assoluto rilievo è ricoperto dall’azienda Wismec che, dal vivacissimo distretto di Shenzen, da diversi anni opera nel settore del vaping producendo una gamma piuttosto diversificata di prodotti, dalle mod meccaniche, alle circuitate, passando per le mod bf, agli atomizzatori e così via.

Oggi, sotto la lente di ingrandimento del nostro team, passerà la box mod Active, una delle ultime creazioni di casa Wismec, di sicuro un prodotto abbastanza atipico e singolare.

IN THE BOX

1 x Wismec Active Box Mod
1 x Gancio a moschettone
1 x Cavetto MicroUSB
1 x Manuale di istruzioni

DESIGN AND BUILD QUALITY

La Wismec Active è una box mod che, all’interno del panorama mondiale dei device per il vaping, non passa certo inosservata. E’ sufficiente un’occhiata alle sue pareti laterali con tanto di griglie per altoparlanti per capire che si tratta di una mod “musicale”. Eh sì, perchè con questo prodotto Wismec intende creare una stretta connessione tra il mondo del vaping e quello della musica. Un prodotto che punta ad avere un certo appeal in un ambiente giovane e vivace come quello delle e-cig.

La Wismec Active ha una forma piuttosto classica e a dire il vero le sue linee appaiono alquanto spigolose e poco minimal. Dal punto di vista estetico risulta massiccia e ingombrante, sebbene in mano sia invece molto leggera e abbastanza maneggevole. Dal punto di vista costruttivo, per quanto quasi tutta in materiale plastico, la Active appare di buona fattura, senza però far gridare al miracolo; è in linea con la fascia di prezzo all’interno della quale si pone. Il produttore dichiara che la mod è completamente resistente all’acqua e anche per questo motivo è rivestita da una spessa cover in silicone che onestamente però ne aumenta l’ingombro. Sulla parte frontale della mod sono presenti il pulsante di attivazione, i pulsanti up and down, la porta usb per la ricarica e il pulsante di reset protetti da uno sportellino in silicone, il display di circa 1″ molto luminoso e chiaro con le consuete info su watt o gradi, valore resistenza, volt di erogazione e carica della batteria. Un display semplice e ben fatto che rappresenta un plus per questa mod. Sul retro della box invece sono posizionati i comandi della modalità bluetooth.

ERGONOMICS AND PORTABILITY

Il feeling con la Active, non è, a nostro avviso, tra i più immediati. La mod ha un notevole ingombro (94,5 x 55,6 x 26,6 mm) e, nonostante un peso piuttosto contenuto (160 gr), la presa non risulta mai confortevole come dovrebbe. Anche la stabilità della mod risulta spesso un po’ precaria, sia per l’altezza della stessa (si va spesso oltre i 100 mm con atomizzatore montato), che per il guscio in silicone. Ci è capitato infatti in più occasioni di vedere la Active oscillare pericolosamente sul piano d’appoggio dove era stata riposta, quando adagiata in modo frettoloso.

Wismec ha dotato la Active di un’asola posteriore in alto dove agganciare il moschettone a corredo. Nelle intenzioni del produttore si tratterebbe di un sistema per facilitare il trasporto della mod agganciata ad uno zaino o semplicemente ad un paio di pantaloni, per consentire al vaper di ascoltare musica on the go. Ma siamo proprio sicuri che sia sufficiente un moschettone per garantirle questo utilizzo?

FUNCTIONS & PERFORMANCES

Questa mod non possiamo dire certo che brilli per essere in possesso di un chip di ultimissima generazione. Il circuito della Wismec Active è quanto di più essenziale possa esserci sul mercato delle mod circuitate al momento. La mod si accende/spegne con la canonica sequenza di cinque click ravvicinati, mentre con tre click ravvicinati si accede al menù funzioni che offre quanto segue: modalità wattaggio, modalità bypass, modalità controllo temperatura (nichel chrome, titanio, acciaio e due impostazioni personali memorizzabili M1 e M2). Anche sul versante bluetooth non è necessario essere in possesso di una laurea per comprenderne il funzionamento. E’ tutto molto semplice e credeteci, si tratta di un pregio assoluto per la Active.

Analizziamo ora più nel dettaglio il funzionamento e le performances della box distinguendo tra comparto vaping e comparto audio.

Per la sezione vaping, come già anticipato, la Active può offrire una estrema facilità di utilizzo e delle performances sufficienti, ma di contro va detto che non è stata equipaggiata con un circuito di ultima generazione. Comunque sia non abbiamo riscontrato problemi di funzionamento in nessuna delle modalità di erogazione di cui è provvista la box. Abbiamo solo notato un fastidioso e saltuario problema nella risposta del pulsante fire, dovuto sicuramente allo spessore della cover in silicone che impedisce una corretta pressione sul tasto di attivazione.

Parlando della potenza massima che la Active può esprimere, a nostro avviso gli 80 W massimi previsti sono forse eccessivi per un prodotto che monta una batteria integrata da 2100 mAh; la durata della batteria è preservata nel migliore dei modi se la box viene utilizzata con atomizzatori da guancia e/o da flavor chasing anche se forse a quel punto vi starete chiedendo come mai per erogare una ventina di watt si debba utilizzare una box dalle dimensioni di una dual battery (18650). Domanda più che legittima se non avete ancora accoppiato la box al vostro smartphone e non state dunque ascoltando musica.

L’aspetto senza dubbio più positivo di questo prodotto è il comparto audio. Grazie alle sue superfici laterali grigliate, la Active possiede due speaker acustici assolutamente sorprendenti! Una volta accoppiata via bluetooth al vostro smartphone per esempio, potrete ascoltare musica con una qualità audio davvero insospettabile.

E’ evidente a questo punto come il produttore abbia voluto puntare proprio su quest’ultimo aspetto, anche a scapito di un più ridotto parco funzioni per lo svapo, senza però privare il vaper dell’essenziale.

EASE OF USE

Uno dei pregi della Wismec Active è senza alcun dubbio la sua facilità di utilizzo, complice anche un circuito dal numero di funzioni limitate e forse un po’ obsoleto. Anche la modalità bluetooth è molto immediata e di facile utilizzo: pochi tasti, estrema facilità e velocità di accoppiamento con qualsiasi dispositivo e, ciò che più conta, qualità elevata del suono.

TO CONCLUDE

La Wismec Active è una box dalle prestazioni svapo sotto la media rispetto alle sue competitors, ma con il valore aggiunto d’essere stata equipaggiata con un sistema bluetooth speaker che funziona benissimo. La Wismec Active nasce per aggiungere musica alle nuvole di vapore dei vaper.

Un device economico pensato e creato per il vaper in vacanza. In montagna o sotto l’ombrellone avrete la possibilità di accompagnare le vostre svapate con un sottofondo musicale nitido e di alta fedeltà. Perchè in fin dei conti, chi di voi porterebbe mai in spiaggia la sua box migliore e più costosa?

Consigliato a: newbies e skilled vapers.

THE FLAVOURIST RESPONSE
  • 6.5/10
    In the box - 6.5/10
  • 7/10
    Design & Build Quality - 7/10
  • 6.5/10
    Ergonomics & Portability - 6.5/10
  • 8/10
    Functions & Performances - 8/10
  • 9/10
    Ease of use - 9/10
7.4/10


 

follow us:
Facebook
Facebook
Instagram
Email
RSS