blendfeel_newlogo

Recensione Liquido Pronto: Black Castle (Blendfeel) 10 ml – ricevuto dal produttore

Lotto: 161024040001

Nico: 4 mg/ml

Base dichiarata:  55% PG – 40% VG – 5% H2O

Data scadenza: 20/05/2018

Devices: iStick TC60W + Magma V2 RDA 32mm single coil (acciaio 316L 28 awg) 0.9 ohm con cotone organico giapponese.


Volete essere sempre aggiornati sulle nostre ultime recensioni? Andate su www.facebook.com/theflavourist e cliccate sul “mi piace” indicato dalle frecce gialle nell’immagine qui sotto.

flavourist_MIPIACE

E venne il giorno del “tabaccoso classico”…

Come avevamo annunciato qualche settimana fa, cominciamo ad occuparci più dettagliatamente di tabaccosi distinguendo tra  “estratti” e “classici”, dando così la possibilità a questi ultimi, per quanto non possano competere con gli estratti in fatto di fedeltà di gusto, di ricevere il giusto spazio ed il giusto riconoscimento.

Oggi parliamo dell’e-liquid Black Castle dell’italianissima Blendfeel.

blackcastle02-(1)

La boccetta del prodotto è in vetro ambrato con contagocce a punta piatta in plastica. Sulle informazioni reperibili sull’etichetta non abbiamo nulla da eccepire, perché come già sottolineato in altre circostanze, Blendfeel è un’ azienda molto attenta alle normative vigenti e pertanto la completezza di quanto riportato è assoluta (dal contenuto, alla composizione della base, al quantitativo di nicotina fino alle varie precauzioni d’uso).

All’olfatto Black Castle si presenta con un profumo piuttosto intrigante; riconosco un mix di frutta secca adagiato su una base tabaccosa scura. La sensazione è quella di un tabaccoso pieno, corposo dal sapore tipicamente autunnale. Olfattivamente parlando è molto più accostabile ad un tabaccoso estratto che ad uno classico.

Blendfeel fornisce la seguente descrizione del suo prodotto:

Una miscela di tabacchi calda ed avvolgente con la presenza lieve della noce, resa più naturale dalla presenza di estratti puri di tabacco.

Apprendiamo quindi con una certa sorpresa (ma a naso qualche sentore lo avevamo avuto), che il prodotto contiene anche degli estratti puri di tabacco, rendendolo pertanto un tabaccoso “ibrido”.

Tabaccosi ibridi: il mondo dello svapo non finisce mai di stupire! 

Chissà cosa ci rivelerà a questo punto la prova di svapo…

Su un Magma settato in single coil con una resistenza da 0.9 ohm, in inspirazione l’e-liquid presenta delle note di testa pungenti e dall’intenso sentore “fienoso”. Attenzione il termine non è da intendersi in senso negativo, anzi! Il gusto vegetale che si avverte fornisce una connotazione al prodotto molto naturale e crea una evidente sfumatura di tabacco estratto. I tabacchi che possono regalare questo tipo di percezione sono sicuramente il Burley per il suo essere diretto, amarognolo e secco, il Kentucky per il suo vigore e l’Oriental per la sensazione “erbosa”. Ma è il Kentucky che timbra e marchia in modo caratteristico Black Castle.

Kentucky-Tobacco_JPG

Amanti dei tabaccosi forti e di carattere siamo nel vostro regno.

Se l’imprinting del prodotto è tipico da tabacco estratto, il cuore della svapata vira verso uno spartito più da tabaccoso classico; così accade che l’impatto forte e pungente iniziale tende ad arrotondarsi e a mostrare un gusto che si discosta in quanto a fedeltà dal tabacco puro, denotando al contrario solo dei semplici richiami tabaccosi. E’ quello che accade un po’ con tutti i “classici”: ingredienti, molecole e aromi che nulla hanno a che vedere col tabacco ma che nel loro comporsi e unirsi, lo simulano e lo ricordano più o meno con buoni risultati.

In questo contesto affiora l’altro ingrediente fondamentale di Black Castle ovvero la noce; non si percepiscono altri frutti secchi nel mix, contrariamente a quanto individuato all’olfatto. E’ una noce fresca e verde e come tale ha un sapore che riduce il pungente iniziale e riempie il mix rendendo le boccate calde, avvolgenti e “dolci”.

noci

Non voglio depistarvi con il termine “dolce”, l’ho appositamente virgolettato; sia chiaro, questo liquido non è dolce, è un tabaccoso intenso, dall’animo autunnale, non è leggero né tanto meno fresco, ma la noce sembra quasi essere in grado di apportare un pizzico di dolcezza al tutto smussando le parti più pungenti. E’ Dark ma non black.

Il gusto della noce, vigoroso e naturale si inserisce in un contesto che risulta vincente;  è una noce prelibata che invoglia ad abusarne. Così le boccate si susseguono a ritmo elevato forse anche agevolate da una persistenza aromatica buona ma non ossessiva.

Il lavoro certosino di Blendfeel ha portato alla nascita di un prodotto che coniuga con perfetto equilibrio note tabaccose “sintetiche”, tabacchi puri e noce. E le papille non si stancano di assaporarne la sua rotonda corposità.

 

ico 4

Pro: è un “ibrido” da lunghe sessioni di svapo.

Contro: è un “ibrido”.

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS