Nome e Formato: Pensiero Stupendo (DKS) – linea Con garbo – Aroma concentrato 20 ml in glicole propilenico – ricevuto dal produttore

Lotto: D0054

Nico: 3 mg/ml

Base utilizzata: 50 PG / 50 VG

Data scadenza: 10/2021

Devices: Flash e-Vapor 4.5s RTA single coil 1,05 ohm (Kanthal A1 28 AWG) + Innokin Ares 2 RTA 24 mm single coil 0,9 ohm (Khantal A1 27 AWG) con Cotton Bacon Prime.


Oggi torno a parlarvi di un tabacco aromatizzato prodotto da DKS in collaborazione con l’amico Filippo Garbo, creatore e amministratore del canale youtube e gruppo facebook “Svapo e Musica Club”. DKS e Filippo hanno dato vita a una linea di flavored tobacco dal nome semplice ma quanto mai efficace: “Con Garbo”. Così dopo avervi tessuto le lodi di Bitter Fruit, oggi testerò per voi Pensiero Stupendo, il secondo dei quattro estratti di tabacco di cui si compone l’intera linea, tutti con un comune denominatore di tabacco Kentucky e battezzati, ma non poteva essere diversamente (conoscendo la passione di Filippo per la musica) con nomi di brani musicali.

I quattro “Con Garbo” vengono proposti nell’ormai diffusissimo formato shot di 20 ml di aroma in glicole propilenico all’interno di una chubby gorilla da 60 ml. All’aroma andranno aggiunti 30 ml di glicerolo vegetale e ulteriori 10 ml di glicole propilenico per ottenere un liquido pronto da svapare in concentrazione VPG 50/50.

Ecco come è descritto Pensiero Stupendo sul sito ufficiale del produttore:

Come cercare di descrivere qualcosa che non si può spiegare? Cosa può donare di così speciale il Kentucky mixato alla meringa, alla vaniglia e al miele millefiori?  Come l’omonima canzone e la sua interprete, questo complesso blend si svela poco a poco visionario, psichedelico, aggressivo, soave… con un bouquet di aromi che vi lascerà bramosi di un’altra suggestiva svapata!

PROVA OLFATTIVA

All’olfatto Pensiero Stupendo appare elegantemente profumato e molto aromatico, e mostra in primo piano un inconfondibile e vivace spunto mielato guarnito da una morbida scia vanigliata. La sensazione generale è quella di un liquido sinuoso, carezzevole e sofisticato, sebbene non posso non ricordare che l’aroma, dichiarato come un tabacco aromatizzato, all’olfatto non lascia emergere in alcun modo e momento la sua componente di tabacco. Pensiero Stupendo alla prova nasale sembra in definitiva un elegante e sofisticato aroma cremoso, in grado di lasciare al naso piacevoli stimoli e sensazioni, e devo dire che non poteva essere altrimenti visto che porta il nome del famosissimo brano del 1978  dell’artista italiana Patty Pravo.

Mi preparo rapidamente per la prova di svapo per capire se la componente aromatizzante, così dominante nella prova olfattiva, lascerà spazio durante la vaporizzazione al tabacco Kentucky, che notoriamente per sua natura è un tabacco dalle caratteristiche piuttosto appariscenti.

Per il test di svapo ho deciso di avvalermi della versione 4.5 S del celeberrimo atom tedesco Flash e-Vapor e dell’eclettico e versatile Ares 2 di Innokin.

 

PROVA DI SVAPO

In svapata Pensiero Stupendo piace e convince sin dal primo istante, sebbene non modifichi radicalmente le percezioni olfattive. Un lodevole miele è subito protagonista in inspirazione e si affaccia sul palato con grande naturalezza e raffinatezza. L’ingrediente miele nello svapo è un componente tanto agognato dai vaper quanto difficile da gestire per la sua innata tendenza a coprire e a dominare, il più delle volte anche in modo eccessivo, le ricette nelle quali viene inserito. In questa formulazione invece, il miele detta si i ritmi della svapata, ma lo fa in modo incredibilmente raffinato ed equilibrato; si abbraccia amorevolmente ad una sottile scia vanigliata e ad altri spunti aromatici che, in effetti ricordano abbastanza bene, anche se non in modo immediato, il fine sapore di una meringa.

Nel cuore della boccata lievi sentori di legno fanno capolino all’interno del bouquet, anche se sostanzialmente restano relegati a un ruolo di secondo piano. Alterno boccate lente e profonde ad altre più ravvicinate e compulsive, e mi accorgo di quanto mutevole e al tempo stesso ipnotico risulti Pensiero Stupendo. Quante analogie con l’eclettica ragazza del Piper!

Una svapata più energica esalta maggiormente le qualità del Kentucky che tuttavia non riesce ad affrancarsi del tutto dal resto del bouquet, come avrebbe voluto o come avrebbe meritato. Le velleità tabaccose del Kentucky…

Il mix, sostanzialmente avaro di Kentucky per quasi tutta la svapata, ha però un breve sussulto in esalazione, quando un sottile filo dal sapor di stallatico si affianca al massiccio apparato cremoso dell’aroma. Non è assolutamente facile cogliere gli spunti tabaccosi (comunque minimi) di Pensiero Stupendo, ma ho scoperto che più a lungo e in religiosa meditazione lo si svapa e lo si degusta, tanto più facile sarà scoprirne le variazioni e le sue più celate inserzioni aromatiche.

Si è vero avrei preferito una struttura aromatica con un Kentucky più presente ma nel complesso questo Pensiero Stupendo di DKS e Filippo Garbo merita moltissimo per la sua ricchezza di gusto associata ad un sofisticanto senso di eleganza e di elevata qualità.

Diluizione consigliata: 33%

Tempi di maturazione: pronto subito, consigliati 7-10 giorni

Pro: Ricetta di grande eleganza e personalità con una qualità molto alta

Contro: La componente tabaccosa è troppo in secondo piano, nonostante si tratti di Kentucky

follow us:
Instagram
Twitter
Visit Us
Follow Me
RSS